Filtri

Fisica

Associa ad ogni grafico la sua descrizione.
A ________
B ________
C ________
D  ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un grafico spazio-tempo:
A: rappresenta la traiettoria di un punto materiale.
B: è sempre rappresentato da una retta.
C: è l'insieme dei punti che hanno come coordinate le posizioni e i relativi istanti di tempo.
D: fornisce le stesse informazioni di un grafico spaziale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Osseva il grafico relativo al moto di un corpo. Il corpo

tra t = 0 s e t = 3 s   ________
tra t = 3 s e t = 5 s   ________
tra t = 5 s e t = 8 s   ________
a t = 6 s                  ________
a t = 8 s                  ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il grafico descrive il moto di un corpo.
A: Al tempo t = 4 s il corpo è fermo.
B: Al tempo t = 6 s il corpo ha percorso 2 m dall'inizio del moto.
C: Dopo 4 s dall'inizio del moto, il corpo di trova nella posizione iniziale.
D: Al tempo t =4 s il corpo supera l'origine del sistema di riferimento mentre torna indietro.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Osserva il grafico relativo al moto di un corpo.
A: Al tempo t = 3 s il corpo ha percorso 5 m.
B: Al tempo t = 6 s il corpo ha percorso una distanza nulla.
C: Al tempo t = 6 s il corpo ha percorso 5 m.
D: Al tempo t = 4 s il corpo ha percorso 2 m.
E: Al tempo t = 0 s il corpo ha percorso 5 m.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Osserva il grafico relativo al moto di un corpo.
A: Al tempo t = 3 s il corpo si trova in una posizione che dista 4 m dall'origine.
B: Al tempo t = 0 s il corpo si trova in una posizione che dista 2 m dall'origine.
C: Al tempo t = 4 s il corpo ha percorso 5 m.
D: Al tempo t = 2 s il corpo ha percorso 1 m.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

La traiettoria è:
A: una curva descritta da una specifica equazione nel grafico spazio-tempo.
B: un insieme di punti in un sistema di coordinate ortogonali di tipo spaziale.
C: una linea retta.
D: l'insieme dei punti occupati nel tempo dal baricentro del corpo.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un passeggero di un treno in moto, si sta spostando lungo il treno alla ricerca del vagone ristorante, in verso opposto a quello del moto del treno. Se fissiamo un sistema di riferimento orientato come il moto del treno e solidale alla Terra, possiamo affermare che:
A: il passeggero si sta muovendo complessivamente nello stesso verso del sistema di riferimento.
B: il passeggero si sta muovendo complessivamente in verso opposto al sistema di riferimento.
C: il passeggero è fermo rispetto al sistema di riferimento solidale con la Terra.
D: il passeggero è fermo rispetto al treno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un oggetto è posizionato nell'origine di un sistema di riferimento unidimensionale. Percorre 2 m in avanti e successivamente 2 m all'indietro.
A: L'oggetto è rimasto fermo.
B: L'oggetto, alla fine del moto, si trova nella posizione iniziale.
C: Lo spostamento è nullo.
D: La distanza percorsa è nulla.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

A: Posizione e spostamento sono la stessa cosa.
B: La posizione di un punto è individuata dalle sue coordinate in un sistema di riferimento spaziale.
C: Lo spostamento è dato dalla differenza tra due posizioni in due diversi istanti di tempo.
D: Lo spostamento coincide con la distanza percorsa dal punto materiale.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il tempo di rivoluzione di Venere attorno al Sole è 0,62 anni. A quanto equivale questo intervallo di tempo?
A: 19 552 320 s
B: 19 552 320 min
C: 325 872 h
D: 325 872 s
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Se per il calendario gregoriano ci troviamo nel 2012, in che anno ci troveremmo se scegliessimo di fissare come origine dei tempi l'anno della morte di Pericle (429 a.C.)?
A: 2441
B: 1583
C: Non è possibile fissare un'altra origine del sistema di riferimento
D: E' possibile fissare un'altra origine del sistema di riferimento, ma solo riferita a eventi astronomici di particolare rilevanza.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il punto ________ è una schematizzazione; un corpo ________ è rappresentato come un punto dotato di ________ , la cui posizione coincide con il suo ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un intervallo di tempo può essere:
A: negativo.
B: solo positivo.
C: sia positivo che nullo.
D: nullo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Per poter decrivere un moto qualsiasi:
A: basta un opportuno sistema di riferimento spaziale.
B: basta definire un opportuno sistema di riferimento temporale.
C: bisogna definire un opportuno sistema di riferimento sia spaziale che temporale.
D: basta definire la traiettoria del punto materiale.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza