Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Area tematica
Argomento
INFO

Diritto

Nozione e classificazione dei diritti reali.
Come sappiamo, i diritti reali fanno parte dei diritti ________. Il diritto reale (dal latino res = cosa) è il potere riconosciuto dalla legge ________ (fisica o giuridica) di disporre direttamente di una cosa. Va precisato che il diritto reale ha per oggetto una cosa e la segue, indipendentemente dal suo ________. Le principali caratteristiche dei diritti reali sono:
________, cioè possono essere fatti valere nei confronti di tutti;
________ del potere sulla cosa;
________, cioè il numero dei diritti reali è tassativamente stabilito dal Codice civile;
________, perché il contenuto dei diritti reali è di natura economica.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il diritto reale per eccellenza.
Qual è il diritto reale per eccellenza?
A: La vita.
B: Il possesso.
C: La proprietà.
D: L'usufrutto.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli atti emulativi.
Cosa sono gli atti emulativi?
A: Sono «atti che non abbiano altro scopo se non quello di nuocere o recare mole¬stia ad altri» (art. 833 c.c.).
B: Sono «atti che non abbiano altro scopo se non quello di salvaguardare e proteggere la proprietà» (art. 833 c.c.).
C: Sono «atti con lo scopo di aumentare il valore della proprietà» (art. 833 c.c.).
D: Sono «atti che non abbiano altro scopo se non quello di nuocere in modo invasivo all'ambiente circostante con agenti inquinanti o simili» (art. 833 c.c.).
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Alcuni modi di acquisto della proprietà a titolo originario.
A: L'occupazione
B: L'invenzione
C: L'accessione
D: L'unione e la commistione
E: La specificazione
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I diritti reali di godimento.
A: L'usufrutto attribuisce a una persona (usufruttuario) «il diritto di godere della cosa» appartenente a un altro (proprietario), col limite di «rispettarne la destinazione economica» (art. 981 c.c.).
B: L'enfiteusi è un diritto reale per cui il proprietario (enfiteuta) trasferisce a un'altra persona (concedente), per almeno 5 anni, tutti i diritti di godimento su un fondo. In cambio il concedente ha sia l'obbligo di coltivare e di migliorare il fondo, sia l'obbligo di versare periodicamente una somma (canone) all'enfiteuta.
C: La servitù prediale «consiste nel peso imposto sopra un fondo per l'utilità di un altro fondo appartenente a diverso proprietario» (art. 1027 c.c.).
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La proprietà e il possesso.
La proprietà è un «________», è il ________ sulla cosa. Il possesso è una «situazione di ________», ed è definito dall'art. 1140 c.c. come «il ________ sulla cosa che si manifesta in un'attività corrispondente all'esercizio della proprietà o di altro diritto ________».
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli elementi fondamentali del possesso.
Per poter parlare di possesso occorrono due elementi fondamentali, ovvero…
A: Essere proprietari della cosa e utilizzare la cosa stessa.
B: Comportarsi come proprietari della cosa (in latino animus possidendi) contro la volontà del proprietario vero.
C: Avere la materiale disponibilità della cosa (in latino corpus possessionis) e cederla a terzi.
D: Avere la materiale disponibilità della cosa (in latino corpus possessionis); comportarsi come proprietari della cosa (in latino animus possidendi).
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il possesso clandestino o violento.
Il possesso clandestino o violento non è tutelato dall'ordinamento giuridico. In particolare:
si ha il possesso clandestino quando si esercita o contro l'aperta resistenza del titolare del diritto o con clandestinità sulle cose; si ha il possesso violento quando si esercita di nascosto dal titolare del diritto.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'azione di manutenzione.
A chi spetta l'azione di manutenzione?
A: Al possessore.
B: Al proprietario.
C: Al comune di appartenenza.
D: Al condominio.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I requisiti per l'usucapione.
Per avere l'usucapione è necessario che il possesso sia:
________, perché il possesso non può essere né violento né clandestino;
________, perché il possesso deve essere esercitato in modo visibile, in modo che il proprietario non possessore abbia la possibilità di prendere provvedimenti;
________, perché il possesso non deve essere interrotto durante tutto il periodo stabilito dalla legge.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza