Tipo di esercizi
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume A
Capitolo
Capitolo B6. La classificazione degli animali: gli invertebrati
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume B
Capitolo
Capitolo B6. La classificazione degli animali: gli invertebrati
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume C
Capitolo
Capitolo B6. La classificazione degli animali: gli invertebrati
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume D
Capitolo
Capitolo B6. La classificazione degli animali: gli invertebrati
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 1
Capitolo
Capitolo B6. La classificazione degli animali: gli invertebrati
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 2
Capitolo
Capitolo B6. La classificazione degli animali: gli invertebrati
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 3
Capitolo
Capitolo B6. La classificazione degli animali: gli invertebrati
INFO

Scienze

Regno animale
Tutti gli organismi che appartengono al regno animale sono composti da cellule procariotiche, sono autotrofi e sono unicellulari.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Simmetria bilaterale
A: Negli animali a simmetria bilaterale si possono individuare più piani passanti per il centro del loro corpo.
B: Se si riescono a individuare più piani di simmetria che passano per il centro del corpo dell'animale, si parla di simmetria radiale.
C: La stella marina è un organismo a simmetria bilaterale.
D: Il corpo dell'astice può essere diviso in due parti identiche da un piano di simmetria: si parla quindi di simmetria bilaterale.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Poriferi
Le spugne sono ________ non organizzati in veri e propri ________. Il corpo delle spugne ________ ed è costituito da una parete che delimita una cavità interna. La superficie del corpo delle spugne è caratterizzata da numerosi ________, da cui deriva il nome di «poriferi». I poriferi sono animali ________, perché filtrano grandi quantità di acqua che esce da una grande apertura chiamata ________: una spugna di medie dimensioni può filtrare ________ L d'acqua al minuto. Le spugne si riproducono ________ per ________ oppure per frammentazione.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Meduse e polipi
Le meduse e i polipi appartengono al phylum dei ________, il nome deriva dal fatto che hanno una cavità chiamata ________ rivestita di cellule con funzioni digestive. Le meduse sono animali a ________, presentano una cupola a cui sono appesi tentacoli urticanti che possiedono delle cellule particolari chiamate ________. Il polipo vive fissato al fondale ed ha la ________ rivolta verso l'alto. In alcune specie la forma di medusa si alterna a quella di polipo nel ciclo vitale. I polipi formano per via ________ piccole meduse  che poi si riproducono ________ dando origine a piccole larve che fissandosi sul fondo si sviluppano nuovamente in forma di polipo.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Platelminti
A: La tenia appartiene al phylum degli anellidi.
B: I platelminti sono animali dal corpo sottile e appiattito.
C: Il capo della tenia si chiama scolice.
D: I nematodi sono anche detti vermi cilindrici.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Bivalvi
La classe dei bivalvi comprende molluschi che possiedono una conchiglia formata da ________ valve. Alcune specie come le vongole vivono ________; altre come le cozze vivono attaccate ________. All'interno dei bivalvi, da ogni lato sono riconoscibili due paia di ________ attraverso cui respirano e filtrano le particelle di cibo, che sono poi convogliate verso la bocca: i bivalvi sono infatti organismi ________. Nella parte ventrale del corpo vi è un ________ che permette all'animale di compiere piccoli spostamenti sugli scogli. Le pareti interne della conchiglia sono rivestite dal ________ e le due valve sono unite per un breve tratto, che funge da ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Gasteropodi
A: I gasteropodi sono i molluschi che hanno la conchiglia formata da quattro valve.
B: La conchiglia dei gasteropodi si avvolge a spirale intorno a un asse, chiamato columella.
C: Nella parte del corpo che esce dalla conchiglia è facile individuare le zampe.
D: La lingua delle chiocciole è chiamata radula ed è coperta da dentelli, che servono a raspare i vegetali.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Insetti
Gli insetti fanno parte del phylum degli ________. Hanno il corpo suddiviso in tre parti: il capo, il ________ e l'addome; hanno degli occhi composti chiamati ________. Hanno il corpo rivestito da ________ resistente costituito da una sostanza chiamata ________. Il sistema respiratorio è costituito da un sistema di tubicini chiamati ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Miriapodi
A: Il corpo dei miriapodi è costituito da un capo, che seguito da moltissimi segmenti tra loro uguali.
B: Il capo dei miriapodi è privo di antenne.
C: I millepiedi hanno zampe corte e poco articolate, che gli consentono un'andatura lenta.
D: I centopiedi sono predatori veloci e agili.
E: I millepiedi si nutrono di piccoli insetti, mentre i centopiedi si nutrono di foglie.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Ricci di mare
A: Il riccio di mare ha un corpo a simmetria radiale.
B: Gli aculei del riccio di mare sono fissi sul corpo.
C: Gli aculei del riccio di mare costituiscono solo un'arma difensiva.
D: Il dermascheletro del riccio di mare è chiamato «guscio».
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza