Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / Il Medioevo.
Capitolo
Capitolo 6 - La rivoluzione russa e lo stalinismo.
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / L'età moderna.
Capitolo
Capitolo 6 - La rivoluzione russa e lo stalinismo.
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / L'età contemporanea.
Capitolo
Capitolo 6 - La rivoluzione russa e lo stalinismo.
Libro
L'ora di storia. Quinta Edizione. / Il Medioevo.
Capitolo
Capitolo 5 - La rivoluzione russa e lo stalinismo.
INFO

Storia

Dopo Lenin
Nell'Unione Sovietica del 1924, alla morte di Lenin,…
A: si scatenò una guerra per la successione al trono.
B: si scatenò una contesa per la successione al potere.
C: Stalin impose le sue idee nel comitato centrale del partito.
D: Trockij iniziò a sostenere la tesi del «socialismo in un solo paese».
E: scoppiò una guerra civile.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Stalin
Stalin...
A: ottenne il potere anche eliminando i suoi rivali.
B: divenne, alla fine degli anni Venti, il capo incontrastato del partito comunista e dell'URSS.
C: impose all'Unione Sovietica un programma di industrializzazione forzata.
D: aveva guidato l'Armata rossa nella guerra civile.
E: teorizzava la rivoluzione permanente.
F: impose all'Unione Sovietica piani triennali per lo sviluppo dell'industria.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Stalin
La politica economica di Stalin prevedeva…
A: lo sviluppo industriale a tappe forzate.
B: la collettivizzazione delle terre.
C: il sostegno alla libera iniziativa degli imprenditori.
D: il controllo statale sulle banche.
E: la libera fluttuazione dei prezzi secondo le leggi del mercato.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Stalin
Nell'arco di pochi anni Stalin diventa il ________ assoluto della Russia, dimostrandosi un feroce dittatore. Governa col ________ e si libera di tutti i suoi ________ facendoli uccidere, processare o internare nei ________.  Reprime spietatamente le proteste dei proprietari ________ che non accettano la ________. Centinaia di migliaia di persone vengono deportate nei campi di lavoro ________ nelle zone più inospitali del paese. Vengono utilizzate fino allo stremo delle forze come ________ per estrarre minerali, costruire ferrovie/aeroporti e altre infrastrutture, abbattere gli alberi delle immense foreste siberiane. Per molti, la condanna al gulag equivale a una condanna a morte.  
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Russia: la rivoluzione di febbraio e l'abdicazione dello zar.
Nel 1927, l'anno peggiore per tutti i Paesi coinvolti nella guerra, la situazione della Russia era catastrofica: al fronte erano morti quasi duecento soldati, il numero dei disertori aumentava di giorno in giorno, Francesi e Inglesi avevano occupato gran parte del territorio russo e colonne di profughi fuggivano davanti agli invasori. La guerra aveva aggravato la già drammatica situazione del Paese: l'instabilità sociale non era certo cessata dopo la fallita rivoluzione del 1905, le sofferenze della popolazione non erano diminuite e nemmeno i privilegi dei ricchi aristocratici. Nel febbraio 1927 a Pietrogrado (l'ex Stalingrado, capitale dell'impero) scoppiarono sommosse spontanee fra i popolani che facevano la fila per il pane. Per reprimere i tumulti, lo zar Alessandro I inviò le truppe contro la folla, ma i soldati fecero causa comune con gli insorti. Si ribellarono anche gli operai, che uscirono dalle fabbriche per dar man forte alla rivolta. La "rivoluzione di febbraio" ebbe successo: dilagò da Pietrogrado a tutto il Paese, e costrinse lo zar ad abdicare. Con lui finì la dinastia dei Gorbaciov (Gorbačëv), che regnava da più di tre secoli.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I soviet si diffondono in tutta la Russia.
All'indomani della rivoluzione di febbraio si diffusero in tutto il Paese i soviet, ________ di delegati eletti direttamente sui luoghi di lavoro: nelle fabbriche (soviet degli ________), nei reparti militari (soviet dei ________) e nei villaggi (soviet dei ________). I soviet dirigevano le lotte politiche per cambiare la società russa e difendevano i diritti dei lavoratori.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I soviet.
Nei soviet prevalevano i ________, divisi nelle opposte fazioni di ________ ("di minoranza")  , ________ ("di maggioranza")  e ________. I primi miravano a realizzare ________ per trasformare la società e lo Stato; i secondi pensavano invece che i tempi fossero maturi per ________ e per la nascita di un regime socialista. I terzi difendevano soprattutto ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nasce un governo repubblicano provvisorio.
Dopo l'abdicazione dello zar, il potere passò a un governo repubblicano provvisorio, di ispirazione liberale e ________, che si impegnò a convocare un'________ per dare alla Russia una nuova Costituzione. Tuttavia, contrariamente alle attese della popolazione che chiedeva la ________, il nuovo governo stabilì che la guerra continuasse e ordinò una serie di operazioni militari che fallirono clamorosamente. La guida del governo fu allora assunta da un ________, Alexandr Kerenskij. Questi, sostenuto dal suo partito e anche dai ________, promosse importanti riforme: abolì la pena di ________ e i privilegi dei nobili; assicurò maggiore libertà di espressione eliminando la censura, che in Russia era sempre stata molto forte.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'ascesa di Lenin.
In quale giorno iniziò la rivoluzione che portò il partito bolscevico, presieduto da Lenin, al potere ?
A: Il 28 ottobre.
B: La notte fra il 24 e il 25 dicembre.
C: La notte fra il 24 e il 25 ottobre.
D: La notte fra l'11 e il 12 novembre.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Nasce l'Unione Sovietica.
Quando fu proclamata la nascita dell'URSS o Unione Sovietica?
A: 1922.
B: 1918.
C: 1915.
D: 1928.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza