Due modelli di polis: Sparta e Atene

15 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Area tematica
Libro
Argonauti / Dalla preistoria a Roma repubblicana
Capitolo
Due modelli di polis: Sparta e Atene
Libro
Argonauti / Impero romano e Alto Medioevo
Capitolo
Due modelli di polis: Sparta e Atene
INFO

Storia

Sparta scelse una politica di conquista territoriale perché...
A: gli Spartani erano un popolo guerriero.
B: nel suo territorio le terre coltivabili erano scarse.
C: nella regione si era insediata la popolazione dei Dori.
D: la polis era continuamente minacciata dai vicini della Messenia.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Indica se le seguenti affermazioni riguardanti la condizione dei meteci sono vere o false.
A: Potevano svolgere libere attività.
B: Non potevano partecipare ai riti religiosi.
C: Potevano entrare nell'esercito come opliti.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Indica, per ogni affermazione, a quale personaggio faccia riferimento, poi fai clic su Conferma.
A: Fu tiranno ad Atene
B: Istituì la carica di stratega
C: Abolì la schiavitù per debiti
D: Fece costruire una flotta militare
E: Stabilì una chiara distinzione fra omicidio volontario e involontario
F: Istituì un consiglio di 500 membri eletti da tutti i cittadini
G: Stabilì la partecipazione politica in base alle possibilità finanziarie di ognuno
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'ostracismo era:
A: una prerogativa degli eupatridi di Sparta
B: un tipo di scuola privata istituita ad Atene
C: un procedimento per esliare i cittadini indesiderati
D: un metodo di valutazione della ricchezza dei cittadini
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Abbina ad ogni evento la data corretta, poi fai clic su Conferma.
A: Arrivo dei Dori nel Peloponneso
B: Legislazione "di Licurgo" a Sparta
C: Riforme di Clistene ad Atene
D: Riforme di Solone ad Atene
E: Legislazione di Dracone ad Atene
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il chitone era...
A: Un abito maschile in uso a Sparta
B: Una misura di capacità
C: Uno scudo oplitico
D: Un abito maschile e femminile in uso ad Atene
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Che cosa si intende con il termine timocratico?
A: Che attribuisce il potere in base al censo
B: Che ha il predominio sugli altri cittadini
C: Uguale dinanzi alla legge
D: Che non riconosce alcuna legge
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Mentre nel resto del mondo greco la moglie di un cittadino conduceva una vita ritirata e consacrata all'________ della prole, alla donna ________ era riservata un'esistenza molto più libera. Il suo compito nell'allevare i figli era molto limitato, visto che a partire dai ________ anni era lo Stato ad educarli. Anche le attività legate alla gestione della casa e del lavoro domestico erano piuttosto ridotte poiché di tutto si occupavano le schiave e gli schiavi. Il primo dovere di queste donne era quello di mettere al mondo figli sani e robusti, nuovi ________ che dessero lustro alla città come capi e guerrieri. Per questo il legislatore ________ aveva considerato essenziale che anch'esse mantenessero una buona forma fisica e che si esercitassero nelle palestre. Queste donne facevano ginnastica ________, come gli uomini: un'abitudine che destava lo stupore degli altri Greci.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Che cosa permise agli Spartani di sconfiggere i Messeni?
A: La scoperta di miniere di ferro in Laconia
B: L'indebolimento delle truppe messeniche
C: Il soccorso degli alleati ateniesi
D: Un improvvisa pestilenza che colpì l'intera Messenia
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nel corso del ________ secolo a.C. il regime aristocratico di Atene vive quella crisi che si osserva in molte parti della penisola greca. Gravi tensioni percorrono la società, dovute soprattutto ai problemi legati alla terra e ai debiti. Anche in ________ gli aristocratici avevano accentrato nelle loro mani le maggiori estensioni di terre coltivabili, così che il popolo dei contadini poteva contare solo su piccole proprietà per sfamare mogli e figli e pagare le imposte. Bastava un anno di cattivo raccolto o di guerra per mettere in difficoltà le famiglie. Una soluzione erano i ________, contratti presso i nobili, ma la garanzia erano le proprietà e la persona stessa del debitore. Così se il contadino non era in grado di saldare in tempo il debito, il creditore aveva il diritto di requisire i suoi beni e di ridurlo in ________.
A questo si univa la mancanza di leggi ________, che favoriva l'arbitrio e gli abusi da parte degli aristocratici al potere nei confronti del popolo.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Indica se le seguenti affermazioni sulla riforma di Solone sono vere o false.
A: La ricchezza individuale era valutata in medimni o metreti di prodotti della terra.
B: Tutti i cittadini partecipavano alle elezioni.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Clìstene apparteneva alla famiglia aristocratica degli...
A: Alcmeònidi
B: Achemenidi
C: Agamennoni
D: Agapetidi
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Atene, posta a breve distanza dalle coste occidentali dell'Eubea in un punto che le consentì di dotarsi di due porti (il Falero e il Pirio, che aveva a sua volta ben tre baie adatte all'approdo), era stata sede di un palazzo miceneo, che sorgeva sull'acropoli, cinto da potenti mura, e sfuggito alle distruzioni del XIII-XII secolo a.C.
Nei tempi più antichi la città fu governata da un re: secondo la tradizione il primo fu Cerbero, il quarto Teseo, al quale il mito attribuisce un ruolo decisivo nella civilizzazione dell'Attica e nella sua unificazione intorno ad Atene. L'ultimo re fu Codro, poi anche ad Atene la monarchia venne sostituita dalla democrazia.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Pisistrato prese il potere...
A: con un colpo di stato, nel 561 a.C.
B: con una regolare elezione, nel 561 a.C.
C: con una regolare elezione, nel 581 a.C.
D: con un colpo di stato, nel 581 a.C.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

A ________ anni il giovane sceglieva se imparare un mestiere o continuare a studiare, ascoltando gli insegnamenti dei filosofi e degli oratori; a ________ anni prestava servizio militare per ________ anni come ________: indossava una veste nera e aveva incarichi di sorveglianza ai confini del territorio, nelle fortezze, o in città durante le assemblee. Terminato questo periodo egli diveniva cittadino a tutti gli effetti e poteva partecipare alla vita pubblica e ai dibattiti nelle assemblee.
Nella città ________, in cui bisognava guadagnarsi la fiducia e il voto dei cittadini, l'abilità nel parlare e nel convincere divenne sempre più importante per imporre il proprio punto di vista. Lo compresero i ________ che, nel V secolo a.C., aprirono scuole a pagamento dove i giovani venivano istruiti nella filosofia e nell'arte della ________, nel sapere fare bei discorsi e a preparati così alla carriera politica.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza