Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
La vita dei testi / Da Petrarca ad Ariosto e Tasso
Capitolo
Giovan Battista Marino
Libro
La vita dei testi / Il Romanticismo e Manzoni
Capitolo
Giovan Battista Marino
Libro
La vita dei testi / Giacomo Leopardi
Capitolo
Giovan Battista Marino
Libro
La vita dei testi / Dal Naturalismo al Decadentismo
Capitolo
Giovan Battista Marino
Libro
La vita dei testi / 3. 2 Poesia del Novecento
Capitolo
Giovan Battista Marino
Libro
La vita dei testi / 3. 2 Nararrativa del Novecento
Capitolo
Giovan Battista Marino
INFO

Italiano

Vita di Marino
Giovan Battista Marino nasce a Napoli il 14 ottobre 1569. Indirizzato dal padre alla carriera ecclesiastica, il giovane Marino abbandona presto lo studio delle leggi per dedicarsi interamente alla pittura; la sua scelta ha come conseguenza la cessazione di ogni sostegno economico da parte della famiglia. I notabili napoletani, però, accortisi di lui, gli affidano incarichi di rilievo e nel 1596 diviene segretario personale del futuro principe Matteo di Capua, presso la cui biblioteca comincia a coltivare la sua passione per le arti figurative, che sfocerà nella Galeria. Dopo essere stato imprigionato per due volte, nel 1600, in occasione del concilio Marino compie il suo primo viaggio a Roma, dove frequenta prelati e letterati. In seguito prende servizio presso il cardinale Pietro Aldobrandini, penetrando di fatto nella più fiorente corte veneziana del tempo. Al seguito del cardinale, nel 1608 Marino si trasferisce a Torino alla corte di Carlo Emanuele di Savoia. Nel 1611, accusato di aver scritto un componimento diretto contro il suo signore, Marino viene rinchiuso nuovamente in carcere dove rimane per oltre un anno, passato il quale, moralmente e fisicamente prostrato, lascia la città diretto a Londra.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

I luoghi di Marino
Nell'elenco dei luoghi in cui Marino soggiorna, trova i due intrusi.
A: Napoli
B: Bologna
C: Roma
D: Ravenna
E: Genova
F: Padova
G: Parigi
H: Torino
I: Pisa
J: Firenze
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Marino
A: La prima raccolta poetica di Marino è intitolata Rime.
B: La Lira è il titolo sotto il quale sono riunite tre prediche in prosa.
C: La raccolta poetica La Lira è costituita esclusivamente da sonetti.
D: L'altra celebre raccolta poetica di Marino, La Galeria, non fu mai data alle stampe.
E: Ne La Galeria ogni poesia illustra una particolare opera d'arte.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Marino
Marino deve la sua fama soprattutto
 alla sua opera di maggior impegno 
e fortuna, ________. Dopo i trent'anni, egli decide di raccogliere e pubblicare le sue liriche, composte soprattutto durante il soggiorno ________: nel 1602 si reca personalmente a Venezia per curare la stampa di quella che sarà la sua prima raccolta poetica, ________. Questa raccolta è nettamente divisa in ________ parti, contenenti diversi generi metrici – sonetti, madrigali, canzoni e canzonette – e registri tematici. La varietà di temi ________, che acquisiscono di fatto dignità poetica, è uno degli aspetti più interessanti dell'opera mariniana. Lo sguardo del poeta si sofferma su oggetti ________, come ventagli, specchi, pettini, vari capi d'abbigliamento, su semplici momenti di vita quotidiana e domestica o, ancora, su parti del corpo umano, in particolar modo femminile, rappresentati attraverso insolite ________ e metafore azzardate.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La Galeria
Marino scrive La Galeria con l'intenzione di commentare attraverso i suoi versi le opere di illustri poeti contemporanei: ogni componimento illustra così una determinata opera scultorea o pittorica, in modo che il lettore si trovi di fronte a una sorta di galleria d'arte. È evidente l'influenza esercitata su Marino dal dibattito in corso già dalla seconda metà del Seicento sul rapporto esistente fra la poesia e le arti figurative. Un anno dopo l'uscita della Galeria, Marino pubblica L'Adone, un gruppo di dodici componimenti di argomento mitologico-favoloso e pastorale, ispirandosi ai miti classici rimodulati con un uso fantasioso delle immagini, dei colori, delle ambientazioni.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'Adone
Il poema L'Adone racconta le vicende amorose della dea Venere e del giovane Adone, adolescente ________ approdato fortunosamente nell'isola di Cipro. I due amanti vivono momenti lieti in luoghi ameni ricchi di ________, come il meraviglioso giardino dei sensi in cui Venere accompagna Adone a visitare il suo palazzo, e si sposano. Marte è infuriato per il tradimento della sua compagna Venere, così Adone è costretto a fuggire, e al termine di una serie di avventure fantastiche incontra la maga Falsirena che si invaghirà di lui. Dopo molte ________, Marte e la maga decretano la fine di Adone: durante una battuta di caccia il giovane morirà azzannato da un ________. Venere trasformerà il suo cuore in un fiore, l'anemone.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'Adone
A: La stesura de L'Adone impegna il suo autore per più di quindici anni.
B: Il soggetto dell'opera è esclusivamente mitologico e sentimentale.
C: L'amore è qui concepito in termini puramente sensuali.
D: Sono assai numerosi gli inserti descrittivi.
E: Lo stile è asciutto, privo di elementi coloristici.
F: Lo stile mariniano esclude il ricorso al linguaggio scientifico.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Marino
1. Il modello di ________ mariniano rappresentato da LaLira si affermerà nel corso del Seicento.
2. Con La Galeria il poeta può manifestare il suo ________ di fronte alla meraviglia dell'ingegno umano.
3. Ne L'Adone Marino dedica alcune ottave encomiastiche al ________ di Galileo.
4. L'espressione mariniana «è del poeta il fin la ________» sintetizza la poetica del Barocco.
5. L'Adone fu pubblicato per la prima volta a ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Vita e opere di Marino
Nel 1615 Marino si reca a ________, su invito di Maria de' Medici, dove viene accolto con tutti gli onori. Il soggiorno nella capitale francese dura nove anni e in Francia Marino può finalmente realizzare le sue ambizioni di poeta cortigiano. Per tutti questi anni non smette mai di lavorare al suo più grande progetto letterario, ________, poema pubblicato interamente solo nel 1623. Proprio nel momento in cui vede la luce L'Adone Marino torna in Italia. La prima tappa è Torino, poi si sposta a ________. Nell'anno successivo L'Adone viene iscritto all'Indice dei libri proibiti. Verso la fine di maggio Marino parte per ________, dove diviene membro delle autorevoli e rivali Accademie napoletane degli Infuriati e degli ________, di cui diventa «principe». Intanto lavora a quella che sarà la sua ultima opera ________, poema sacro in ottave che verrà pubblicato postumo nel 1632. Marino muore a Napoli il 25 marzo del 1625.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Opere di Marino
1. Poema in venti canti che tratta di vicende amorose ________
2. Tre prediche in prosa ________
3. Raccolta che riunisce l'opera poetica complessiva di Marino ________
4. Poema sacro in ottave pubblicato postumo ________
5. Poesie scritte per le nozze di personaggi importanti ________
6. Raccolta poetica divisa in due parti: Pitture e Sculture ________
7. Insieme di componimenti di carattere mitologico e pastorale ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza