INFO

Diritto

Sanzione, certezza del diritto, norme giuridiche.
A: La sanzione diretta mira a raggiungere lo stesso risultato che si sarebbe ottenuto con l'osservanza spontanea della norma.
B: La sanzione indiretta è in stretta relazione con la violazione compiuta.
C: La certezza del diritto è collegata con la misura delle sanzioni; quanto più lieve è la sanzione prevista tanto più è facile che la norma sia rispettata: il danno che deriva dalla sanzione non deve superare il vantaggio che nasce dal mancato rispetto della norma.
D: Le norme giuridiche non possono pro¬durre effetti prima della loro entrata in vigore; è l'articolo 25 della Costituzione della Repubblica italiana a vietare la retroattività, quando stabi¬lisce che «nessuno può essere punito se non in forza di una legge che sia entrata in vigore prima del fatto commesso»: la legge vale solo per il futuro.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La norma giuridica.
La norma giuridica è la previsione ________ di una situazione-tipo, chiamata «________», che deve ancora verificarsi; toccherà poi al giudice valutare se quel determinato atto possa (o meno) rientrare nella ________. Grazie all'________ la norma giuridica vale per tutti i soggetti che si trovano in una determinata situazione.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Definizioni di norme imperative, dispositive, ordine pubblico e buon costume.
Le norme imperative.
________
Le norme dispositive.
________
L'ordine pubblico.
________
Il buon costume.
________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gerarchia delle fonti.
Gerarchia delle fonti.

1. ________.
2. ________.
3. ________.
4. ________.
5. ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La conoscenza della legge.
La vacatio legis è stabilita per dare ai cittadini la possibilità di conoscere il contenuto delle norme. Attenzione alle parole. La frase «la norma giuridica si ________ sia conosciuta da tutti» non significa «la norma giuridica ________ conosciuta da tutti». Senza questa ________ di conoscenza, qualsiasi cittadino potrebbe invocare l'________ per giustificare il mancato rispetto di una legge («io non sapevo che…»). Siamo ancora di fronte al principio della ________ del diritto, che è sintetizzato comunemente nella frase «la legge non ammette ________». Resta però un grave problema: ogni anno vengono approvate tante norme ed è impossibile per il comune cittadino tenersi aggiornato, senza considerare che i testi legislativi sono di difficile lettura. La ________ di conoscenza può a volte essere ingiusta, perché una persona potrebbe essere condannata per aver violato una norma che davvero ignorava.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I diritti.
A: Diritti assoluti.
B: Il diritto reale.
C: Diritto relativo.
D: Diritti patrimoniali reali.
E: Diritti patrimoniali di obbligazione (o di credito).
F: Diritti non patrimoniali.
G: Diritti disponibili.
H: Diritti indisponibili.
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La prescrizione.
La prescrizione.
Nel linguaggio giuridico quando si parla di prescrizione ci si riferisce solitamente alla prescrizione ________. - L'art. ________ c.c. dispone che «ogni diritto si estingue per prescrizione quando il titolare non lo esercita per il tempo determinato dalla legge», salvo che si tratti di un diritto assoluto e, in quanto tale, imprescrittibile - Non tutti i diritti sono soggetti all'estinzione per prescrizione. Sono per esempio imprescrittibili: i diritti della personalità e i cosiddetti diritti di famiglia - il diritto di far dichiarare la nullità ________  - Se la legge non dispone nulla, si applica il termine di prescrizione ordinaria che è di ________ - Si hanno le prescrizioni brevi quando la legge stabilisce dei periodi inferiori a quelli citati: Per esempio: ________ per i canoni di locazione e affitto e per le azioni di annullamento del contratto e del testamento; ________ per il diritto al risarcimento del danno derivante dalla circolazione dei veicoli; ________ per il diritto a chiedere la rescissione del contratto.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'assenza di una persona scomparsa.
Quando una persona scompare, dopo quanto tempo il Tribunale può dichiararne l'assenza?
A: Dopo due anni.
B: Dopo dieci anni.
C: Dopo 6 mesi.
D: Dal momento in cui viene dichiarata e/o denunciata la scomparsa.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'interdetto legale.
Cosa si intende per "interdetto legale"?
A: L'interdetto legale è colui che perde completamente la capacità di agire, è una persona che è stata condannata a una pena detentiva superiore ai cinque anni.
B: L'interdetto legale è colui che ottiene la piena capacità di agire solo se ha raggiunto una maturità tale da permettergli di curare i propri interessi.
C: L'interdetto legale è il minore.
D: L'interdetto legale è colui che non ha capacità di intendere o di volere.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La persona giuridica.
La persona giuridica «esiste» solo dopo essere stata riconosciuta …
A: Dallo Stato.
B: Dalla propria famiglia.
C: Da un rappresentante della legge.
D: Da un testimone.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza