Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
La storia racconta. / Il Medioevo
Capitolo
Capitolo 12 - La crisi del Trecento.
Libro
La storia racconta. / L'Età contemporanea.
Capitolo
Capitolo 12 - La crisi del Trecento.
Libro
La storia racconta. / L'Età moderna.
Capitolo
Capitolo 12 - La crisi del Trecento.
INFO

Storia

La peste.
Dove ebbe origine la peste?
A: In Africa.
B: In Francia.
C: In Asia Centrale.
D: In Spagna.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I rapporti tra proprietari e contadini.
Con lo spopolamento delle campagne i proprietari terrieri si trovarono in difficoltà:
A: A causa della diminuzione della popolazione c'era minore richiesta di prodotti agricoli.
B: Il prezzo dei prodotti agricoli aumentò.
C: I salari aumentarono per la diminuzione di lavoratori disponibili.
D: A causa dell'aumento della popolazione c'era maggiore richiesta di prodotti agricoli.
E: Il prezzo dei prodotti agricoli scese.
F: I salari diminuirono per la diminuzione di lavoratori disponibili.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le rivolte contadine.
Le richieste di salari più ________ e di migliori condizioni di lavoro, da parte dei
________ e anche dei lavoratori cittadini, non sempre trovarono soddisfazione; per questo nel corso del XIV secolo scoppiò una serie di rivolte organizzate e molto violente. Nelle campagne, le rivolte più gravi avvennero in ________ e in Inghilterra. La rivolta ________ del 1358 ebbe il nome di ________, da Jacques Bonhomme, il nomignolo dispregiativo con cui i proprietari indicavano i contadini.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le rivolte in Italia.
La crisi del Trecento provocò numerose rivolte nelle città, oltre che nelle campagne, e una delle più sanguinose e note fu la cosiddetta "rivolta dei ciompi" che avvenne a ...
A: Pisa.
B: Livorno.
C: Venezia.
D: Firenze.
E: Napoli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'arte nel Trecento.
Nel Trecento ci fu un grande rinnovamento soprattutto nella pittura e in particolare grazie all'opera di Michelangelo, autore di capolavori come gli affreschi nella Basilica Superiore di Assisi Storie di san Francesco. Nelle opere d'arte i soggetti religiosi erano sempre marginali, ma proprio nel pieno della crisi fu commissionato ad Ambrogio Donizetti un ciclo di affreschi che mostrasse i vantaggi dei comportamenti
virtuosi nella Chiesa: è l'Allegoria del Buon Governo e della tirannide, uno dei più famosi capolavori dell'arte medievale, che si trova nel Palazzo Pubblico di Siena.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Decameraone.
Il Decameron rappresenta un'importante testimonianza  in quanto fornisce descrizioni dettagliate sul periodo in cui si diffuse la peste nera. Chi è l'autore di tale opera?
A: Dante Alighieri.
B: Giovanni Boccaccio.
C: Francesco Petrarca.
D: San Francesco d'Assisi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La letteratura nel Trecento.
Nel Trecento, in Italia, anche la letteratura visse un periodo di straordinaria fioritura. Dante Alighieri scrisse, oltre ad altre opere, la ________. In realtà aveva intitolato la sua opera ________: un viaggio immaginario nell'oltretomba, attraverso i tre regni dell'________, del ________ e del Paradiso. L'opera ottenne subito un grande successo e, alla metà del Cinquecento, per la sua bellezza al titolo venne aggiunta la parola «________».
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Rivoluzioni in Francia
Come venne definita la rivolta francese del 1358?
A: Révolution française.
B: Révolution populaire.
C: Jacquerie.
D: Jeunes.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Rivolte inglesi
Cosa chiedevano coloro che diedero vita alla rivolta inglese del 1381?
A: La riforma fiscale e l'abolizione della servitù.
B: L'abolizione della monarchia e una riforma fiscale.
C: L'abolizione dei titoli nobiliari e l'abolizione della servitù.
D: L'abolizione delle tasse e la riforma del mercato.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Imperatori
Quale sovrano tentò di portare la pace, fallendo, tra guelfi e ghibellini?
A: Enrico VIII.
B: Edoardo VII.
C: Edoardo V.
D: Enrico VII.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il Trecento
Con quale papa terminò il grande Scisma d'Occidente?
________ V.

Quale famiglia, verso la fine del XIII secolo, prese il potere a Milano?
I ________.

Quale grave malattia si diffuse in Europa dal 1347 al 1351?
La ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza