Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà

10 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Sottoargomenti
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume A
Capitolo
Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume B
Capitolo
Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume C
Capitolo
Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - confezione A+B+C+D / Volume D
Capitolo
Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 1
Capitolo
Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 2
Capitolo
Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà
Libro
Scopriamo la natura Seconda edizione - volumi 1, 2 e 3 / Volume 3
Capitolo
Capitolo A5. Le soluzioni e le loro proprietà
INFO

Scienze

Le soluzioni
In una soluzione
A: il solvente è il componente presente in minor quantità.
B: se il solvente è l'acqua, si parla di soluzione acquosa.
C: il soluto è il componente presente in minor quantità.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Concentrazione
A: La concentrazione è il rapporto fra la quantità di soluto e la quantità di soluzione.
B: Per calcolare la concentrazione, si può dividere la quantità di soluzione per la quantità di soluto.
C: La concentrazione percentuale è data dal rapporto fra quantità di soluto e quantità di soluzione e il risultato è moltiplicato per 100.
D: La concentrazione percentuale può essere espressa in mL/g.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Distillazione
Il processo attraverso il quale un componente viene fatto evaporare e poi viene condensato si dice evaporazione. Anche due liquidi si possono aggregare attraverso il processo di distillazione, se le loro temperature di fusione sono significativamente differenti.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Stalattiti e stalagmiti
Nelle grotte spesso si ha il fenomeno della cristallizzazione: l'acqua passando nel terreno attraverso le rocce ________ alcune sostanze poco solubili e in particolari condizioni di ________ temperatura, ________ pressione e generalmente in ________ di luce può avvenire nel corso dei secoli la crescita di stalattiti e stalagmiti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Cromatografia
Il metodo della ________ è molto utilizzato nel campo delle ________ chimiche. Si depongono due gocce di una miscela su carta ________, che è introdotta in un barattolo contenente un solvente. Per capillarità, il ________ risale lungo la carta e trascina con sé i componenti della miscela, ognuno a una diversa ________. La parola cromatografia letteralmente significa «________ con il colore».
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Proprietà delle soluzioni
A: Una soluzione fonde a una temperatura maggiore rispetto al solvente puro.
B: In una soluzione di acqua e sale, la presenza di particelle di sale rende più difficile l'organizzazione ordinata delle particelle dell'acqua per formare il solido.
C: Una soluzione bolle a temperatura maggiore rispetto al solvente puro.
D: L'acqua distillata fonde a 1 °C, mentre una soluzione di acqua e sale fonde a 4 °C circa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Soluzioni acide e basiche
Osserva il comportamento di un certo numero di soluzioni di uso comune, quando sono messe a contatto con la polvere di marmo.
A: Le soluzioni acide sono quelle che corrodono il marmo.
B: Le soluzioni basiche sono quelle che corrodono il marmo.
C: L'aceto, il succo di limone e l'anticalcare corrodono il marmo
D: L'acqua, la candeggina e l'ammoniaca corrodono il marmo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Soluzioni basiche
Le soluzioni basiche annullano la caratteristica acida di una soluzione.
A: l'ammoniaca annulla la caratteristica acida dell'aceto fermando l'effervescenza.
B: l'acqua annulla la caratteristica acida dell'aceto fermando l'effervescenza.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

pH
La grandezza che indica il carattere acido o basico si chiama ________, il suo valore è ________ quando l'acidità è massima, ________ quando la soluzione è neutra, ________ quando la basicità è massima. Le sostanze che cambiano colore a seconda che si trovino in ambiente acido o basico sono dette ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Proprietà delle sostanze
A: I materiali costituiti da un solo componente sono detti miscugli.
B: Un materiale che, a una determinata pressione, presenta valori fissi e caratteristici delle temperature dei passaggi di stato è costituito da un solo componente.
C: I valori caratteristici di ogni sostanza (temperatura di fusione, temperatura di ebollizione e densità) costituiscono una sorta di carta di identità della sostanza stessa.
D: Il rame presenta valori caratteristici di temperatura di fusione, temperatura di ebollizione e densità.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza