Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
Il racconto dello storico / Volume 1
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
Il racconto dello storico / Volume 2
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
Il racconto dello storico / Volume 3
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
L'ora di storia - Terza edizione / Volume 1
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
L'ora di storia - Terza edizione / Volume 2
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
L'ora di storia - Terza edizione / Volume 3
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
Il viaggio della storia - Libro visuale / Volume 1
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
Il viaggio della storia - Libro visuale / Volume 2
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
Libro
Il viaggio della storia - Libro visuale / Volume 3
Capitolo
Il Settecento e l'Ottocento: Capitoli 10, 11, 12
INFO

Storia

Le tredici colonie
Le tredici colonie si ribellarono all'Inghilterra perché…
A: volevano commerciare liberamente anche con paesi diversi dalla madrepatria.
B: volevano pagare meno tasse.
C: erano abitate da puritani perseguitati per la loro fede.
D: volevano occupare i territori a ovest dei monti Appalachi, che appartenevano alle tribù indiane.
E: volevano avere il monopolio della vendita del tè.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le tredici colonie
Fra le tredici colonie americane che si ribellarono alla corona inglese non c'era…
A: la Florida.
B: la California.
C: il Canada.
D: la Georgia.
E: la Pennsylvania.
F: la Virginia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il 4 luglio 1786
Il 4 luglio 1776…
A: l'Inghilterra impose la tassa di bollo (Stamp Act).
B: venne approvata, a Philadelphia, la Dichiarazione d'indipendenza.
C: le tredici colonie ribelli conquistarono l'indipendenza.
D: l'esercito inglese fu definitivamente sconfitto a Yorktown.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Stati Uniti
Gli Stati Uniti d'America nacquero ufficialmente…
A: nel 1776.
B: nel 1781.
C: nel 1783.
D: nel 1787.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il primo presidente americano
Il primo presidente degli Stati Uniti fu…
A: Benjamin Franklin, che era stimato in tutto il mondo anche per le sue invenzioni.
B: Thomas Jefferson, che aveva anche scritto la Dichiarazione d'indipendenza.
C: George Washington, che aveva comandato l'esercito delle tredici colonie contro l'Inghilterra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le istituzioni degli USA
Gli Stati Uniti si diedero un'organizzazione politica innovativa. Secondo il modello della repubblica ________, al governo ________ spettavano alcune competenze generali: quelle relative alla ________, alla moneta e alla tassazione, all'esercito e alla difesa nazionale.
I singoli stati avevano proprie leggi in tutti gli altri settori e potevano amministrarsi in maniera autonoma.
La costituzione americana, approvata nel 1787, si ispirava all'________ e alle idee di Montesquieu circa la tripartizione dei poteri (legislativo, esecutivo e giudiziario).
Il potere legislativo era nelle mani del ________ composto dal ________ e dalla Camera dei rappresentanti, eletti in proporzione al numero di abitanti di ogni stato. Il potere esecutivo era nelle mani del ________, eletto ogni quattro anni; egli si avvaleva dell'aiuto dei ministri, da lui designati. Il potere giudiziario spettava alla ________.


PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Terzo stato
Nella società d'ancien régime, il Terzo stato comprendeva…
A: i borghesi, sia ricchi sia poveri.
B: gli artigiani e i professionisti.
C: il clero.
D: i contadini.
E: il popolo delle città.
F: gli aristocratici.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Terzo stato
A differenza degli altri due, il Terzo stato…
A: aveva una composizione sociale molto variegata.
B: era interamente formato da analfabeti.
C: rappresentava la maggioranza assoluta della popolazione francese.
D: era l'unico a voler indebolire il potere assoluto della monarchia e a chiedere assemblee rappresentative.
E: pagava le tasse.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli episodi della Rivoluzione francese
Questa illustrazione celebra l'episodio…
A: della convocazione dell'assemblea degli Stati generali da parte del re Luigi XVI.
B: dell'assalto alla reggia di Versailles da parte delle donne parigine.
C: del giuramento della Pallacorda, quando i rappresentanti del Terzo stato uscirono dall'assemblea degli Stati generali e giurarono di dare una costituzione alla Francia.
D: della presa della Bastiglia, il 14 luglio 1789.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La fine dell'ancien régime
In Francia, l'ancien régime finì quando…
A: re Luigi XVI tentò la fuga.
B: venne approvata la Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino, il 26 agosto 1789.
C: l'Assemblea costituente dichiarò proclamò la fine del regime feudale, abolendo le corvées, le decime e le servitù personali, il 4 agosto 1789.
D: i beni e le proprietà del clero furono requisiti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il 1791
Nel 1791...
A: Luigi XVI tentò di fuggire all'estero, ma venne catturato e riportato a Parigi.
B: la Francia rivoluzionaria si mobilitò e dichiarò guerra  ad Austria e Prussia.
C: la Francia diventò una monarchia costituzionale.
D: Luigi XVI venne decapitato.
E: la Francia diventò una repubblica.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Francia nel 1792-1793
Fra il 1792 e il 1793 la Francia visse un periodo molto drammatico perché…
A: era accerchiata dalle potenze straniere.
B: era attraversata da una guerra civile tra repubblicani e monarchici.
C: venne colpita da un'epidemia di peste.
D: si verificò una terribile crisi economica.
E: l'esercito francese si ammutinò completamente.
F: venne invasa dalle truppe straniere.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli episodi della Rivoluzione francese
Nel periodo detto del ________ (agosto 1793-luglio 1794) il governo francese, capeggiato dal deputato montagnardo ________, istituì speciali ________ rivoluzionari. Questi emisero decine di migliaia di sentenze di morte, le prigioni si riempirono e la ________ lavorò senza tregua. La repressione contro i nemici interni della repubblica francese (controrivoluzionari, ribelli, ________ politici) fu spietata. Fra i condannati ci furono personaggi illustri, come la regina ________, il celebre chimico ________, il giacobino ________; ma anche nobili e preti, generali e accaparratori, contadini e sanculotti.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Robespierre
La gestione ________ del potere da parte di ________ aveva scandalizzato molti, anche fra i suoi vecchi compagni di lotta politica. Nella ________ si formò dunque una maggioranza a lui ostile: il 27 luglio 1794 egli venne arrestato, e il giorno seguente fu ________, senza aver neppure subito un regolare ________ (come del resto era accaduto a tanti, per ordine suo).
Il regime repubblicano fu mantenuto, ma vennero ridotti i poteri del Comitato di salute pubblica (eletto durante l'emergenza legata alla ________ e alla forte crisi economica). L'anno dopo venne emanata una nuova ________ che affidava il potere esecutivo a un consiglio di ________ membri, il Direttorio, che governò la Francia fino al 1799.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Napoleone
La carriera di Napoleone Bonaparte cominciò…
A: sui campi di battaglia.
B: durante l'epoca del Direttorio.
C: con la campagna militare in Egitto.
D: con la prima campagna in Italia.
E: con l'attacco alle «repubbliche sorelle».
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il trattato di Campoformio
Il trattato di Campoformio…
A: assegnava alla Francia la Lombardia e il Belgio.
B: cedeva all'Austria il Veneto, l'Istria e la Dalmazia.
C: assegnava il regno di Napoli ai Francesi.
D: deluse molti dei patrioti italiani che avevano creduto Napoleone un liberatore.
E: costringeva il re di Sardegna a cedere Nizza e la Savoia alla Francia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Horatio Nelson
Horatio Nelson…
A: sconfisse Napoleone ad Abukir.
B: contribuì alla caduta della repubblica partenopea.
C: venne sconfitto nella battaglia di Trafalgar.
D: morì in seguito a una ferita riportata nella battaglia di Trafalgar.
E: distrusse per due volte il grosso della flotta francese.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Napoleone
Napoleone poté rientrare in ________ dall'________ solo alla fine del ________. In patria trovò una situazione politica confusa: nelle recenti elezioni
aveva trionfato il partito ________ e questo metteva a rischio la vita della ________.
Sicuro di poter contare sull'appoggio dell'________, Bonaparte agì rapidamente.
Con il colpo di stato del 18 brumaio (9 novembre) sciolse il parlamento e affidò il potere a un ________ di tre consoli, di cui lui era il primo. Poi fece approvare dal popolo, con un ________, una nuova costituzione che confermava le cariche dei consoli e attribuiva un limitato potere legislativo a un parlamento ristretto.

PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Napoleone
Divenuto ormai ________ quasi assoluto della Francia, Napoleone si impegnò a riorganizzare il paese e a restituirgli ________. Volle che ogni regione del paese fosse amministrata dai ________, rappresentanti del governo scelti fra gli uomini a lui fedeli. Riformò ________ pubblica, istituendo o riorganizzando scuole superiori e licei, per preparare il futuro ceto dirigente alla carriera amministrativa o ________.
Cercò di modernizzare finanze e commerci, e fondò la Banca di Francia. Nel ________ concluse con il papa un concordato, che gli garantiva l'appoggio della Chiesa e restituiva alla Francia la pace religiosa dopo i contrasti dell'età rivoluzionaria.
Nel ________1801/1804 emanò un nuovo Codice ________che servì da modello per le legislazioni di molti paesi europei, compresa l'Italia.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Napoleone imperatore
Napoleone divenne imperatore…
A: nel 1804.
B: grazie al suo matrimonio con Giuseppina Beauharnais.
C: grazie al suo matrimonio con Maria Luisa d'Austria.
D: prima di divenire re d'Italia.
E: grazie all'appoggio politico dei suoi fratelli, che controllavano mezza Europa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli insuccessi di Napoleone
Fra i grandi insuccessi di Napoleone possiamo ricordare…
A: la campagna di Russia.
B: la battaglia di Austerlitz.
C: la battaglia delle piramidi.
D: la battaglia di Lipsia.
E: la battaglia di Waterloo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La fine di Napoleone
Napoleone concluse i suoi giorni…
A: all'isola d'Elba.
B: a Sant'Elena.
C: da prigioniero politico degli Inglesi.
D: negli Stati Uniti.
E: scrivendo le sue memorie.
F: in esilio volontario lontano dalla Francia.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza