Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
La storia racconta. / Il Medioevo
Capitolo
Capitolo 1 - L’Impero romano è un gigante fragile.
Libro
La storia racconta. / L'Età contemporanea.
Capitolo
Capitolo 1 - L’Impero romano è un gigante fragile.
Libro
La storia racconta. / L'Età moderna.
Capitolo
Capitolo 1 - L’Impero romano è un gigante fragile.
INFO

Storia

L'impero romano
Nel II secolo d.C. sotto quali imperatori l'impero romano raggiunse la sua massima estensione?
A: Augusto e Tiberio.
B: Vespasiano e Tito.
C: Caligola e Claudio.
D: Traiano e Adriano.
E: Marco Aurelio e Commodo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Religione dell'impero romano
La religione tradizionale nell'impero romano era quella:
A: Politeista.
B: Monoteista.
C: Ebraica.
D: Cristiana.
E: Non credevano in nessun dio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Il cristianesimo
La nuova religione cristiana nacque in ________ al tempo dell'imperatore ________ a seguito della predicazione di ________. In quel tempo il paese in parte era una provincia dell'impero romano chiamata ________, retta dal procuratore romano ________, in parte era diviso in piccoli regni. Uno di questi era la Galilea, dove regnava ________ e abitavano Giuseppe e Maria.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'impero romano
A: Nell'antica Roma le case dei poveri erano dette domus.
B: Nella religione ebraica il Messia è Gesù.
C: La parola vangelo deriva dal greco e significa lieta notizia.
D: La presenza di numerosi schiavi nell'impero romano rallentò il progresso.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Impero romano
Nell'età imperiale l'impero romano raggiunse dimensioni straordinarie ma questa sua grandezza rappresentava un punto debole. Quindi, vennero presi alcuni provvedimenti. Quali?
A: Per difendere i confini:
B: Per portare i territori conquistati allo stesso livello del resto dell'impero:
C: Per governare, sorvegliare e amministrare i vari territori:
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Diritti dei cittadini romani
Di quale importante diritto godeva il cittadino romano rispetto ad uno straniero?
A: Diritto di avere degli schiavi.
B: Diritto di uccidere i nemici.
C: Diritto di avere una propria casa.
D: Diritto di cittadinanza.
E: Diritto di diventare senatore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Cittadinanza romana
Quale imperatore concesse il diritto di cittadinanza a tutti gli abitanti dell'impero romano?
A: Marco Aurelio.
B: Caracalla.
C: Diocleziano.
D: Costantino.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La crisi nell'impero
Bisognava frenare la crisi nell'impero. Cercò di farlo Adriano, un generale della Gallia (regione della Croazia, lungo la costa orientale dello Ionio), che fu imperatore dal 284 al 305 a.C.. Al posto di un unico papa stabilì che ci fossero due fanti, uno per le province d'Oriente e un altro per quelle del Meridione, i quali dovevano scegliere subito due Corsari, stretti collaboratori e successori designati degli dei.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La divisione dell'impero
Dopo la divisione dell'impero romano, le capitali dei due Augusti furono:
A: Nicomedia e Milano.
B: Roma e Alessandria.
C: Milano e Istanbul.
D: Alessandria e Nicomedia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

L'impero dopo la divisione
Chi riunificò l'impero dopo che era stato diviso? ________.
Qual'era la capitale dopo la riunificazione? ________, che corrisponde all'attuale ________.
Come si chiamava la nuova moneta dell'impero riunificato? ________.
Con quale editto fu sancita la fine della persecuzione dei Cristiani da parte del nuovo imperatore? ________.
Con l'editto di quale imperatore la religione cristiana divenne religione di Stato?
L'editto dell'imperatore ________.
Alla morte dell'imperatore Teodosio, l'impero fu nuovamente diviso fra i suoi due figli, ________ e Onorio. Al primo andò l'impero d'________ al secondo quello d'________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

La cittadinanza romana.
La cittadinanza romana.
A: Garantiva una serie di privilegi tra cui quello di non poter subire punizioni corporali.
B: Si poteva diventare cittadini romani anche per meriti speciali, come l'aver condotto un'onorevole carriera militare.
C: Il cittadino romano non aveva l'obbligo di pagare le tasse.
D: La cittadinanza romana non forniva i diritti politici.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza