Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / Il Medioevo.
Capitolo
Capitolo 3 - Le grandi migrazioni barbariche.
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / L'età moderna.
Capitolo
Capitolo 3 - Le grandi migrazioni barbariche.
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / L'età contemporanea.
Capitolo
Capitolo 3 - Le grandi migrazioni barbariche.
Libro
L'ora di storia. Quinta Edizione. / Il Medioevo.
Capitolo
Capitolo 3 - Le grandi migrazioni barbariche.
INFO

Storia

La vita ai confini dell'impero.
Il confine fortificato dell'impero (il ________) si estendeva per centinaia di chilometri unendosi a confini naturali come i fiumi Reno e ________. Tuttavia il ________ non era una linea continua impenetrabile. I forti per le guarnigioni, le colonie, i villaggi abitati dalle popolazioni del luogo erano luoghi di scambio, di commerci anche con le popolazioni che vivevano dall'altra parte del confine. In quei luoghi lontani dalla capitale dell'impero, i modi di pensare e di vivere dei ________ si adattavano alla mentalità della gente del luogo.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Chi sono i barbari.
Nel IV secolo i popoli che i ________ chiamavano ________ occupavano, al di là dei confini del Reno e del ________, un vasto territorio coperto di foreste, praterie e paludi, esteso dal mare del Nord fino al mar Nero e dal Reno fino al ________. Oltre il Reno c'era la terra che i Romani chiamavano ________, oltre il Danubio le pianure della Pannonia (l'attuale ________) e le foreste della Dacia (circa le attuali Romania e ________), ancora più in là la grande steppa fino all'Asia centrale. In questo ampio spazio si muovevano gruppi barbarici diversi, divisi in tribù, cioè in gruppi di famiglie imparentate fra loro e guidate da capi militari.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I barbari all'interno dell'impero.
I barbari all'interno dell'impero.
A: Con la crisi del III secolo, nelle province occidentali, la popolazione cominciò ad aumentare e divenne più semplice reclutare soldati e trovare contadini per il lavoro nei campi. Per questo motivo vennero arruolati guerrieri barbari.
B: Nel corso del tempo contatti e scambi lungo il limes si erano fatti più frequenti; verso la fine del IV secolo fu addirittura consentito a interi gruppi barbarici di stabilirsi dentro i confini dell'impero, per proteggerli dall'assalto di altri barbari.
C: Un secolo più tardi l'esercito imperiale – almeno in oriente – si era trasformato in un esercito quasi interamente barbarico,dove anche le più alte cariche erano affidate a barbari.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Unni
Gli Unni...
A: provenivano dal nord dell'Europa.
B: facevano paura anche agli altri barbari.
C: saccheggiarono la pianura padana nel 452.
D: furono guidati da Attila.
E: furono sfidati in battaglia da papa Leone I Magno.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Alcune eredità dei barbari.
I barbari introdussero nelle terre dell'impero parecchie novità, legate al loro modo di vivere e di combattere, che a poco a poco affiancarono o sostituirono le consuetudini dei Romani, ovvero ...
A: La spatha.
B: Il gladio.
C: Scudo rettangolare.
D: Scudo ovale.
E: Sella rigida con staffe.
F: La toga.
G: La birra.
H: Anfore per conservare il vino.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Odoacre
Odoacre...
A: era un capo militare di origine barbarica.
B: depose dal trono l'ultimo imperatore d'occidente.
C: fu sconfitto da Romolo Augustolo.
D: volle per sé le insegne imperiali.
E: volle per sé il titolo di imperatore d'occidente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Medioevo
Per convenzione, il Medioevo...
A: comincia nel 476 con la caduta dell'impero d'occidente.
B: precede l'Età antica.
C: comincia nell'anno 1000.
D: comincia con la caduta dell'impero d'oriente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I regni romano-barbarici
Sui territori dell'ex impero d'________^ sorsero molti regni nuovi, chiamati regni romano-barbarici. I gruppi barbari (i ________^ nella valle del Reno e in Gallia, i Burgundi nella valle del Rodano, gli Angli e i Sassoni nella ________^, e così via) si impadronirono del potere politico e sottomisero la popolazione di origine romana.
Inizialmente questi nuovi regni furono legati all'impero d'________^ da ________^ militari, ma poi guadagnarono una totale indipendenza.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Ostrogoti
A: Anche in Italia nacque un regno romano-barbarico.
B: Esso venne fondato dagli Ostrogoti.
C: Odoacre fu un re ostrogoto.
D: Per un certo periodo, Ravenna fu capitale d'Italia.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Teodorico
Teodorico…
A: marciò verso l'Italia con il consenso dell'imperatore d'oriente.
B: governò con saggezza.
C: fu un prezioso alleato di Odoacre.
D: promosse l'integrazione fra Goti e Romani.
E: permise ai discendenti dei Romani di entrare nel suo esercito.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza