Filtri

Scienze

Geologia
La geologia si occupa dello studio della Terra.
A: La geologia è la scienza che studia la Terra e i processi che la plasmano.
B: La geologia studia la Terra allo stato attuale, senza curarsi di cosa sia avvenuto in passato.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Fossili
A: I fossili sono un qualunque tipo di resti o di tracce di organismi vissuti nel passato.
B: Il termine paleontologia deriva dal greco e significa «antico».
C: La paleontologia studia i minerali.
D: Studiare i fossili non aiuta a capire la storia della Terra.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Fossilizzazione
La fossilizzazione è un fenomeno molto ________ ed è tanto più probabile quanto ________ è la velocità di ricoprimento dei resti. La fossilizzazione è ________ dalla presenza di parti dure nel corpo dell'organismo ________ condizionata dall'ambiente in cui si trova l'organismo al momento della morte.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Processi di fossilizzazione
I processi che portano alla fossilizzazione sono di vario tipo, tre sono i principali.
A: Questo processo avviene in un ambiente povero di ossigeno e a pressione elevata, la decomposizione dell'organismo lascia sulla roccia un residuo di carbonio
B: I resti dell'organismo possono essere distrutti lasciando uno spazio vuoto che produce un'impronta esterna o un calco interno della struttura dell'organismo stesso
C: Dà origine alla maggior parte dei fossili di organismi vegetali
D: Si verifica per sostituzione o impregnazione delle parti dure da parte dei minerali presenti nei sedimenti
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Fossilizzazione di parti molli
A: Sono sempre le parti dure dell'organismo a fossilizzare, mai le parti molli.
B: Il rapido congelamento ha fatto si che venissero ritrovate anche le parti molli dei un organismo morto.
C: L'ambra è una resina che invischia piccoli organismi e li conserva intatti nel tempo.
D: Nel caso dei mammut conservati nel ghiaccio possono essere rinvenute soltanto la pelle e le ossa.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Datazione assoluta e relativa
Quando riusciamo a stabilire se una ________ si è formata prima di un'altra abbiamo una ________ di eventi e quindi diamo una datazione ________. Quando riusciamo a stabilire con precisione quando una roccia ha avuto ________ riusciamo ad avere una datazione ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Strati di sedimenti
Le rocce ________ si presentano quasi sempre in strati, che indicano ________ successive di sedimenti: tranne in alcuni casi, uno ________ è più recente di quello ________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Studio dei fossili e delle rocce
A: La correlazione è il confronto fra strati di rocce che si trovano in regioni diverse.
B: I fossili guida sono organismi che hanno avuto una durata temporale molto ampia e una distribuzione geografica limitata.
C: La correlazione fra rocce situate in luoghi diversi viene fatta considerando solo la composizione mineralogica delle rocce.
D: Le stratificazioni consentono di confrontare l'evoluzione geologica di zone diverse della Terra.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Datazione assoluta
Per stabilire con precisione l'età di una roccia i geologi utilizzano il metodo ________. Questo metodo si basa sul decadimento degli ________ radioattivi che sono contenuti in molte rocce. La velocità di decadimento è espressa dal tempo di ________. Per datare i fossili si utilizza l'isotopo 14 del ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Scala dei tempi geologici
Il tempo trascorso dalla formazione della Terra a oggi è stato suddiviso in intervalli.
A: La scala dei tempi geologici non tiene conto degli avvenimenti avvenuti decine di migliaia di anni fa.
B: La scala dei tempi geologici è una convenzione che serve a mettere in successione cronologica fossili, rocce ed eventi che hanno caratterizzato la storia della Terra.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Tempo geologico
Il tempo geologico viene suddiviso in quattro principali unità di tempo.
Gli ________ hanno una durata di miliardi di anni.
Le ________ hanno una durata di centinaia di milioni di anni.
I ________ hanno una durata di decine di milioni di anni.
Le ________ hanno una durata di milioni di anni.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Precambriano
Verso la fine del Precambriano compaiono i primi organismi acquatici.
A: La fauna di Ediacara risale al tardo Precambriano.
B: L'ossigeno comparve nell'atmosfera circa 3000 milioni di anni fa.
C: L'ossigeno comparve nell'atmosfera grazie all'azione degli organismi eterotrofi.
D: Le prime forme di vita si sono sviluppate sulle terre emerse.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Paleozoico
L'era ________ è compresa fra 570 e ________ milioni di anni fa e fa parte dell'eone ________. Il periodo ________ segna l'inizio dell'era Paleozoica con l'esplosione della vita mentre il periodo ________ ne segna la fine con la più grande estinzione di ________ della storia geologica della Terra.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Periodi del Paleozoico
Date le seguenti descrizioni individua in che periodo del Paleozoico ci troviamo.

Nel giro di pochi milioni di anni comparvero quasi tutti i phyla attuali degli animali pluricellulari: ________.
Si formarono le prime barriere coralline nelle zone tropicali, la vita ampliò enormemente la sua diversità, ma alla fine del periodo si verificò una devastante estinzione di massa degli organismi marini: ________.
Comparvero le prime piante terrestri, i pesci e gli atropodi terrestri: ________.
Sulla terraferma vi erano foreste di felci arboree e comparvero i primi insetti, nel mare le barriere coralline erano ricchissime di pesci, coralli e molluschi: ________.
La varietà degli animali terrestri aumenta con chiocciole, millepiedi, insetti e anfibi, mentre i resti delle foreste di quel periodo hanno formato immensi depositi di carbone: ________.
Compare il gruppo dei rettili: ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Periodi del Paleozoico
Il Mesozoioco è suddiviso in tre periodi e va da 250 a 65 milioni di anni fa.
A: E' il periodo dei rettili, la linea dei dinosauri diede origine ad agili predatori bipedi e a possenti erbivori quadrupedi. I primi gruppi di mammiferi comparvero proprio in questo periodo.
B: Sulla terraferma continuava l'espansione dei dinosauri e delle angiosperme, i mammiferi iniziarono a differenziarsi.
C: Le gimnosperme divennero le piante dominanti, ebbe inizio la grande diversificazione dei rettili che diede origine ai coccodrilli, ai dinosauri e alla linea degli uccelli.
Domande in serieDomande in serie
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Cenozoico
Il Cenozoico va da ________ milioni di anni fa fino ad ________. Durante il Cenozoico abbiamo assistito all'evoluzione degli ________ che ha portato ________ mila anni fa alla comparsa della specie Homo________.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Glaciazioni
A: Una glaciazione è un periodo durante il quale si registra un imponente scioglimento dei ghiacci.
B: In Italia non ci sono segni di glaciazioni.
C: L'ultima era glaciale è terminata 10 000 anni fa.
D: Fra 800 e 600 milioni di anni fa la Terra era probabilmente ricoperta da una coltre di ghiaccio.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Dinosauri
I dinosauri hanno fatto parte della storia della Terra per oltre ________ milioni di anni e per questo motivo vengono considerati uno dei gruppi di animali di maggior successo ________. Il tirannosauro è uno dei più grandi dinosauri ________ di tutti i tempi: quando si muoveva, manteneva il corpo ________ al terreno e usava la coda per bilanciare il peso del corpo.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Antenati degli animali moderni
A: I dinosauri sono gli antenati più stretti degli attuali uccelli.
B: Lo struzzo ha lo scheletro che presenta diverse similitudini con quelle del Tyrannosaurus rex.
C: I coccodrilli sono i parenti più stretti dei dinosauri.
D: Archaeopteryx è un fossile estremamente importante perché ha fornito un punto di partenza per gli studi sull'origine degli uccelli.
E: Archaeopteryx è considerato il diretto progenitore degli uccelli moderni.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

I fossili guida sono organismi che hanno avuto una durata temporale molto limitata e un'ampia distribuzione geografica. Grazie ai fossili guida i geologi possono confrontare due strati e capire se si sono formati nello stesso intervallo di tempo.
Qui di seguito sono descritti tre esempi di fossili guida a cui bisogna attribuire il nome corretto.
A: Sono foraminiferi, protozoi unicellulari. Il guscio è calcareo di dimensioni comprese fra 1 e 70 mm
B: Sono molluschi dotati di tentacoli, la conchiglia a forma di spirale è divisa in camere che si riempivano di gas per favorire il galleggiamento
C: Sono artropodi marini bentonici, popolavano il fondo oceanico fra 520 e 250 milioni di anni fa
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza