Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
INFO

Italiano

Vita di Parini
Giuseppe Parini nasce a Bosisio, piccolo paese della Brianza in provincia di Como, il 23 maggio 1729 da una famiglia nobile. All'età di nove anni si trasferisce a Milano e, grazie a una piccola rendita lasciatagli da una vecchia prozia benestante a patto che diventi sacerdote, il giovane Parini riesce a continuare e terminare gli studi presso la scuola dei padri Barnabiti, pur avendo ripetuto più volte alcune classi, anche perché costretto a saltare spesso le lezioni a causa del lavoro di segretario che svolge per arrotondare l'esigua rendita economica. La passione per le lettere lo porta però a studi da autodidatta, tanto che, nel 1752, pubblica una raccolta di 94 componimenti poetici di carattere vario che godono di buon successo e gli valgono l'ammissione alla prestigiosa Accademia dei Lincei, Istituzione culturale milanese. Nel 1754 è ordinato sacerdote e viene presto assunto come precettore dai duchi Serbelloni, illustre casata milanese, presso i quali resterà sino al 1762. Passato poi con la stessa funzione, nel 1762, al servizio dei conti Imbonati, figure di assoluto rilievo nel panorama culturale veneziano, Parini pubblica in forma anonima, nel 1763, Il Meriggio, opera che riscuote subito grande successo.

Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I ruoli di Parini
Nell'elenco dei ruoli ricoperti da Parini, trova i due intrusi.
A: Copista
B: Membro dell'Accademia dei Trasformati
C: Sacerdote
D: Drammaturgo
E: Precettore
F: Direttore della "Gazzetta di Milano"
G: Cattedratico presso le Scuole Palatine di Milano
H: Funzionario dell'amministrazione asburgica
I: Compositore
J: Poeta ufficiale del Regio teatro ducale
K: Sovrintendente delle Scuole di Brera
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Vita di Parini
A: Parino è il vero cognome del celebre letterato lombardo.
B: Il giovane Parini studia con grande profitto presso la scuola dei padri Barnabiti.
C: Pubblica la prima raccolta di componimenti poetici con uno pseudonimo.
D: Parini svolge incarichi sia per l'amministrazione asburgica sia per quella napoleonica.
E: I milanesi gli dedicano una celebre iscrizione ricordata da Foscolo nei Sepolcri.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Odi
Parini scrive le sue Odi in un arco di tempo assai ________. Una prima sezione della raccolta si può individuare in un gruppo di odi che sviluppano temi di carattere politico-civile, componimenti che maggiormente affrontano le tematiche di gusto tipicamente ________. Vi è poi un secondo gruppo di liriche, di carattere ________, che tratta temi legati all'educazione e alla cultura. Si può infine individuare una terza sezione di liriche, di gusto tipicamente ________, caratterizzate dalla presenza di una bellezza antica e in cui i sentimenti sono espressi con animo nobile e pacata misura: qui la dimensione puramente ________ delle odi civili lascia spazio a un maggiore intimismo. È nelle Odi che emergono con maggiore evidenza i tratti illuministici del pensiero di Parini. Nell'equilibrio tra Ragione e ________ risiede per l'abate milanese la giusta misura nella vita dell'uomo. Quella di Parini è una razionalità che accoglie inoltre le istanze della fede cattolica, vista in chiave umanitaria e caritatevole, di cui egli ________ le componenti superstiziose e dogmatiche.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Odi
Per quanto concerne il linguaggio delle Odi, mentre nelle odi civili, pur in un contesto classico, si nota la presenza di un certo espressionismo e realismo, nella fase successiva, quella delle odi di gusto più spiccatamente neoclassico, il periodare è spesso forgiato sul modello latino (Saffo in modo particolare), ma anche greco. Questo classicismo, che nelle prime odi civili presenta un aspetto più severo e aristocratico, nel corso dell'opera pariniana evolve verso forme sempre più eleganti e nobili, verso immagini che acquisiscono nitidezza, compostezza, come a voler infondere un senso di inquietudine. Queste erano anche, del resto, le soluzioni formali tipiche delle arti figurative di fine secolo, che accoglievano le idee filosofiche di Winckelmann.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Parini
________ è l'opera più importante di Parini, quella cui l'autore lombardo si dedica per più di cinquant'anni. Delle quattro parti di cui il poema doveva essere composto, Parini pubblica in forma anonima durante la sua vita solo i primi due poemetti: Il Mattino e Il Mezzogiorno. Si tratta di un poema ________ che ha come bersaglio una certa aristocrazia contemporanea viziosa e moralmente corrotta, della quale Parini mette in evidenza gli atteggiamenti parassitari, descrivendo la giornata tipo di un giovane aristocratico immerso nell'ozio. La vera nobiltà, secondo l'abate milanese, è una qualità che deriva solo dalla coscienza ________ dell'individuo, come egli esplicita chiaramente in un trattato in prosa intitolato ________, del 1757.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Parini
A: Il Giorno, nella struttura in quattro parti, viene dato alle stampe nel 1801.
B: La vita del "giovin Signore" è contrapposta a quella di una dama.
C: Il poemetto Il Mattino ha inizio con la descrizione dell'alba.
D: Gran parte de Il Meriggio è dedicata a un avvenimento mondano.
E: Ne Lanotte si descrive la serata a teatro del "giovin Signore" e della sua dama.
F: In Dialogosopralanobiltà Parini auspica l'annientamento della nobiltà.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il Giorno
1. La trama de Il Giorno, ricco di scene umoristiche ma povero di eventi narrativi, è molto ________.
2. Il poema contiene brevi racconti di carattere mitologico volti a spiegare le origini di certi ________.
3. L'uso di un linguaggio prezioso, alto assume una valenza ________.
4. Con Il Giorno Parini interviene nel dibattito – incandescente in quegli anni – su ________.
5. La tradizione settecentesca del poema ________ rappresenta uno dei referenti culturali di Parini nella composizione de II Giorno.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Vita di Parini
Protetto dal ________generale della Lombardia per conto di Maria Teresa d'Austria, Parini ottiene diversi incarichi dal governo austriaco. Avendo notizia degli spargimenti di sangue in Francia nel periodo del "terrore" post-rivoluzionario, egli prende coraggiosamente posizione, denunciandone l'iniqua brutalità dei metodi. Nel 1796 Milano viene occupata dall'armata ________ e l'anno seguente diventa capitale della Repubblica Cisalpina; Parini accetta, pur con qualche riluttanza, di far parte dei membri della nuova ________. La sua partecipazione alla vita politica cittadina è però limitata, e questo suo atteggiamento piuttosto tiepido, arroccato su posizioni prudentemente moderate e di difesa dell'________ di Milano, gli costerà la destituzione da ogni incarico pubblico. Dopo il periodo napoleonico, gli Asburgo riconquistano militarmente il controllo della città (1799) e attuano una politica ________. Il poeta, colpevole di aver sostenuto i francesi, viene graziato solo in virtù dei suoi trascorsi al servizio dell'amministrazione ________ negli anni precedenti all'occupazione francese.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Parini
1. Ode in cui si affronta il tema dell'inquinamento ________
2. Poema suddiviso in quattro parti ________
3. Epistola in versi ________
4. Trattato in prosa ________
5. "Serenata" ________
6. Riflessione teorica sullo stile poetico ________
7. Novantaquattro componimenti di carattere vario ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza