Filtri

Italiano

Le parole-chiave
Leggi il testo (un brano su scrittura e fonetica del manuale di grammatica) e completa gli appunti che lo riassumono con le parole-chiave mancanti.

APPUNTI

LINGUA: pronuncia → modificata nel tempo / ________ → immutata
INGLESE: divario fonemi/grafemi → notevole
ITALIANO: divario fonemi/grafemi → ________
ITALIANO (alcuni casi): unico grafema = suoni diversi o diversi ________ = unico ________
SUPERAMENTO DELL'OSTACOLO: apprendimento → abilità di ________ e ________


Completamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Ascoltare e prendere appunti
Quest'anno hai deciso di fare un viaggio organizzato a Parigi. Prima di partire, partecipi a una riunione in cui viene esposto il programma del viaggio e, per ricordati ogni cosa, prendi appunti.

APPUNTI
- viaggio Bo-Parigi: ________/7 ore 8-9:45 ________
- 1° g.: bus, ________, pranzo bistrot, museo d'Orsay
- altri ________: da definire
- viaggio Parigi-Bo: ________ ore 18:20-20 ________


Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Ascoltare e prendere appunti
Leggi il testo che segue, poi completa gli appunti con le abbreviazioni e i simboli opportuni.

Il giorno prima dell'esame uno dei commissari spiega ai candidati le prove che sosterranno: "Per la prima prova avrete a disposizione quattro ore, per la seconda invece due. La prima prova consisterà nella scrittura di un tema: vi consiglio di scrivere circa due pagine. La seconda consisterà nella compilazione di un test di 30 domande con cui valuteremo la vostra cultura generale."


GLI APPUNTI DI UN CANDIDATO:

________ tema (2 ________________) 4 ________ / ________ (30 domande cultura generale) ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il tema
L'uso dei social network ha modificato i significati delle parole amico, amicizia, condivisione e dell'espressione vita privata?
Partendo da questo quesito, spiega qual è la tua opinione sul ruolo dei social network nei rapporti sociali e se la loro diffusione sta condizionando positivamente o negativamente il nostro modo di vivere e condividere pensieri ed esperienze.

Che tipo di tema puoi sviluppare da questa traccia?
A: espositivo
B: narrativo
C: argomentativo
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il tema
Spiega cosa sono i diritti fondamentali dell'uomo, poi descrivine dettagliatamente almeno tre.
Fai riferimento alla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, approvata nel 1948 dall'Assemblea delle Nazioni Unite (ONU), e ad altre fonti che conosci e che ritieni utili per la tua analisi.

Che tipo di tema puoi sviluppare da questa traccia?
A: espositivo
B: narrativo
C: argomentativo
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'interrogazione scolastica: l'Unione Europea
Indica la tipologia di ogni domanda scrivendo nell'apposito spazio il simbolo corrispondente: domanda chiusa (C), domanda aperta (A), domanda di approfondimento (APP).

a. Quando è nata l'Unione Europea? = ________
b. Qual è il primo trattato sottoscritto dai suoi Paesi fondatori? = ________
c. Perché i Paesi europei decisero di unirsi? = ________
d. Che cosa significa per un Paese far parte dell'Unione Europea? = ________
e. Secondo te, quali sono i vantaggi di cui può usufruire un ragazzo che ha la cittadinanza in un Paese dell'Unione Europea? = ________
Completamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'interrogazione scolastica: l'architettura greca
Indica la tipologia di ogni domanda scrivendo nell'apposito spazio il simbolo corrispondente: domanda chiusa (C), domanda aperta (A), domanda di approfondimento (APP).

a. Come si chiamano i tre ordini architettonici con cui furono costruiti i templi dell'antica Grecia? = ________
b. Quali sono le caratteristiche principali di ogni ordine? = ________
c. Ti ricordi il nome di due templi e l'ordine corrispondente? = ________
d. All'epoca degli antichi Greci, quale rapporto pensi che esistesse tra architettura e natura? = ________
Completamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Parlare a scuola
Indica, scrivendolo negli spazi vuoti, a cosa si riferiscono le seguenti definizioni, scegliendo tra: interrogazione, presentazione, debate.

a. Dibattito argomentativo tra due squadre che sostengono posizioni opposte su un tema controverso: ________.

b. Dialogo in cui gli studenti dimostrano ciò che hanno imparato su un argomento rispondendo a delle domande: ________.

c. Esposizione orale dei dati di una ricerca su un argomento che si conosce bene: ________.
Completamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il riassunto
A: Nel riassunto si usa la terza persona, anche quando la narrazione è in prima persona.
B: Nel testo vengono inclusi dati aggiuntivi e interpretazioni personali.
C: Il discorso diretto dei dialoghi si trasforma in discorso indiretto.
D: Il riassunto deve essere lungo quanto il testo di partenza.
E: Si mantiene lo stesso tempo verbale del testo di partenza, a meno che non sia necessario cambiarlo.
Vero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Gli errori più comuni
Indica se i seguenti comportamenti sono da evitare (no) oppure da seguire (sì) nella scrittura per la scuola.
A: Andare a capo dopo ogni punto fermo.
B: Evitare il più possibile le frasi incidentali.
C: Iniziare una frase con che.
D: Usare molti gerundi.
E: Mescolare i tempi verbali.
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza