Tipo di esercizi
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Noi, la natura e l'ambiente
Capitolo
Capitolo C5. Riproduzione e sviluppo
INFO

Scienze

Riproduzione asessuata e sessuata
La riproduzione asessuata è comune negli organismi che devono produrre una ________ quantità di figli in tempi ________. In questa modalità tutti i figli derivano da ________ e sono tutti ________. Nella riproduzione sessuata si ha la formazione di cellule speciali chiamate ________ e la progenie è ________ ai genitori.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Interfase e mitosi
A: Il risultato finale della mitosi consiste in due cellule figlie che hanno il DNA completamente diverso da quello della cellula madre.
B: La divisione cellulare è il processo mediante il quale la cellula madre si divide e da origine a due cellule figlie.
C: L'interfase rappresenta circa il 50% della vita della cellula.
D: Durante l'interfase la cellula si accresce e svolge le proprie funzioni.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

DNA
Quando la cellula non si sta dividendo, il DNA della cellula si presenta come una massa di fibre lunghe e aggrovigliate, chiamata ________.
Poco prima che la mitosi abbia inizio, avviene la ________, un processo di copiatura delle molecole di DNA presenti nella cellula, tramite il quale ogni cellula figlia, alla fine della mitosi, riceve la stessa quantità di informazioni.
Successivamente il DNA si compatta e si ripiega su se stesso a formare strutture simili a bastoncini, chiamate ________. Ognuno di questi è formato da due cromatidi fratelli uniti in una regione centrale chiamata ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Fasi della meiosi
Durante la profase I la cromatina si condensa formando i ________, la membrana nucleare scompare e si verifica il ________-over. Nella metafase I i centromeri si agganciano al ________ e nella anafase I si spostano verso i poli opposti. Nella telofase I si ha la formazione di due cellule figlie aploidi. Nella profase II la ________ si condensa nuovamente. Nella metafase II i cromosomi si allineano di nuovo sul piano equatoriale. Nell'anafase II i ________ si separano diventando ognuno un nuovo cromosoma. Al termine della telofase II si ottengono quattro cellule con il numero di cromosomi ________ rispetto alla cellula originaria.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Apparato riproduttore femminile
Nella cavità addominale ci sono due ghiandole, le ________.
Dalle ovaie all'utero vi sono due canali lunghi circa 10 cm, le tube di ________.
L'________ è un organo muscolare cavo che ha l'aspetto di una pera rovesciata.
All'interno delle ovaie sono presenti numerose vescicole cave chiamate ________.
La ________ è una canale costituito da tessuto muscolare elastico rivestito da una mucosa che collega l'utero ai genitali esterni.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Pubertà
A: I caratteri sessuali secondari si manifestano solo nei maschi.
B: Con la pubertà le ragazze cambiano la voce perché la laringe si ingrossa.
C: Durante la pubertà, nelle ragazze compare la prima mestruazione.
D: I cambiamenti fisici della pubertà dipendono dagli ormoni sessuali.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Regolazione del ciclo ovarico e mestruale
Il ciclo ovarico e quello mestruale sono coordinati da ormoni prodotti a tre livelli.
A: Fa parte del sistema nervoso e stimola l'ipofisi tramite ormoni.
B: Producono estrogeni e progesterone.
C: Produce l'ormone follicolostimolante (FSH) e luteinizzante (LH).
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Ciclo ovarico e mestruale
A: Nei primi giorni del ciclo mestruale, gli estrogeni stimolano l'ispessimento dell'endometrio.
B: Pochi giorni prima della mestruazione l'ipofisi stimola l'ipotalamo e i livelli di FSH e LH iniziano a scendere.
C: La menopausa segna la fine della funzionalità ovarica.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Gravidanza
A: Durante la gravidanza il cordone ombelicale garantisce un collegamento tra l'embrione e l'intestino materno.
B: L'embrione è contenuto in un sacco pieno di liquido, detto sacco amniotico.
C: La placenta è l'organo che garantisce gli scambi di sostanze nutritive e ossigeno tra l'embrione e l'organismo materno.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Metodi contraccettivi
Esistono diversi metodi contraccettivi, alcuni sono meno sicuri di altri.

Attraverso l'assunzione di farmaci come la pillola anticoncezionale si applicano metodi ________ che arrestano l'ovulazione.
Il profilattico è un classico esempio del metodo ________ poiché evita l'incontro tra lo spermatozoo e la cellula uovo.
Gel oppure ovuli che sono in grado di ridurre la vitalità degli spermatozoi rappresentano esempi di metodi ________.
La spirale intrauterina è un metodo ________.


PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza