INFO

Diritto

"LE SOCIETÀ MUTUALISTICHE"
A: Il capitale sociale delle cooperative è predeterminato
B: Le cooperative sociali sono regolate dal codice civile
C: I soci partecipano ai vantaggi mutualistici attraverso i ristorni
D: Le cooperative sociali di tipo "B" gestiscono servizi socio-sanitari
E: Nelle cooperative possono essere presenti anche soci lavoratori
F: La responsabilità dei soci è illimitata e solidale
G: I tossicodipendenti appartengono alla categoria "persone svantaggiate"
H: Le cooperative sono soggette ad autorizzazioni o vigilanza
I: Le cooperative sociali sono ONLUS di diritto
J: Le cooperative hanno uno scopo lucrativo
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Rientrano tra gli interventi delle cooperative sociali di tipo "A":
A: percorsi misti scuola-lavoro
B: attività lavorative per invalidi fisici
C: percorsi formativi per invalidi psichici che possono sfociare in un'assunzione
D: centri estivi per minori in età scolare
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Rientra tra gli interventi delle cooperative sociali di tipo "B":
A: servizio "Tutor" per le scuole secondarie
B: gestione di scuole d'infanzia
C: svolgimento di servizi finalizzati all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate
D: laboratorio espressivo nei nidi d'infanzia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Variabilità del capitale sociale significa che:
A: il capitale sociale è fissato in un ammontare prestabilito
B: la società cooperativa è a carattere chiuso
C: il capitale sociale aumenta o diminuisce in base all'ingresso o all'uscita di nuovi soci
D: il capitale sociale è fisso solo in parte
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Non sono considerate "persone svantaggiate":
A: gli alcolisti
B: i tossicodipendenti
C: i malati cronici
D: gli ex degenti di istituti psichiatrici
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Nelle società cooperative vale:
A: un regime di responsabilità limitata
B: un regime di responsabilità illimitata e solidale
C: un regime di responsabilità limitata solo per gli amministratori
D: un regime di responsabilità illimitata solo per gli amministratori
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I soci usufruiscono dei vantaggi mutualistici mediante:     
A: utili
B: benefit
C: ristorni
D: premi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Prevede la partecipazione di formazioni di cittadini e istituzioni locali:
A: Welfare mix
B: Welfare State
C: Stato di diritto
D: Stato sociale
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'espressione "voto per testa" significa che:
A: vale il principio maggioritario
B: ciascun socio ha un voto indipendentemente dalle quote o azioni possedute
C: vale il principio democratico
D: ciascun socio ha tanti voti quante sono le quote o le azioni possedute
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il "principio della porta aperta" prevede l'ingresso di nuovi soci:
A: senza limite numerico
B: anche se non in possesso dei requisiti richiesti dallo Statuto
C: solo entro determinati limiti numerici
D: su approvazione discrezionale degli amministratori
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le cooperative sociali si costituiscono per:     
A: atto unilaterale
B: scrittura privata
C: scrittura privata autenticata
D: atto pubblico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza