Tipo di esercizi
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume A
Capitolo
Capitolo D9. Un viaggio nel Sistema solare
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume B
Capitolo
Capitolo D9. Un viaggio nel Sistema solare
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume C
Capitolo
Capitolo D9. Un viaggio nel Sistema solare
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume D
Capitolo
Capitolo D9. Un viaggio nel Sistema solare
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 1
Capitolo
Capitolo D9. Un viaggio nel Sistema solare
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 2
Capitolo
Capitolo D9. Un viaggio nel Sistema solare
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 3
Capitolo
Capitolo D9. Un viaggio nel Sistema solare
INFO

Scienze

Pianeti
A: I pianeti appaiono come punti fissi nel corso dei mesi dell'anno.
B: Non è possibile vedere i pianeti in cielo perché sono corpi bui e opachi.
C: Il moto dei pianeti è lineare lungo tutta la volta celeste.
D: Visti dalla Terra, i pianeti compiono un moto detto retrogrado.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Newton
Secondo Newton il ________ dei pianeti attorno al ________ è generato dalla stessa causa che provoca la caduta di un corpo verso la ________. La legge di ________ universale dice che due corpi si ________ con una forza la cui ________ è ________ proporzionale alle loro masse e ________ proporzionale al quadrato della loro distanza.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Teoria geocentrica ed eliocentrica
Nella teoria ________ la Terra occupa una posizione centrale rispetto agli altri pianeti, che si muovono di moto ________ e sono sostenuti da sfere perfette.
Nel sedicesimo secolo, con la teoria ________, il Sole è collocato al centro del ________ e attorno a esso ruotano i ________ allora conosciuti.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Vento solare e aurore polari
A: Il vento solare è un flusso di gas ionizzato, contenente cioè particelle cariche positivamente e negativamente.
B: Il vento solare può modificare la zona della ionosfera e causare le cosiddette aurore polari.
C: Il fenomeno delle aurore polari è tipico del pianeta Terra e non si verifica su altri pianeti.
D: Le aurore polari ci appaiono come luci colorate che mutano rapidamente forma; il fenomeno si verifica solo alle basse latitudini perché si concentra sull'equatore.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Mercurio
A: Mercurio è il più piccolo dei pianeti del Sistema solare.
B: A causa delle dimensioni e della vicinanza al Sole, Mercurio è l'unico pianeta del Sistema solare privo di atmosfera.
C: La superficie di Mercurio è liscia e priva di crateri.
D: Il periodo di rivoluzione di Mercurio intorno al Sole è di 108 giorni.
E: Sulla superficie di Mercurio non vi è escursione termica.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Marte
A: Marte possiede due piccoli satelliti: Phobos e Deimos.
B: Sulla superficie di Marte è stata trovata l'acqua sotto forma di ghiaccio.
C: Le regioni polari di Marte sono rivestite da calotte glaciali costituite soltanto da acqua.
D: Su Marte si osserva la presenza di laghi ma non di fiumi.
E: La montagna più alta del Sistema solare si chiama Monte Olimpo (26 000 m) e si trova su Marte.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Satelliti di Giove
Abbina a ciascuna frase il satellite di Giove che descrive.

È il più grande satellite del Sistema solare: ________.
È ricoperto da uno strato di ghiaccio al di sotto del quale potrebbe esserci l'acqua liquida: ________.
È il satellite più esterno, ricchissimo di crateri: ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Satelliti di Saturno
A: È il satellite più interno di Saturno è ghiacciato e costellato di crateri.
B: È un corpo molto luminoso ricoperto di ghiaccio; la scarsità di crateri e le fuoriuscite di calore fanno pensare che sia geologicamente attivo.
C: È il satellite più grande di Saturno ed è avvolto da una densa atmosfera.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Nettuno
L'atmosfera di Nettuno è costituita da idrogeno, elio e ________. Le nubi di Nettuno sono spinte dai ________ più forti di tutto il Sistema solare. Nettuno impiega quasi ________ per compiere un giro intorno al ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Voyager 1
Si può dire che il Sistema solare abbia i propri confini laddove termina l'influenza ________ e inizia lo spazio interstellare. La sonda ________ 1, dopo aver completato la propria esplorazione dei pianeti, ha continuato ad ________ e sta raggiungendo la regione denominata ________ dove scompare il vento solare.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza