Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Area tematica
Libro
Storia in azione. VOL 2 / Età moderna
Capitolo
Dalla Restaurazione ai primi moti rivoluzionari.
INFO

Storia

Il congresso di Vienna
Il congresso di Vienna…
A: iniziò dopo la battaglia di Lipsia.
B: iniziò dopo la battaglia di Waterloo.
C: iniziò durante l'esilio di Napoleone all'Elba.
D: terminò dopo la morte di Napoleone a Sant'Elena.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il congresso di Vienna
Fra i principi ribaditi durante il congresso di Vienna c'era…
A: il principio di equilibrio tra le potenze europee.
B: il principio di legittimità del potere dei sovrani detronizzati dalle rivoluzioni.
C: il riconoscimento della natura sacra delle alleanze fra stati.
D: il principio di equilibrio fra i poteri legislativo, esecutivo, giudiziario.
E: il rispetto degli antichi confini territoriali fra gli stati.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Santa Alleanza
Nel 1815, al termine dei lavori del congresso di Vienna, l'Austria, la ________ e la  ________firmarono la Santa Alleanza.
Con questo patto i tre sovrani di questi paesi si proponevano di «proteggere la religione, la pace, la giustizia» e, come devoti cristiani (uno cattolico, uno protestante, uno ________), si impegnavano ad aiutarsi e a sostenersi reciprocamente.
Dietro ai richiami alla fratellanza, però, stavano ragioni politiche e militari. Il trattato era basato sul principio di ________, secondo cui era lecito agire ________ (per esempio, mandando a combattere il proprio ________) ovunque fossero sorti disordini che minacciassero in qualche modo i paesi dell'Alleanza. Si trasformò dunque in un formidabile strumento di ________ per le ________ che scoppiarono nei decenni successivi in molte parti d'Europa.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I democratici
I democratici...
A: volevano, come i liberali, il rispetto delle libertà individuali dei cittadini.
B: chiedevano una costituzione e un'assemblea elettiva, come i liberali.
C: proponevano l'allargamento della base elettorale.
D: proponevano il suffragio universale maschile.
E: si ispiravano all'idea di Rousseau della sovranità popolare.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le sette segrete
Fra le organizzazioni segrete che si opposero ai regimi della Restaurazione ci furono…
A: la massoneria.
B: la carboneria.
C: la borghesia liberale.
D: il romanticismo tedesco.
E: il nazionalismo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Romanticismo
Tra le caratteristiche del Romanticismo possiamo ricordare…
A: l'enfasi sul sentimento piuttosto che sulla ragione.
B: la grande importanza attribuita allo slancio eroico.
C: la scarsa importanza attribuita alla creatività e all'individualità.
D: la riscoperta del sentimento di appartenenza nazionale.
E: la rivalutazione del Medioevo e delle tradizioni proprie di ogni popolo
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'America Latina
Nei primi decenni dell'Ottocento, anche nei paesi dell'________, da secoli sottoposti al dominio coloniale di Spagna e di Portogallo, si manifestarono nuove aspirazioni all'indipendenza.
La rivoluzione fu guidata soprattutto dall'________.
I creoli erano ricchi, possedevano miniere e piantagioni; sopportavano malvolentieri i limiti posti ________ alla libertà dei commerci.
A capo del movimento per l'indipendenza si posero due valorosi generali, ________ e José de San Martín.
Sotto la loro guida, in poco meno di vent'anni (fra il 1811 e il 1828), tutta l'America centromeridionale si liberò dalla dominazione ________. Il ________ raggiunse l'indipendenza nel 1821; un anno più tardi il Brasile si staccò pacificamente ________. Tutti i nuovi stati ebbero governi repubblicani, tranne il ________, che fu governato da un imperatore.




PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Moti insurrezionali in Italia.
Pochi mesi dopo la rivolta di Cadice, moti insurrezionali scoppiarono a ________, guidati dal generale Guglielmo ________ e da ufficiali affiliati alla Carboneria. Il re ________ I cedette alle richieste e, suo malgrado, nel luglio 1820 concesse una ________ simile a quella spagnola e accettò che si formasse un governo di ispirazione ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La rivolta in Piemonte.
Chi guidava l'insurrezione scoppiata nel 1821 in Piemonte?
A: Santorre di Santarosa.
B: Carlo Alberto.
C: Silvio Pellico.
D: Federico Confalonieri.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I moti del 1830-1831
Nel 1830 la Santa Alleanza non riesce a fermare l'insurrezione di Parigi, che scaccia il re ________ e mette al suo posto re ________. Egli, sostenuto dai borghesi liberali, si proclama re dei Francesi non «________», ma «________», e introduce riforme democratiche. Questi avvenimenti incoraggiano altre rivolte in ________ (che ottiene l'indipendenza dall'Olanda), in ________ e in Polonia. I carbonari si ribellano in alcune città dell'________, della Romagna e delle Marche, sperando nell'aiuto francese; ma l'esercito austriaco ripristina l'ordine con facilità.
In ________, invece, non si giunge alla rivoluzione perché il governo conservatore riforma la legge elettorale (1832), concedendo il diritto di voto a un alto numero di cittadini.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza