Capitolo 10 - La rivoluzione americana: nascono gli Stati Uniti.

10 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / Il Medioevo.
Capitolo
Capitolo 10 - La rivoluzione americana: nascono gli Stati Uniti.
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / L'età moderna.
Capitolo
Capitolo 10 - La rivoluzione americana: nascono gli Stati Uniti.
Libro
L'ora di storia - Quarta edizione / L'età contemporanea.
Capitolo
Capitolo 10 - La rivoluzione americana: nascono gli Stati Uniti.
Libro
L'ora di storia. Quinta Edizione. / Il Medioevo.
Capitolo
Capitolo 9 - La rivoluzione americana.
INFO

Storia

Le tredici colonie
Le tredici colonie si ribellarono all'Inghilterra perché…
A: volevano commerciare liberamente anche con paesi diversi dalla madrepatria.
B: volevano pagare meno tasse.
C: erano abitate da puritani perseguitati per la loro fede.
D: volevano occupare i territori a ovest dei monti Appalachi, che appartenevano alle tribù indiane.
E: volevano avere il monopolio della vendita del tè.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le tredici colonie
Fra le tredici colonie americane che si ribellarono alla corona inglese non c'era…
A: la Florida.
B: la California.
C: il Canada.
D: la Georgia.
E: la Pennsylvania.
F: la Virginia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il 4 luglio 1786
Il 4 luglio 1776…
A: l'Inghilterra impose la tassa di bollo (Stamp Act).
B: venne approvata, a Philadelphia, la Dichiarazione d'indipendenza.
C: le tredici colonie ribelli conquistarono l'indipendenza.
D: l'esercito inglese fu definitivamente sconfitto a Yorktown.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Gli Stati Uniti
Gli Stati Uniti d'America nacquero ufficialmente…
A: nel 1776.
B: nel 1781.
C: nel 1783.
D: nel 1787.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il primo presidente americano
Il primo presidente degli Stati Uniti fu…
A: Benjamin Franklin, che era stimato in tutto il mondo anche per le sue invenzioni.
B: Thomas Jefferson, che aveva anche scritto la Dichiarazione d'indipendenza.
C: George Washington, che aveva comandato l'esercito delle tredici colonie contro l'Inghilterra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Le istituzioni degli USA
Gli Stati Uniti si diedero un'organizzazione politica innovativa. Secondo il modello della repubblica ________, al governo ________ spettavano alcune competenze generali: quelle relative alla ________, alla moneta e alla tassazione, all'esercito e alla difesa nazionale.
I singoli stati avevano proprie leggi in tutti gli altri settori e potevano amministrarsi in maniera autonoma.
La costituzione americana, approvata nel 1787, si ispirava all'________ e alle idee di Montesquieu circa la tripartizione dei poteri (legislativo, esecutivo e giudiziario).
Il potere legislativo era nelle mani del ________ composto dal ________ e dalla Camera dei rappresentanti, eletti in proporzione al numero di abitanti di ogni stato. Il potere esecutivo era nelle mani del ________, eletto ogni quattro anni; egli si avvaleva dell'aiuto dei ministri, da lui designati. Il potere giudiziario spettava alla ________.


PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La Guerra dei sette anni.
Negli anni successivi alla pace di Aquisgrana, che pose fine alla guerra di successione francese, scoppiò una nuova guerra, detta dei sette anni, perché durò dal 1756 al 1763. Degli opposti schieramenti facevano parte, da un lato, Francia e Prussia, dall'altro, Inghilterra, Austria, Russia e, più tardi, Spagna. La posta in gioco era, questa volta, il predominio sui mari e sulle miniere, cui aspiravano la Russia e la Francia. Perciò la guerra dei sette anni venne combattuta sia in Europa sia nelle Americhe orientali e occidentali, e assunse dimensioni veramente mondiali.
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'Inghilterra espande il suo impero coloniale.
Per la ________ il conflitto denominato "Guerra dei sette anni" si risolse in un disastro. Nelle colonie fu ripetutamente battuta dagli ________ e con la pace di ________, che nel 1763 pose fine alla guerra, dovette cedere all'________ l'intero ________ e quasi tutti i suoi possedimenti nordamericani. Inoltre, l'________ ottenne dalla ________, che era intervenuta invano a favore dei ________, anche la Florida. L'impero coloniale britannico era sempre più vasto e si estendeva ormai su tutti i continenti, anche in ________, dove il primo insediamento inglese sorse nel 1788: si trattava di una colonia penale, cioè un luogo dove venivano deportati i criminali condannati al lavoro forzato
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

I padri pellegrini.
Chi erano i padri pellegrini?
A: Repubblicani perseguitati per le loro idee politiche.
B: Puritani perseguitati nell'Inghilterra di Carlo I a causa della loro religione.
C: Cattolici perseguitati nell'Inghilterra di Enrico VIII a causa della loro religione.
D: Protestanti perseguitati nella Francia di Carlo I a causa della loro religione.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Come sono divisi i poteri dello Stato federale.
Ognuno degli Stati Uniti ha le sue leggi e i suoi magistrati, ma tutti gli Stati sono soggetti a un ________, detto ________, che si occupa degli affari di interesse ________: politica estera, difesa, commercio, finanze. Il potere legislativo è affidato ________; il potere giudiziario ________, al cui vertice sta una Corte suprema; il potere esecutivo appartiene ________, eletto per ________ anni con ampi poteri. Alla Costituzione, fra il 1789 e il 1791, furono aggiunti ________ articoli (gli emendamenti), che dovevano proteggere Stati e cittadini da eventuali abusi del potere ________. Il primo presidente degli Stati Uniti fu ________: da lui prese il nome la nuova capitale, inaugurata nel 1801.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza