Filtri

Storia

Gli anni Settanta.
Nel 1970 il governo in carica era alle prese con le richieste del movimento ________, a cui avrebbe dato almeno una parziale risposta con la legge ________, che attuava una liberalizzazione dell'accesso alle facoltà universitarie (1969), sino ad allora vincolato al tipo di diploma di cui si era in possesso. Gli anni dei governi di centro-sinistra furono contrassegnati anche da altre importanti riforme: nel 1970 fu istituito il referendum abrogativo, previsto dalla ________, e poco dopo fu approvata – seppur con la decisa opposizione della DC – la legge sul ________ (1970). Nello stesso anno era stato promulgato anche lo Statuto dei ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Riassumendo gli anni Ottanta e la loro fine.
Gli anni Ottanta videro un aumento delle attività della criminalità organizzata, culminate con l'uccisione del generale ________ (grande protagonista della lotta al terrorismo) e con la scoperta delle attività illegali della loggia massonica ________. In politica si aprì la stagione dei governi di pentapartito e si ebbe anche il primo presidente del Consiglio non democristiano, il repubblicano ________. Il clima di cambiamento fu interpretato dal leader socialista ________ che nel 1983 diventò capo del Governo; Agli inizi degli anni Novanta, la situazione politica subì i contraccolpi della caduta del comunismo: il PCI si scisse in Partito ________ e ________, mentre la situazione economica declinò anche a causa di un altissimo debito pubblico. Nel 1992, dopo le elezioni politiche, scoppiò un grave scandalo detto "________" che portò alla luce un meccanismo di tangenti che coinvolgeva imprenditori e politici di primo piano: l'indignazione popolare fu enorme e la vecchia classe politica venne spazzata via con le elezioni del 1994, tenutesi con un nuovo sistema elettorale maggioritario. I primi anni Novanta si caratterizzarono anche per la ferocia della criminalità organizzata: la mafia compì numerosi omicidi di politici, giornalisti, imprenditori, religiosi. I due attentati più drammatici furono quelli in cui persero la vita i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, insieme agli agenti delle loro scorte.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il quadripartito del centro-sinistra.
Fino agli inizi degli anni Settanta, I governi di centro-sinistra si erano retti sulla cosiddetta formula del quadripartito, ovvero sulla costituzione di una maggioranza formata da ...
A: Democristiani.
B: Socialisti.
C: Socialdemocratici.
D: Repubblicani.
E: Monarchici.
F: Neofascisti.
G: Comunisti.
H: Nazionalisti.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Lo stragismo di destra.
12 dicembre 1969 ________ 17 morti, 88 feriti
22 luglio 1970 ________ 6 morti, 66 feriti
28 maggio 1974 ________ 6 morti, 90 feriti
4 agosto 1974 ________ 12 morti, 48 feriti
2 agosto 1980 ________ 85 morti, 200 feriti
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli anni Settanta in Italia e la destabilizzazione economica.
Negli anni Settanta a destabilizzare la situazione sociale concorsero anche altri fattori. Come in tutti i paesi sviluppati, anche in Italia l'improvviso aumento del prezzo dei cereali nel 1973 determinò una grave crisi economica. Dato che il paese era largamente dipendente da questa risorsa alimentare, gli effetti negativi furono immediati: l'aumento esponenziale del prezzo dei cereali ebbe ripercussioni pesanti sul costo di tutti i beni di consumo, generando un bassissimo tasso di inflazione, pari al 20% annuo, e sul potere di acquisto dei salari. Si verificò perciò un drastico calo della Domanda.  La più grave conseguenza della crisi fu la crescita della disoccupazione.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La scala mobile.
Cos'è la cosiddetta "scala mobile" applicata a tutte le  categorie dei lavoratori dopo l'accordo tra Confindustra e sindacati sottoscritto nel 1975?
A: Un meccanismo di adeguamento automatico delle retribuzioni salariali in base all'inflazione.
B: Un meccanismo di adeguamento automatico delle tasse in base all'inflazione.
C: Un meccanismo di adeguamento automatico delle retribuzioni salariali agli acquisti e alle spese.
D: Un meccanismo di adeguamento automatico delle spese in base all'inflazione.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il compromesso storico.
Chi promosse il cosiddetto "compromesso storico" e quali partiti avrebbe incluso?
A: Moro.
B: Berlinguer.
C: Saragat.
D: Craxi.
E: Andreotti.
F: PCI.
G: PSI.
H: MSI.
I: DC.
J: PRI.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il terrorismo di sinistra.
Il terrorismo di sinistra.
A: Il terrorismo "rosso", di estrema sinistra, si differenziava quello "nero", di estrema destra per obiettivi e mezzi.
B: I terroristi di sinistra giudicavano la linea del Partito comunista troppo moderata: il loro scopo era quello di spianare la via alla rivoluzione comunista, colpendo al cuore lo Stato democratico, attraverso l'eliminazione degli uomini che potevano ostacolarla: politici, giornalisti e magistrati, che definivano spregiativamente "servitori dello Stato".
C: Il  terrorismo di sinistra, rispetto a quello di destra che prediligeva omicidi mirati,  aveva fondato la sua azione sullo stragismo.
D: Un'altra sostanziale differenza distingueva l'operato dei due terrorismi: mentre le organizzazioni di estrema sinistra si guardavano bene dal rivendicare le proprie azioni, quelle di estrema destra rendevano ben manifesti i loro i programmi: i loro appartenenti, infatti, avevano cura di diramare attraverso gli organi di stampa comunicati in cui spiegavano il significato politico delle azioni.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I rapitori di Aldo Moro.
A quale gruppo terroristico appartenevano i rapitori di Aldo Moro?
A: Forza nuova (FN).
B: Prima linea.
C: Nuclei armati proletari (NAP).
D: Brigate Rosse.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

1978.
Il Presidente della Repubblica si dimette perché accusato di corruzione e nepotismo. Stiamo parlando di ________.

Il nuovo Presidente della Repubblica è ________.

Elezione del nuovo Papa, ovvero ________ che subentra a papa ________.

Riforma sanitaria – gratuità delle prestazioni mediche affidate alle regioni attraverso le ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza