Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
Noi, la natura e l'ambiente
Capitolo
Capitolo D7. L'Universo intorno a noi
INFO

Scienze

Sfera celeste
La sfera ideale sulla quale appaiono ________ le stelle prende il nome di sfera ________. Durante la notte le stelle si muovono di moto ________ dovuto alla ________ della Terra intorno al proprio asse. La sfera celeste sembra ruotare intorno a un punto fisso detto ________ celeste.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Nomi delle stelle
Il nome di una stella è costituito dal nome della costellazione a cui appartiene, preceduto da una lettera dell'alfabeto ________ in base alla sua luminosità. Nella stessa costellazione, le stelle ________ saranno quindi sempre più luminose delle stelle ________, che a loro volta saranno più luminose delle stelle ________ e così via.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Anni luce
Le distanze nello spazio si misurano in ________ luce. Un anno luce corrisponde alla ________ percorsa dalla luce in un anno. La luce nel ________ viaggia alla velocità di ________ km/s e, visto che in un anno ci sono ________ s, un anno luce è pari a circa ________ miliardi di km.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Galassie
Osservando il cielo in una notte limpida e senza Luna si può individuare una specie di fascia luminosa che attraversa il cielo.
A: La fascia luminosa è costituita da un numero enorme di stelle: si tratta della nostra galassia.
B: Esiste solo una galassia, la Via Lattea, quella in cui ci troviamo noi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

L'Universo in espansione
A: La cosmologia è la scienza che studia l'origine e l'evoluzione dell'Universo.
B: Secondo le osservazioni e le stime più recenti, il Big Bang avvenne circa 4 miliardi di anni fa.
C: I corpi celesti si stanno costantemente allontanando tra loro.
D: L'osservazione della dilatazione dell'Universo si deve a Galileo Galilei.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Spettro stellare
A: Gli spettri stellari sono l'insieme di onde elettromagnetiche di diversa lunghezza d'onda emesse dalle stelle.
B: Tutte le stelle hanno identico spettro stellare.
C: Dall'analisi dello spettro stellare si riesce a capire quali elementi chimici sono presenti su una stella.
D: Dall'analisi dello spettro stellare si riesce a capire se una stella si sta avvicinando o allontanando da noi.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Caratteristiche delle stelle
Le stelle hanno diversa ________ e diverso colore, che dipende dalla loro temperatura ________. In base alla temperatura della fotosfera, le stelle sono suddivise in ________ classi spettrali di colore. La magnitudine rappresenta l'intensità della luce stellare: ha un valore tanto maggiore quanto ________ luminosa è la stella.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Magnitudine apparente e assoluta
La magnitudine può essere apparente o assoluta.
A: La magnitudine apparente di una stella è la quantità di energia luminosa effettivamente emessa.
B: La magnitudine assoluta di una stella è la quantità di energia luminosa effettivamente emessa.
C: Se potessimo portare tutte le stelle alla stessa distanza ci renderemmo conto che la quantità di luce che effettivamente emettono può essere molto diversa da quella che osserviamo.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Fase di stabilità delle stelle
Durante la fase di stabilità di una stella, la temperatura ________ e hanno inizio le reazioni ________. La durata della fase di stabilità dipende dalla ________ della stella: per una stella di medie dimensioni come il nostro Sole, dura circa ________ miliardi di anni.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Vita delle stelle
La vita di una stella è suddivisa in tre fasi, dalla sua formazione fino alla sua «morte».
A: Una protostella origina da una nebulosa.
B: Un buco nero origina da una gigante rossa.
C: Tutte le stelle sono destinate a diventare buchi neri.
D: Una nana bianca, quando avrà disperso tutto il suo calore, si trasformerà in una nana nera.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza