INFO

Storia

Gli europei nell'entroterra americano.
Chi furono i primi europei a perlustrare l'entroterra nordamericano?
A: I Francesi.
B: Gli Inglesi.
C: Gli Olandesi.
D: Gli Spagnoli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Bill of Rights.
Cos'è il Bill of Rights?
A: Dieci emendamenti che furono integrate alla Costituzione americana e che enunciavano i diritti e le libertà individuali dei cittadini.
B: Dodici emendamenti che furono integrate alla Costituzione americana e che enunciavano l'assetto costituzionale degli Stati Uniti.
C: Dieci emendamenti che furono integrate alla Costituzione americana e che stabilivano i diritti dei nativi americani.
D: Dodici emendamenti che furono emanati dal primo presidente degli Stati Uniti che sancivano la totale indipendenza dalla corona inglese.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I fondatori di New York.
Chi fondò la città di New York?
A: Gli Inglesi.
B: I Francesi.
C: Gli Olandesi.
D: Gli Spagnoli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La colonizzazione inglese.
Si realizzò nell'arco di circa un secolo e mezzo, a partire dal 1607, quando venne fondata la colonia della ________ . Dalla lì i coloni si spostarono poi verso ________, dove nacquero la ________, la Carolina del Sud, la Georgia, il Delaware e il ________. Questo primo gruppo di colonie ________ si caratterizzò per uno scarso grado di urbanizzazione e per un'economia agricola fondata sul latifondo, che prevedeva un uso massiccio degli schiavi importati dall'Africa e investiva principalmente sulla produzione di riso e di ________. Dal punto di vista religioso, in questi territori prevalevano gli anglicani e i ________.  Un secondo gruppo fu costituito dalle colonie ________ (all'epoca, ________, Massachusetts, Connecticut e Rhode Island) della regione denominata complessivamente ________. Nacquero fra il 1620 e il 1640 circa dall'insediamento di gruppi di ________ in fuga dalle persecuzioni religiose.  Un terzo gruppo fu quello collocato nella zona centrale della costa atlantica. Attorno all'ex territorio della ________, poi passato sotto il controllo inglese sorsero le colonie del New Jersey e della ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le Colonie e la Corona britannica.
Fino agli anni Sessanta del Settecento i rapporti fra le colonie e la Corona britannica si erano mantenuti piuttosto pacifici. Le colonie dipendevano ovviamente da Londra, ed erano rette da ________ di nomina regia, i quali però sceglievano un consiglio di ________ locali che li assisteva nell'esercizio del potere ________. Il potere ________ (all'inizio, limitato alle questioni locali) spettava invece ad ________ elette direttamente dai coloni. Soprattutto nelle colonie del ________, quelle a maggioranza puritana, la partecipazione popolare alla vita politica era vivace: i puritani, infatti, coltivavano una tradizione ________ molto forte.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I provvedimenti del governo inglese che inasprirono definitivamente i rapporti con i coloni nel nordamerica.
I provvedimenti del governo inglese che inasprirono definitivamente i rapporti con i coloni nel nordamerica.
A: Royal Proclamation.
B: Revenue Act.
C: Sugar Act.
D: Stamp act.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'inizio del distacco delle Colonie dalla Corona inglese.
L'atteggiamento intransigente di ________ di fronte alle richieste di quelli che aveva definito «sudditi ________» fece fallire ogni ipotesi di soluzione pacifica e rafforzò le posizioni di chi era favorevole all'indipendenza. Nel giugno del ________ una commissione formata da ________ delegati, della quale facevano parte anche l'anziano scienziato ________ e il giovane avvocato ________, iniziò a preparare un documento ufficiale per sancire il distacco delle tredici colonie dalla Corona britannica. Il ________ dello stesso anno, i membri del Congresso promulgarono, votandola all'unanimità, la Dichiarazione di indipendenza.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il trattato che sanciva l'indipendenza delle ex colonie inglesi.
Con la firma di quale trattato la Gran Bretagna riconobbe l'indipendenza delle sue ex colonie americane?
A: Trattato di Versailles.
B: Trattato di Londra.
C: Trattato di Washington.
D: Trattato di New York.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I primi "accenni" di Stati Uniti.
Nel 1787, su iniziativa di Thomas Jefferson, venne convocata a New York una Convenzione che aveva lo scopo di modificare gli Articoli di confederazione e dare all'alleanza fra i nuovi Stati un assetto definitivo. Ma quale assetto? Le ipotesi al vaglio erano due: c'era chi sosteneva una soluzione capitalista, perché era convinto che fosse necessario creare un forte governo nazionale; e chi invece era favorevole a una soluzione comunista, perché vedeva in una forte autorità centrale una limitazione dell'indipendenza delle singole ex colonie. Fu la prima tendenza a prevalere: si stabilì che la confederazione si trasformasse in un'unione capitalista, nell'ambito della quale gli interessi dell'autorità economica avrebbero dovuto essere bilanciati da quelli dei singoli Stati.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La separazione dei poteri nei nuovi Stati Uniti d'America.
La separazione dei poteri nei nuovi Stati Uniti d'America.
A: Il potere legislativo federale al Congresso, suddiviso in due camere – il Senato e la Camera dei deputati. Al Senato, che si sarebbe occupato di politica interna, ciascuno Stato dell'unione avrebbe avuto tre delegati. Alla Camera dei deputati, che si sarebbe occupata delle questioni estere, i seggi sarebbero stati assegnati in proporzione al numero di abitanti di ciascuno Stato.
B: A livello locale, gli Stati dell'unione legiferavano in maniera autonoma su una serie di questioni; la divisione di competenze tra il governo federale e i governi degli Stati federati era chiaramente definita dalla Costituzione.
C: Il potere esecutivo fu affidato a un presidente eletto per quattro anni con voto indiretto, cioè da un'assemblea di "grandi elettori" designati dagli Stati, e ben distinta dalle due camere con potere legislativo.
D: Il presidente era dotato di poteri limitati: il potere più ampio era in mano al Congresso.
E: Il Congresso poteva mettere in stato di accusa il presidente e destituirlo (con una procedura nota come impeachment) qualora si fosse macchiato di gravi reati.
F: Per quanto riguarda il potere giudiziario, si stabilì che i tribunali istituiti in ciascuno Stato sarebbero stati subordinati al Presidente che avrebbe avuto anche la facoltà di sospendere le leggi del Congresso e i provvedimenti del governo che riteneva incostituzionali.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza