INFO

Storia

Il capitolare di Quierzy
Solo una delle seguenti affermazioni circa il capitolare di Quierzy non contiene errori. Stabilisci quale.
A: Fu redatto in tedesco e in francese perché tutti i sudditi potessero capirne i contenuti.
B: Sancì, di fatto, l'ereditarietà dei territori affidati in beneficio ai conti.
C: Fu emanato per concessione di Lotario.
D: Ridusse i diritti dei conti, a tutto vantaggio dei marchesi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Lechfeld
Cosa accadde a Lechfeld nel 955?
A: Ottone I sconfisse gli Ungari, che rinunciarono ad avanzare ulteriormente verso occidente e alle loro scorrerie.
B: Gli Ungari inflissero una sonora sconfitta all'esercito imperiale di Ottone I.
C: Gli Ungari fondarono il loro regno.
D: Gli Ungari furono sconfitti dai Magiari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Ottone I
Ottone I di Sassonia…
A: era re di Germania.
B: nel 951 venne incoronato anche imperatore del Sacro romano impero.
C: nel 951 venne incoronato anche re d'Italia.
D: ottenne la corona imperiale dal papa, nel 962.
E: si presentò al papa come difensore della cristianità.
F: convertì gli Ungari al cristianesimo dopo averli sconfitti nella battaglia di Lechfeld.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Ottone I
Fra i progetti di Ottone I c'era quello di…
A: rafforzare il potere imperiale con ogni mezzo.
B: farsi eleggere pontefice.
C: controllare l'elezione dei nuovi papi, sottoponendola alla sua approvazione.
D: controllare i vescovi, nominandoli e affidando loro dei feudi in gestione.
E: creare contrasti che opponessero i vescovi al papa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Sacro romano impero di Ottone I
Il Sacro romano impero di Ottone I era…
A: più esteso di quello romano.
B: più esteso di quello carolingio.
C: elettivo, almeno in teoria.
D: «sacro» perché voluto da Dio e legittimato dalla Chiesa.
E: fedele alleato del califfato di Cordova e dell'impero bizantino.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il monastero di Cluny
Il monastero di Cluny…
A: ospitava monaci certosini.
B: ospitava monaci benedettini.
C: dipendeva dal potente vescovo di Parigi.
D: dipendeva direttamente dal papa.
E: fu fondato nel 910 da una piccola comunità di dodici monaci.
F: fu fondato da san Benedetto.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli ordini religiosi
Quali fra questi ordini religiosi si affiancarono a quello cluniacense fra il X e l'XI secolo?
A: L'ordine dei camaldolesi.
B: L'ordine dei simoniaci.
C: L'ordine dei cistercensi.
D: L'ordine dei certosini.
E: L'ordine dei patari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il patriarca di Costantinopoli
Il patriarca di Costantinopoli…
A: non volle riconoscere il primato dell'autorità del papa.
B: si considerava l'unico successore di san Pietro.
C: era (ed è ancora) la personalità più importante della Chiesa ortodossa.
D: venne scomunicato nel 1054.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La scomunica
La scomunica era una pena gravissima perché…
A: era una condanna definitiva, che non poteva essere ritirata o perdonata.
B: chi la riceveva poteva essere legittimamente perseguitato e ucciso dagli altri cristiani.
C: escludeva chi la riceveva dalla comunità dei fedeli.
D: chi la riceveva veniva emarginato dalla società civile: se era un re o un imperatore, nessuno era più obbligato a prestargli obbedienza.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il patriarca
Fra i compiti del patriarca di Costantinopoli c'era quello di…
A: guidare come vescovo la comunità cristiana locale.
B: distruggere le icone.
C: incoronare l'imperatore d'oriente.
D: opporsi al papa di Roma.
E: tradurre i testi sacri in greco e slavo.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza