Filtri

Italiano

Cronologia delle opere di Carducci
Abbina a ogni opera di Carducci la data di riferimento.

________Prima edizione delle Odi barbare
________Rime nuove
________Juvenilia
________Inno a Satana
________Alla regina d'Italia
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'atteggiamento politico di Carducci
Dopo l'unità d'Italia Carducci nutre una forte delusione nei confronti della monarchia e della cultura tradizionale: l'Inno alla ferrovia è la manifestazione del malessere del poeta di quegli anni. Durante gli anni successivi si assiste però a un ridimensionamento delle idee del poeta: dopo aver conosciuto la regina Elisabetta, alla quale dedica una ballata, Carducci aderisce quasi alla monarchia. Rientra a pieno regime nella classe politica nel 1890, quando viene eletto deputato.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le Odi barbare
Le Odi barbare sono, per la maggior parte, contemporanee alla raccolta ________; la novità dell'opera è prevalentemente metrica: il poeta infatti cerca di riportare in italiano i metri della poesia ________, imitando il ritmo quantitativo del verso ed eliminando la ________. Il risultato è definito "________" perché tale suonerebbe a orecchie antiche. L'effetto ritmico aspro e dissonante di questi si contrappone alla cantabilità facile di tanta poesia ottocentesca.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le Rime nuove
Scegli, tra le seguenti affermazioni sulle Rime nuove, quelle che ritieni corrette.
A: Carducci inizia a scrivere le Rime nuove nel 1861.
B: Nell'opera sono presenti poesie legate a eventi tristi della vita del poeta.
C: All'interno dell'opera viene dato molto spazio al motivo dell'ispirazione letteraria del poeta-professore.
D: Nell'opera non è presente una grande varietà di metri.
E: Il poeta vuole dare di sé un'immagine di uomo virile e forte.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La poesia della storia
A: La rievocazione del passato non ha quasi mai valore civile.
B: I personaggi del passato sono in netta contrapposizione con quelli dell'età presente.
C: Una delle più famose poesie a tema storico è Il Comune rustico.
D: Nelle Rime nuove non ci sono liriche che trattano temi storici.
E: Ça ira è una collana di sonetti che rievoca la rivoluzione francese.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le opere giovanili
L' opera poetica di Carducci è stata divisa ________ in sei volumi: la produzione dell'età giovanile è stata raccolta in ________ e Levia Gravia, testimonianza dello studio dei classici da parte del poeta a discapito della tradizione ________, mentre l'opera della maturità comprende in totale ________ volumi.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'attività critica e la prosa
A: Carducci ha scritto diversi saggi di critica letteraria.
B: Il poeta ha scritto divagazioni, prefazioni e discorsi celebrativi raccolti in Confessioni e battaglie.
C: I Juvenilia sono un'importante opera in prosa di Carducci.
D: Nei suoi studi di critica letteraria il poeta è molto attento ai particolari tecnici.
E: Da un punto di vista linguistico Carducci alterna termini aulici a espressioni del parlato.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La scelta del classicismo
La scelta del classicismo di Carducci deriva dalla necessità di difendere la tradizione nazionale dall'apertura alle mode straniere propugnata dal ________: il poeta ammira i valori antichi e si scaglia contro quelli del ________ cristiano, visti come oscurantismo e soggezione alle autorità. Con il passare del tempo, però, Carducci inizia ad apprezzare la letteratura europea, per cui si cimenta in traduzioni di Heine e ________ e compone ballate come La leggenda di ________ e Jaufré Rudel.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Carducci tra tradizione e innovazione
A: L'immagine che Carducci dà di sé è quella di un poeta "solare".
B: Il finale dell'ode Alla stazione in una mattina d'autunno rivela un desiderio di annientamento totale.
C: Da un punto di vista stilistico il linguaggio non presenta elementi del parlato.
D: L'aggettivo "barbaro" date alle odi indica sia il richiamo verso l'antico sia la stanchezza per la metrica tradizionale.
E: La poesia di Carducci è talvolta caratterizzata da figure retoriche tipiche del linguaggio simbolista, come sinestesie e metafore.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Giambi ed Epodi
Le affermazioni che seguono riguardano l'opera Giambi ed Epodi. Segna quella che ritieni corretta.
A: L'opera viene pubblicata nel 1860.
B: Il poeta sceglie di usare un linguaggio aulico e classicheggiante.
C: In quest'opera Carducci si scaglia contro la classe dirigente moderata.
D: Epodi è il titolo di un'opera di Dante Alighieri.
E: Le poesie raccolte nei Giambi ed Epodi sono di argomento scientifico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza