INFO

Fisica

Due aerei viaggiano a velocità v1 = 366 km/h e v2 = 1000 km/h su traiettorie che si trovano sullo stesso piano e formano un angolo di θ = 30° rispetto a un osservatore che si trova a terra. Quanto vale l'angolo tra le direzioni dei due aerei, rispetto al primo dei due?
A: 22°
B: 180°
C: 30°
D: 45°
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un oggetto scivola senza attrito lungo un piano inclinato. La velocità dell'oggetto ha la componente orizzontale positiva rispetto all'asse x. Il piano, inclinato di θ = 45°, si muove a sua volta con accelerazione costante a negativa rispetto all'asse x. Un osservatore solidale con la Terra vede il corpo cadere verticalmente con accelerazione g. Quanto vale a?
A: 6,9 2
B: Non esiste alcun valore di a che possa permettere questo.
C: g
D: 0 m/s2
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Durante un'interazione due corpi A e B, non soggetti a ________ esterne, si muovono con ________ inversamente proporzionali alle loro ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un sistema di riferimento è inerziale se:
A: non vale nessuno dei tre principi.
B: vale il primo principio della dinamica.
C: Non esistono i sistemi di riferimento inerziali.
D: non vale il primo principio, ma solo il secondo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due oggetti identici sono lanciati verso l'alto alla stessa velocità e partono dalla stessa quota. Il primo è lanciato da una persona ferma rispetto al suolo, mentre il secondo è lanciato all'interno di un camion che viaggia di moto rettilineo uniforme. I due oggetti ricadono nella posizione iniziale:
A: prima quello che era fermo rispetto al suolo e poi quello dentro al camion.
B: in tempi diversi, ma non si può dire quale dei due arriva prima.
C: prima quello all'interno del camion e poi quello che era fermo rispetto al suolo.
D: contemporaneamente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due oggetti, rispettivamente di massa m1 = 10 kg e m2 = 10 g vengono lasciati cadere dalla stessa quota all'interno di un tubo a vuoto. Quale dei due arriva prima al suolo?
A: Arrivano insieme.
B: Dipende dalla loro forma.
C: L'oggetto con massa m1.
D: L'oggetto con massa m2.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un oggetto di massa m = 1,0 kg è in quiete su un piano orizzontale privo d'attrito. La reazione vincolare è:
A: 1,0 N
B: 9,8 N
C: 9,8 N·kg
D: 1,0 kg
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un'auto si muove a velocità costante, quindi:
A: al suo interno vale il principio d'inerzia.
B: la risultante delle forze esterne è diversa da zero.
C: l'accelerazione è nulla.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un oggetto di massa m = 1 kg si muove su un piano xy con accelerazione costante. Le componenti dell'accelerazione sono ax = ay = 0,71 m/s2. Quali sono il modulo e la direzione della forza che spinge l'oggetto?
A: 0,71 N, 0°
B: 0,0 N, 90°
C: 1,0 N, 30°
D: 1,0 N, 45°
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un pesante fuoristrada viaggia con accelerazione costante a = 10 m/s2 lungo una strada rettilinea. Se il motore imprime una forza Fm = 1,5×104 N e tutti gli attriti sono schematizzati da una forza FA = -5×103 N, qual è la massa dell'auto?
A: 1,5 ×103 kg
B: 1,0 ×106 kg
C: 5,0 ×102 kg
D: 1,0 ×103 kg
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il newton è l'unita di misura della forza e corrisponde a:
A: Kg·m
B: Kg·m/s2
C: s
D: m/s2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Lungo un piano inclinato privo d'attrito, con inclinazione θ = 60°, scivola un corpo di massa m = 1,0 kg. La reazione vincolare del piano vale:
A: 0,0 N
B: 1.0 kg
C: 9.8 N
D: 4.9 N
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un treno si muove per un certo tratto rettilineo con moto uniformemente accelerato (a = 15 m/s2). Un oggetto di massa m = 2,0 kg rimane in quiete nonostante l'accelerazione del treno grazie all'attrito con il pavimento. Quanto vale il modulo della forza d'attrito?
A: -30 N
B: 0,0 N
C: 30 N
D: 15 N
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La gravità sulla Luna è circa 1/6 di quella terrestre. Un astronauta sulla Terra ha massa
m = 60 kg, che massa avrà sulla Luna?
A: 0,0 kg
B: 98 N
C: 3,6×102 kg
D: 60 kg
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una massa di 100 kg sulla Terra pesa:
A: 10,2 N
B: 100 m
C: 100 N
D: 980 N
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due corpi A e B, non soggetti a forze esterne, interagiscono. Se mA = 10 kg, mB = 103 kg e
aB = 10-2m/s2, quanto vale aA?
A: 0,0 m/s2
B: 0,1 m/s2
C: 1,0 s2/m
D: 1,0 m/s2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un oggetto si muove nello spazio con accelerazione (che ha componenti diverse da zero in tutte tre le direzioni dello spazio) il cui modulo quadro è a2 = 25 m/s2 e i quadrati delle componenti valgono rispettivamente ax2 = 1 m/s2 e ay2 = 14 m/s2. Quanto vale az?
A: −11 m/s
B: 10 m/s
C: 13 m/s
D: 0,0 m/s
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I principi della dinamica:
A: valgono solo sulla Terra ma non nel resto dell'Universo.
B: si dimostrano a partire dal principio di relatività galileiana.
C: sono frutto di una generalizzazione compiuta a partire da innumerevoli osservazioni sperimentali.
D: sono deducibili da una legge fondamentale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il principio di relatività galileiana afferma che:
A: a parità di massa, l'accelerazione è costante se aumenta la forza.
B: le leggi del moto sono le stesse in tutti i sistemi di riferimento inerziali.
C: le leggi del moto non sono le stesse in tutti i sistemi di riferimento inerziali.
D: a parità di massa, l'accelerazione aumenta all'aumentare della forza.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una barca è trainata, a velocità di regime v, da una forza costante F = 100 N e tutti gli attriti possono essere schematizzati da una forza contraria al moto Fa = -ßv dove ß = 10 N·s/m e v è la velocità della barca. Quanto vale v?
A: 10 N·s/m
B: 1,0×102 m/s
C: 10 m/s
D: 0,0 m/s
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza