Filtri

Diritto

A: L'economia non è una scienza
B: Il bisogno economico è saziabile con un bene economico
C: I servizi comprendono le cose materiali e immateriali disponibili per l'uomo
D: I beni economici sono illimitati
E: I beni durevoli si utilizzano più volte
F: Il caffè e l'orzo sono beni succedanei
G: Il resto del mondo è un operatore economico
H: Il sistema liberista si afferma dopo la seconda guerra mondiale
I: L'economista di riferimento del sistema collettivista è Adam Smith
J: In Italia si applica il sistema a economia mista
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

1. Il bisogno economico è:
A: uno stato di insoddisfazione
B: uno stato di appagamento
C: un bene economico
D: un servizio
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

10. È un limite del sistema ad economia mista:     
A: l'eccessiva limitazione delle libertà individuali
B: la ricerca del massimo profitto
C: l'aumento costante della spesa pubblica
D: la diminuzione del debito pubblico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

2. I bisogni secondari sono:
A: necessari per la vita stessa
B: diretti a migliorare le condizioni di vita
C: di primaria importanza
D: collettivi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

3. I servizi sono:
A: beni economici
B: attività economiche
C: cose materiali o immateriali
D: prestazioni umane fornite agli individui e alla collettività
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

4. È un bene non economico o libero:
A: il carbone
B: il petrolio
C: la luce solare
D: la luce elettrica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

5. È un bene durevole:     
A: una torta
B: una matita
C: una focaccia
D: una bibita
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

6. Sono beni complementari:
A: il computer e la chiavetta Usb  
B: il caffè e l'orzo
C: il burro e la margarina
D: una custodia in pelle e una custodia in plastica per il tablet
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

7. È un carattere fondamentale del sistema liberista:
A: la pianificazione della produzione
B: l'abolizione della proprietà privata
C: il libero scambio di beni e di capitali
D: l'intervento attivo dello Stato in economia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

8. L'economista di riferimento del sistema a economia mista è:
A: Karl Marx
B: Franklin Delano Roosevelt
C: Adam Smith
D: John Maynard Keynes
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

9. Il sistema collettivista abolisce:
A: la pianificazione statale
B: l'iniziativa economica privata
C: la proprietà pubblica
D: la proprietà pubblica dei mezzi di produzione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza