Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Noi di ieri, noi di domani. VOL3 / Il Novecento e l'età attuale.
Capitolo
Capitolo 20 - Il mondo attuale.
INFO

Storia

Gli Stati Uniti.
Nel 2001 gli Stati Uniti erano ancora la prima potenza mondiale, saldamente impegnata nella difesa dei propri interessi – politici ed economici – in diverse aree del pianeta. Molte cose, però, nel giro di pochi anni, sarebbero radicalmente cambiate. Il mandato di ________ si era aperto all'insegna del recupero di alcuni principi economici dell'era ________: la riduzione della ________ verso le imprese e le classi sociali più ricche, senza particolari preoccupazioni per la necessità di ridurre le disuguaglianze sociali sempre più evidenti nella società statunitense. In occasione della sua visita in Europa nel giugno del 2001, ________ fu oggetto di dure critiche da parte degli ambientalisti per la decisione di non far aderire gli Usa al Protocollo di ________, un programma volto a ridurre le emissioni di alcuni gas nell'atmosfera nel tentativo di contenere il riscaldamento climatico della terra.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il principale punto di attrito nel mondo.
Uno dei principali punti di attrito del mondo di oggi è rappresentato ...
A: Dalla religione.
B: Dalle risorse energetiche.
C: Dal livello culturale.
D: Dal clima.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'asse del male.
Nel gennaio del 2002, ________ sostenne l'esistenza di un "asse del male", formato ________, ________ e ________, che avrebbe potuto rifornire i terroristi di armi di distruzione di massa. A offrire appoggio agli Stati Uniti fu soprattutto la ________, mentre altri paesi come la ________, la Germania e la Russia si dichiararono contrari a iniziare una guerra  in mancanza di prove certe che attestassero il reale possesso, da parte dei paesi citati, di armi chimiche e di distruzione di massa. Le accuse si sarebbero poi rivelate ________, ma c'erano altre ragioni che spingevano all'attacco: prendere il controllo ________ rappresentava un obiettivo importante per ragioni economiche e geopolitiche, dal momento che il paese era un importante produttore di ________ e un fondamentale avamposto nel Medio Oriente.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il successore di Bush.
Chi succedette a George W. Bush (figlio)?
A: Obama.
B: Trump.
C: Kerry.
D: Ilary Clinton.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Stati Uniti e la politica estera.
Sul piano della politica estera, gli Stati Uniti di Obama si sono progressivamente disimpegnati dal contesto di guerra siriano; si è invece riacceso – in concomitanza con la realizzazione di una serie di test missilistici, propedeutici all'impiego dell'atomica – il contrasto con il regime sudcoreano di Kim Jong-un e con un altro "nemico storico" degli Stati Uniti, l'Iraq. Con la Corea del Sud, nel corso del 2017, uno scambio di dichiarazioni bellicose è sembrato poter condurre il mondo sull'orlo di un conflitto atomico. La situazione è progressivamente rientrata e nel 2018 si è giunti a una serie di incontri diplomatici storici fra i leader delle due Coree, oltre a un vertice fra Obama e Kim Jong-un.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Land grabbing.
Cosa significa l'espressione land grabbing?
A: Letteralmente, "accaparramento della terra": è riferita alle pratiche di acquisizione di terreni nei paesi meno sviluppati da parte di altri Stati o di gruppi finanziari privati.
B: Letteralmente, "sfruttamento della terra": è riferita alle pratiche di coltivazione intensa di terreni effettuati soprattutto nei paesi meno sviluppati da parte di altri Stati o di gruppi finanziari privati.
C: Letteralmente, "urbanizzazione della terra": è riferita alle pratiche di edificazione selvaggia di terreni.
D: Letteralmente, "inquinamento irreparabile della terra": è riferita alle pratiche di sfruttamento dei terreni  e di inquinamento degli stessi soprattutto nei paesi meno sviluppati da parte di altri Stati o di gruppi finanziari privati.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Putin.
Putin.
A: A regalare a Putin il consenso politico necessario a garantire la stabilità politica futura dei suoi governi fu la recrudescenza della guerra in Cecenia, coronata dal successo politico e pacifico, e il suo consenso nel alle ipotesi di indipendenza.
B: Potendo contare su un consistente sostegno all'interno della Duma, Putin si impegnò per rafforzare l'autorità centrale che negli anni di governo di El'cin era stata messa in crisi dalle tendenze centrifughe mostrate da alcuni governatori.
C: La paura di un'ulteriore frantumazione statale ha garantito a Putin – almeno sino a oggi – l'ostilità della maggioranza dei russi.
D: Egli mantenne ininterrottamente la carica di presidente dal 2000 al 2008: non potendo concorrere a un terzo mandato presidenziale consecutivo (vietato dalla Costituzione) sostenne l'elezione di un suo uomo, Dmitrij Medvedev, che lo nominò Primo ministro, carica che mantenne sino al 2012, quando venne nuovamente nominato presidente.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le primavere arabe.
A partire dal dicembre del ________ hanno avuto luogo una serie di rivolte nei paesi arabi ________ che, in alcuni casi, hanno determinato la caduta di regimi in carica da lungo tempo. La definizione di «primavere arabe» – che gli arabi chiamano la "thawra" (________) – è stata coniata nel mondo ________, facendo riferimento a quanto era avvenuto in Europa ________ (e in particolare in Cecoslovacchia con la "primavera di Praga") nel 1968. Il fenomeno ebbe inizio in ________ per propagarsi successivamente in ________, Marocco, Giordania, nelle monarchie del Golfo, in Yemen e in ________, paese sprofondato in una lunga guerra civile.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La rivoluzione tunisina.
Il 17 dicembre ________ il giovane venditore di ortaggi ________ si diede fuoco per protestare contro i continui maltrattamenti subiti dalle forze dell'ordine. Questo episodio scatenò il latente e diffuso malcontento sociale dando vita a numerose manifestazioni di piazza (in quella che sarebbe divenuta nota come Rivoluzione ________) contro il carattere autoritario e corrotto del regime del presidente ________ che era giunto al potere nel ________ prendendo il posto di ________. La protesta si diffuse in tutto il paese: al governo si chiedeva di avviare un processo di democratizzazione e di varare misure contro la crisi economica, provocata dall'incremento della disoccupazione e dell'inflazione.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Libia.
Di ben altra dimensione furono i disordini verificatisi in Libia, che ebbero origine il 15 febbraio ________ a Bengasi, in ________. Lo scontro con l'esercito si connotò da subito come una contrapposizione durissima e provocò molte vittime tra i manifestanti: solo pochi giorni dopo nacque il Consiglio Nazionale di ________(CNT), ostile a Muhammar ________. La protesta sfociò in una vera e propria guerra civile e il 17 marzo il Consiglio di sicurezza dell'ONU, su pressione del governo francese di Nicolas ________, approvò la risoluzione 1973, che metteva in guardia il governo libico dall'attuare misure di repressione contro i civili. Constatando la violazione di queste misure gli eserciti francese, britannico e ________ intervennero direttamente contro l'esercito libico bombardando obiettivi militari strategici. La guerra civile si protrasse per diversi mesi, finché i ribelli riuscirono a conquistare ________ il 21 agosto. A ottobre l'esercito dei rivoltosi piegò le ultime resistenze delle truppe fedeli al regime e nel corso dello stesso mese ________ venne catturato e giustiziato: finiva così una delle dittature più stabili del dopoguerra, instauratasi nel 1969.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza