INFO

Fisica

Sia S una superficie equipotenziale di un campo elettrico qualsiasi. In un punto P di S il vettore campo elettrico E¯ :
A: è perpendicolare a S
B: è tangente a S
C: è nullo
D: ha una direzione che dipende dalla distribuzione di cariche che genera il campo
E: forma con la normale a S un angolo acuto
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il flusso del campo elettrico (teorema di Gauss) uscente da una superficie chiusa S é proporzionale:
A: alla somma algebrica delle cariche contenute entro S
B: al prodotto delle cariche contenute entro S
C: alla somma algebrica delle cariche contenute entro S divisa per il potenziale dei punti di S
D: al lavoro occorrente per portare le cariche all'interno della superficie
E: al potenziale dei punti di S
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una calamita attira pezzetti di limatura di ferro:
A: perché induce un momento di dipolo magnetico nei pezzetti di ferro
B: perché il ferro è un buon conduttore elettrico
C: perché il campo gravitazionale diminuisce intorno alla calamità
D: perché induce delle cariche elettriche nei pezzettini di ferro
E: per le particolari proprietà magnetiche dell'aria
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La corrente alternata a 50 Hertz che fluisce dalla rete italiana nelle nostre case, ha la proprietà:
A: di riacquistare lo stesso valore 50 volte al secondo
B: di riacquistare lo stesso valore 50 volte al minuto
C: di valere al massimo 50 Ampere
D: di essere continua e valere al massimo 50 Coulomb al secondo
E: di alternare valori negativi e positivi arbitrari
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Si abbia un conduttore di estremi A e B percorso da una corrente continua di intensità i e sia V la differenza di potenziale tra A e B. Detta R la resistenza del conduttore, l'energia W dissipata in un tempo t nel conduttore è data dalla formula:
A: W = i2Rt
B: W = V2Rt
C: W = iVRt
D: W = iV/t
E: W = iVt/R
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un addobbo natalizio è costituito da 12 lampadine a incandescenza uguali, tra loro in serie, collegate alla rete di alimentazione domestica. Una delle lampadine si rompe: per utilizzare l'addobbo, togliamo la lampadina rotta e ricolleghiamo i due spezzoni di filo, in modo che le 11 lampadine rimaste siano ancora in serie. Il risultato sarà:
A: si produce circa 111 di intensità luminosa in più, dato che la resistenza elettrica totale è diminuita
B: si produce circa 112 di intensità luminosa in meno, visto che abbiamo tolto una lampadina
C: si produce la stessa intensità luminosa, visto che abbiamo rimosso una lampadina ma la corrente
che scorre nell'addobbo aumenta
D: non possiamo dire nulla a priori, il risultato dipende dalla resistenza elettrica delle lampadine, che
non è nota
E: si produce meno intensità luminosa a causa dell'interferenza, dato che nel punto in cui il filo è
stato tagliato la distanza tra le lampadine è cambiata
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Le potenze utilizzate dai seguenti elettrodomestici sono:
P (ferro da stiro) = 1 kW
P (televisore) = 150 W
P (lavatrice) = 2,5 kW
P (forno elettrico) = 1.500 W
Se vengono collegati alla rete domestica (220 V), quale degli elettrodomestici è attraversato da una corrente di intensità maggiore?
A: La lavatrice.
B: Il ferro da stiro.
C: Il televisore.
D: Sono attraversati tutti dalla stessa corrente.
E: Il forno elettrico.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Indicati con VA e VB i valori del potenziale elettrico in due punti A e B distanti rispettivamente 4r e 8r dal centro di una sfera conduttrice di raggio r carica positivamente, quale delle seguenti relazioni è esatta?
A: 2VA = VB
B: 4VA = VB
C: VA = 4VB
D: VA = 2VB
E: VA = VB
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considerati quattro condensatori: C1 e C2, rispettivamente di 8 μF e 12 μF, in serie tra loro
e in parallelo con C3 di 20 μF e C4 di 5 μF, qual è la capacità equivalente del sistema?
A: 45 μF
B: 29,8 μF
C: 29,8 mF
D: 45 mF
E: 24,8 μF
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

All'interno di una sfera cava e conduttrice di raggio r uniformemente carica (positivamente) viene posta una carica negativa q a distanza r2 dal centro. Come si muove, se si muove, la carica q?
A: Non è possibile rispondere in quanto non è nota l'intensità della carica sulla sfera
B: Si muove lungo il diametro verso la superficie della sfera allontanandosi dal centro
C: Si muove lungo il diametro verso la superficie della sfera passando dal centro
D: Si muove lungo il diametro per spostarsi al centro della sfera
E: Rimane ferma
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un sistema di cariche è costituito da due cariche puntiformi uguali ed opposte collocate ad una certa distanza tra di loro. Cosa si può dire del campo elettrico generato da un tale sistema?
A: è dato dalla somma vettoriale dei campi elettrici prodotti dalle singole cariche
B: è dato dalla differenza dei campi elettrici prodotti dalle singole cariche
C: è dappertutto nullo perché le due cariche sono uguali ed opposte
D: è identico a quello di una carica puntiforme di valore pari a metà della carica positiva
E: è identico a quello di una carica puntiforme di valore pari a metà della carica negativa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Intorno a un filo metallico percorso da corrente elettrica si stabilisce:
A: Un campo magnetico
B: Un campo elettrico
C: Un campo gravitazionale
D: Un campo di etere
E: Una differenza di potenziale elettrico
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Una barretta di plastica strofinata con un panno di lana se avvicinata a pezzetti di carta li attira a sé:
A: perché vengono indotte delle cariche elettriche sulla carta
B: perché la carta è un buon conduttore elettrico
C: perché il campo gravitazionale diminuisce intorno alla barretta
D: per attrazione magnetica
E: per le particolari proprietà magnetiche dell'aria
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Se avviciniamo rapidamente una potente calamita ad una spira formata da un filo di rame chiuso a cerchio, si può notare che:
A: nella spira viene indotta una circolazione di corrente elettrica
B: la spira si illumina
C: la spira si deforma trasformandosi in un'ellisse molto stretta e lunga
D: il rame dapprima neutro acquista una forte carica elettrica indotta
E: la spira inizia a ruotare con velocità costante intorno ad un suo diametro
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un sistema di cariche è costituito da due cariche puntiformi uguali ed opposte collocate ad una certa distanza tra di loro. Cosa si può dire del potenziale elettrico generato da un tale sistema?
A: È dato dalla somma dei potenziali elettrici prodotti dalle singole cariche
B: È dato dalla differenza dei potenziali elettrici prodotti dalle singole cariche
C: È dappertutto nullo perché le due cariche sono uguali ed opposte
D: È dato dal valor medio dei potenziali generati dalle singole cariche
E: È identico a quello di una carica puntiforme di valore pari a metà della carica negativa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Introducendo un dielettrico tra le armature di un condensatore, la sua capacità aumenta perché:
A: il dielettrico si polarizza
B: aumenta la differenza di potenziale tra le due armature
C: aumenta l'intensità del campo elettrico tra le due armature
D: il dielettrico non permette il passaggio delle cariche elettriche
E: per la presenza del dielettrico le armature sono più distanziate
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un filo di alluminio ha una sezione di 1,0×10−6 m2. Il filo è lungo 16,0 cm ed ha una resistenza pari a 4,0×10−3 Ω.
Qual è la resistività dell'alluminio di cui è fatto questo filo?   
A: 2,5×10−8 Ωm
B: 2,5×10−6 Ωm
C: 2,5×10−5 Ωm
D: 6,4×104 Ωm
E: 6,4×106 Ωm
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due resistori, di resistenza R e 4R, sono connessi in serie in modo da ottenere una resistenza totale di 100 Ω. Questi due resistori vengono ora connessi tra di loro in parallelo in un circuito a corrente continua.
Qual è ora la resistenza risultante?
A: 16 Ω
B: 20 Ω
C: 25 Ω
D: 400 Ω
E: 625 Ω
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due condensatori con capacità pari a 12 μF e 4 μF sono collegati in serie; essi equivalgono a un unico condensatore di capacità pari a:
A: 3 μF
B: 0,33 μF
C: 16 μF
D: 8 μF
E: 4 μF
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due sfere cariche a distanza di 3 m si attraggono con una forza di modulo 1 N. Se le sfere vengono portate a distanza di 1 m, quale forza si eserciterà tra di loro?
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza