Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
Terra, acqua, aria
Capitolo
Capitolo 8. L'Universo e il Sistema solare
INFO

Scienze della Terra

Se un asteroide si trova ad una distanza di 1 ora luce dalla Terra è situato circa a
A: 1 milione di km.
B: 1 miliardo di km.
C: 20 milioni di km.
D: 300 000 km.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La teoria dell'espansione dell'Universo formulata da Edwin Hubble afferma che
A: le galassie si stanno allontanando le une dalle altre partendo da un unico centro.
B: la velocità di allontanamento tra le galassie è sempre costante.
C: le galassie più lontane si muovono più lentamente.
D: più le galassie sono lontane e più si allontanano velocemente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La teoria del Big Bang
A: è in contrasto con la teoria dell'espansione dell'Universo.
B: fu inizialmente proposta da Hubble.
C: prevede che in futuro le galassie arresteranno il proprio allontanamento.
D: deriva dall'osservazione dell'allontanamento tra le galassie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il Big Crunch è
A: Una situazione dovuta alla momentanea immobilità dell'Universo.
B: il fenomeno praticamente opposto al Big Bang.
C: una sorta di secondo Big Bang.
D: la situazione che si sarebbe potuta verificare al posto del Big Bang.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

All'interno del diagramma HR le stelle giganti rosse si trovano
A: in basso a destra.
B: in alto a destra.
C: in basso a sinistra.
D: in alto a sinistra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La fase più lunga della vita di una stella è
A: la fase iniziale.
B: la fase di condensazione.
C: la fase finale.
D: la fase di stabilità.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Un buco nero è lo stadio successivo
A: all'esplosione di una supernova di grandi dimensioni.
B: ad una nana nera.
C: all'esplosione di una stella di neutroni.
D: ad una nana bianca.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nella zona radiativa del Sole
A: l'energia prodotta all'interno del nucleo viene trasportata all'esterno tramite radiazioni.
B: si sviluppano delle bolle di gas caldo che si innalzano verso la superficie raffreddandosi, per poi ridiscendere verso l'interno.
C: avvengono le reazioni di fusione termonucleare.
D: l'energia può essere trasportata verso l'esterno dal movimento dei gas.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le macchie solari sono zone della fotosfera più scure di quelle circostanti; si tratta quindi di aree più
A: depresse.
B: calde.
C: rilevate.
D: fredde.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Tra i seguenti pianeti l'unico roccioso è
A: Venere.
B: Giove.
C: Saturno.
D: Nettuno.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Tra quelli elencati di seguito, il pianeta con il periodo di rivoluzione più lungo è
A: Urano.
B: Marte.
C: Giove.
D: Mercurio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quali dei seguenti pianeti ha una densa atmosfera di anidride carbonica?
A: Saturno.
B: Nettuno.
C: Venere.
D: Marte.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il pianeta Marte è a volte indicato come gemello della Terra, perché
A: ha un periodo di rivoluzione simile.
B: è anch'esso dotato di acqua liquida.
C: ha un clima simile.
D: ha un periodo di rotazione praticamente uguale a quello terrestre.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Giove
A: possiede il 70% della massa complessiva di tutti i pianeti del Sistema solare.
B: presenta un breve periodo di rotazione (circa 10 ore), ma un lungo periodo di rivoluzione (quasi 30 anni).
C: ha un asse di rotazione quasi parallelo al piano dell'orbita.
D: presenta un colore azzurro intenso a causa della presenza nella sua atmosfera di metano, oltre che di idrogeno ed elio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le code delle comete
A: sono sempre rivolte dal lato opposto rispetto al Sole.
B: sono formate da piccoli asteroidi incandescenti.
C: sono dirette in senso opposto al movimento della cometa.
D: emettono luce, anche se con intensità inferiore rispetto alla chioma.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il moto di rotazione della Luna
A: ha la stessa durata del suo moto di rivoluzione: circa 27 giorni e mezzo.
B: avviene da est verso ovest.
C: è una delle cause della bassa escursione termica fra il dì e la notte.
D: avviene in senso contrario rispetto alla rotazione terrestre.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La Luna ha un aspetto che risulta piuttosto stabile nel corso tempo a causa
A: dalla sua scarsa attività endogena.
B: dall'assenza di un'atmosfera.
C: del vento solare.
D: della sua vicinanza con Sole e Terra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La fase lunare in cui il Sole illumina la faccia della Luna che noi non vediamo è detta
A: novilunio.
B: plenilunio.
C: primo quarto.
D: eclissi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Se durante un novilunio ci si trova in una zona di penombra si può osservare un'eclisse
A: totale di Sole.
B: parziale di Luna.
C: totale di Luna.
D: parziale di Sole.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Se l'eclittica e l'orbita lunare fossero complanari
A: si avrebbero eclissi di Sole ad ogni plenilunio e di Luna ad ogni novilunio.
B: si avrebbero eclissi di Luna ad ogni plenilunio e di Sole ad ogni novilunio.
C: non si avrebbero mai eclissi.
D: si verificherebbero solo eclissi di Luna.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza