Filtri

Italiano

Le subordinate completive: la soggettiva e l'oggettiva
Indica se le frasi sottolineate sono subordinate soggettive (S) od oggettive (O).
A: a. Durante il concerto gli uomini della sicurezza ci hanno impedito di sedere su muretti e transenne.
B: b. Non dimenticarti che domani è il compleanno di Giulia.
C: c. Si teme che il workshop non parta per il mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti.
D: d. Bambini, è ora di andare a letto!
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate completive: l'oggettiva, la dichiarativa e l'interrogativa indiretta
Indica se le frasi sottolineate sono subordinate oggettive (O), dichiarative (D) o interrogative indirette (I).
A: a. Ho il dubbio che la riunione non sia oggi ma domani.
B: b. Comunicateci al più presto quanto vi dobbiamo per il lavoro svolto.
C: c. Il fatto di aver cambiato classe ad anno scolastico iniziato lo ha svantaggiato.
D: d. Mi dispiace di non averti salutato prima della tua partenza.
Domande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La subordinata relativa
Indica quali delle seguenti frasi contengono una subordinata relativa.
A: Ho conosciuto una ragazza che vive nel tuo stesso palazzo.
B: Claudio ha il timore che i genitori non gli permettano di guidare il motorino.
C: Questo mi fa arrabbiare di lui: che non ammette mai i suoi errori.
D: L'insegnante di italiano ci ha fornito l'elenco degli argomenti da studiare per il compito in classe.
E: Come si chiama la città in cui è nato Dante Alighieri?
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali: la causale e la finale
Indica se le frasi sottolineate sono subordinate causali (C) o finali (F).
A: a. Oggi Mara non è venuta a scuola perché ha l'influenza.
B: b. Ho spento il cellulare perché nessuno mi disturbi.
C: c. Visto che sei un ottimo cuoco, mi aiuti a preparare la cena?
D: d. Avendo perso il tuo numero di telefono, non sono più riuscita a contattarti.
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali: la consecutiva e la modale
Indica se le frasi sottolineate sono subordinate consecutive (C) o modali (M).
A: a. Prima del tuo arrivo accenderò l'aria condizionata in modo tale che la casa diventi più fresca.
B: b. Ho corretto il tema nel modo in cui mi hai suggerito.
C: c. Quel ragazzo mi ha salutato come se ci conoscessimo, ma in realtà non so chi sia.
D: d. Questo libro è così avvincente che ve lo consiglio.
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali: la concessiva
Dal seguente periodo è stata eliminata l'ultima frase. Leggilo attentamente, poi individua, tra le frasi elencate, la subordinata concessiva che lo completa.

Il regista decise di girare di nuovo la scena del film…
A: anche se gli attori non erano d'accordo.
B: mentre gli attori non erano d'accordo.
C: qualora anche gli attori fossero stati d'accordo.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali: la temporale
Dal seguente periodo è stata eliminata l'ultima frase. Leggilo attentamente, poi individua, tra le frasi elencate, la subordinata temporale che lo completa.

Brinderemo, ci abbracceremo, salteremo dalla gioia…
A: solo dopo aver ricevuto la bella notizia.
B: e, dopo la bella notizia, ci complimenteremo a vicenda.
C: così da festeggiare la bella notizia.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali
Indica la tipologia di ciascuna subordinata circostanziale sottolineata.

a. Lara non è così brava a tennis come all'inizio sembrava. > ________
b. Domani verremo a Firenze salvo che non ci sia sciopero dei treni. > ________
c. Non ho risposto al telefono perché ha squillato mentre facevo la doccia. > ________
d. Firmando il contratto, la casa diventa tua. > ________
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali
Completa le seguenti frasi con le congiunzioni o preposizioni appropriate, tenendo conto del tipo di subordinata indicato tra parentesi.

a. ________ Mario mi venisse a trovare, mi renderebbe felice. (condizionale)
b. ________ aver rotto la finestra, sono stato rimproverato duramente. (causale)
c. ________ arriverà la primavera, le piante del giardino fioriranno. (temporale)
d. ________ avendo studiato molto, non mi sento pronta per l'interrogazione. (concessiva)
e. ________ non sopportavo il mio capo, mi sono licenziata. (causale)
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Analizza il periodo
Individua la tipologia delle subordinate sottolineate, poi abbina a ciascuna di esse l'indicazione corrispondente. Attenzione: l'elenco delle parole azzurre contiene due indicazioni in più del necessario.

Ho chiesto a mio zio se mi aiuta con i compiti di inglese (________) perché ha vissuto a Londra così tanti anni (________) da saperlo benissimo (________).
Posizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate completive: la soggettiva, l'oggettiva e la dichiarativa
Indica se le frasi sottolineate sono subordinate soggettive (S), oggettive (O) o dichiarative (D).
A: a. Visto il brutto tempo, abbiamo rinunciato ad andare al mare.
B: b. Clara ha la fortuna di abitare in una bellissima casa al mare.
C: c. Sembra che la società dovrà dichiarare bancarotta.
D: d. L'incendio si sta diffondendo, quindi sarebbe il caso di chiamare i pompieri.
E: e. Vi annuncio che a marzo mi sposerò.
F: f. Ho la sensazione di aver travisato le sue parole.
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate dichiarative, interrogative indirette e relative
Indica se le frasi sottolineate sono subordinate dichiarative (D), interrogative indirette (I) o relative (R).
A: a. Il discorso che hai pronunciato mi ha emozionato.
B: b. Giulio non ha la certezza che l'esame sia andato bene.
C: c. Mi domando quale sia la soluzione migliore per tutti.
D: d. Ho chiesto delucidazioni all'avvocato, il quale mi ha spiegato le prossime tappe del processo.
E: e. Il treno proveniente da Torino è in ritardo.
F: f. Non sanno ancora dove andare in vacanza quest'estate.
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate completive
Individua le subordinate completive contenute nelle seguenti frasi, poi abbina a ciascuna di esse l'indicazione corrispondente.

a. Sono in dubbio se partire martedì o giovedì. > ________
b. È probabile che il concerto finisca verso mezzanotte. > ________
c. Spero che domani non piova. > ________
d. Mi rassicura il fatto che le nostre opinioni combacino. > ________
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La subordinata relativa
La frase che segue contiene una subordinata relativa. Individuala, poi trascrivila nell'apposito spazio.

Ho in mente tanti progetti da realizzare, ma per scaramanzia preferisco non rivelarli.

subordinata relativa:________
Completamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali: la causale, la finale e la modale
Indica se le frasi sottolineate sono subordinate causali (C), finali (F) o modali (M).
A: a. Dato che l'insegnante di francese è malata, ci hanno fatto uscire un'ora prima.
B: b. Lo salutò sventolando un fazzoletto.
C: c. Essendo molto portato per la musica, i genitori lo vorrebbero iscrivere al conservatorio.
D: d. Per far sì che l'evento riuscisse al meglio, abbiamo lavorato notte e giorno.
E: e. Ho coperto il bambino perché non prendesse freddo.
F: f. Non mangio il pane perché sono celiaca.
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali
Individua le subordinate circostanziali contenute nelle seguenti frasi, poi abbina a ciascuna di esse l'indicazione corrispondente.

a. Pur di vincere, farebbe qualsiasi cosa. > ________
b. Carlo è andato via nel momento in cui siamo arrivati noi. > ________
c. Pur avendo già visto il film, lo riguarderò volentieri. > ________
d. Dal momento che piove, lo spettacolo in piazza sarà annullato. > ________
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali
Individua le subordinate circostanziali contenute nelle seguenti frasi, poi abbina a ciascuna di esse l'indicazione corrispondente.

a. Non posso dire nulla senza essere subito criticato. > ________
b. Anche se soffre di vertigini, le piace andare in montagna. > ________
c. Ieri era talmente umido che avevamo tutti i vestiti bagnati. > ________
d. Ho risposto alla sua email come mi hai suggerito. > ________
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La subordinata temporale
Il testo che segue contiene una subordinata temporale. Individuala, poi trascrivila nell'apposito spazio.

Per Luca siamo nella direzione giusta e, una volta superato il viale, ci troveremo di fronte alla stazione, mentre per Anna stiamo sbagliando strada.

subordinata temporale:________
Completamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La subordinata comparativa
Il testo che segue contiene una subordinata comparativa. Individuala, poi trascrivila nell'apposito spazio.

Mi domando quanto tempo dovremmo ancora camminare, visto che abbiamo scoperto che il rifugio è più lontano di quanto ci avevano detto.

subordinata comparativa:________
Completamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Analizza il periodo
Leggi attentamente il periodo che segue, poi digita, negli spazi tra parentesi, la tipologia delle subordinate sottolineate.

Lidia iniziò a suonare il violino quando aveva tredici anni (________) perché suo nonno era un musicista così bravo (________) che, un giorno, avrebbe voluto suonare come lui (________).
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dalle subordinate ai complementi
Per ogni subordinata sottolineata individua il complemento di significato equivalente, poi trascinalo nell'apposito spazio.

a. Se piove, l'escursione salterà. > ________
b. L'escursione è saltata perché è piovuto. > ________
c. Marco è uscito anche se piove. > ________
d. Ricordati che, mentre piove, non bisogna ripararsi sotto gli alberi. > ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dalle subordinate ai complementi
Per ogni subordinata sottolineata individua il complemento di significato equivalente, poi trascinalo nell'apposito spazio.

a. È arrivato a casa correndo. > ________
b. Dato che ho corso, ho il fiatone. > ________
c. Pur avendo corso, non ho il fiatone. > ________
d. Quando ho corso, mi sono fatto male a un piede. > ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Quale subordinata useresti per…
Quale subordinata useresti per sostituire al tuo ritorno nella frase "Al tuo ritorno festeggeremo"?

________
Completamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Quale subordinata useresti per…
Quale subordinata useresti per sostituire senza diploma nella frase "Senza diploma non puoi iscriverti all'università"?

________
Completamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Quale subordinata useresti per…
Quale subordinata useresti per sostituire con questo freddo nella frase "Con questo freddo è meglio stare in casa"?

________
Completamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dalle subordinate ai complementi
Completa le frasi con gli argomenti o i complementi che possono sostituire le subordinate sottolineate.

a. Ha urlato perché si è spaventato. > Ha urlato ________.
b. È probabile che Luca verrà promosso. > ________ è probabile.
c. Mi puoi dire come ti chiami? > Mi puoi dire ________?
Completamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dai complementi alle subordinate
Per ogni complemento sottolineato individua la subordinata di significato equivalente che può sostituirlo.

a. Lucia mi ha salutato con un abbraccio. > Lucia mi ha salutato ________.
b. I giocatori hanno pianto per la sconfitta. > I giocatori hanno pianto ________.
c. A diciannove anni mi sono trasferito a Bologna. > ________ mi sono trasferito a Bologna.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dai complementi alle subordinate
Per ogni complemento sottolineato individua la subordinata di significato equivalente che può sostituirlo.

a. Non parto per via dell'influenza. > Non parto ________.
b. Agirò secondo il regolamento. > Agirò ________.
c. Oggi è stata una bellissima giornata a dispetto delle previsioni negative. > Oggi è stata una bellissima giornata ________.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dai complementi alle subordinate
Completa, con i verbi opportuni, le subordinate che possono sostituire i complementi sottolineati.

a. Non ho paura delle tue critiche (= che ________).
b. Marta è molto brava a pallavolo (= a ________ a pallavolo).
c. Ho acceso la tv poco prima dell'inizio della partita (= poco prima che ________ la partita).
d. Alla fine dello spettacolo (= Quando ________ lo spettacolo) il pubblico ha applaudito con entusiasmo.
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Trova l'elemento nominale
Esortata dai fan, la band concesse il bis.

Se trasformi esortata dai fan in un elemento nominale, quale delle frasi elencate puoi ottenere?
A: Essendo stata esortata dai fan, la band concesse il bis.
B: In seguito alle esortazioni dei fan, la band concesse il bis.
C: Dopo che fu esortata dai fan, la band concesse il bis.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Trova l'elemento nominale
Valeria, che è sposata con un noto giocatore, è una mia ex compagna di scuola.

Se trasformi che è sposata con un noto giocatore in un elemento nominale, quale delle frasi elencate puoi ottenere?
A: Valeria, moglie di un noto giocatore, è una mia ex compagna di scuola.
B: Valeria, sposata con un noto giocatore, è una mia ex compagna di scuola.
C: Valeria, che è la moglie di un noto giocatore, è una mia ex compagna di scuola.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate: da esplicite a implicite
Completa la trasformazione delle subordinate esplicite in implicite, scegliendo l'opzione opportuna.

a. Gli esercizi che devono essere svolti a casa sono a pagina 22. > Gli esercizi ________ a casa sono a pagina 22.
b. Ho la fortuna che sono seguito da insegnanti molto bravi. > Ho la fortuna ________ essere seguito da insegnanti molto bravi.
c. Ho studiato così tanto che ho mal di testa. > Ho studiato così tanto ________ mal di testa.
d. Una volta che la prova scritta sarà superata, i candidati potranno sostenere l'orale. > ________ la prova scritta, i candidati potranno sostenere l'orale.
Completamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La subordinata: da implicita a esplicita
Essendo molto stanca, preferisco non uscire.

Se trasformi la subordinata implicita essendo molto stanca in esplicita, quale delle frasi elencate puoi ottenere?
A: Se sono molto stanca, preferisco non uscire.
B: Quando sono molto stanca, preferisco non uscire.
C: Visto che sono molto stanca, preferisco non uscire.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La subordinata: da implicita a esplicita
Ostacolati da molte difficoltà, riuscirono comunque a concludere l'impresa.

Se trasformi la subordinata implicita ostacolati da molte difficoltà in esplicita, quale delle frasi elencate puoi ottenere?
A: Dopo che furono ostacolati da molte difficoltà, riuscirono comunque a concludere l'impresa.
B: Sebbene fossero ostacolati da molte difficoltà, riuscirono comunque a concludere l'impresa.
C: Senza che fossero ostacolati da molte difficoltà, riuscirono comunque a concludere l'impresa.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La subordinata: da implicita a esplicita
La frutta, venduta in quel mercato, è per lo più acerba.

Se trasformi la subordinata implicita venduta in quel mercato in esplicita, quale delle frasi elencate puoi ottenere?
A: La frutta, che viene venduta in quel mercato, è per lo più acerba.
B: La frutta, anche se è venduta in quel mercato, è per lo più acerba.
C: La frutta, quando viene venduta in quel mercato, è per lo più acerba.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate: da esplicite a implicite
Completa ciascuna frase trascrivendo la forma implicita della subordinata esplicita sottolineata.

a. Marco è stato l'ultimo che ha parlato. > Marco è stato l'ultimo ________.
b. Giulia è uscita senza che ce lo dicesse. > Giulia è uscita ________.
c. Ho il timore che non concluderò la ricerca in tempo. > Ho il timore ________.
Completamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate: da esplicite a implicite
Completa ciascuna frase trascrivendo la forma implicita della subordinata esplicita sottolineata.

a. Me ne vado perché ho la sensazione che non sono gradito. > Me ne vado perché ho la sensazione ________.
b. Sara è sicura che supererà l'esame. > Sara è sicura ________.
c. Se compri i libri via Internet, risparmierai. > ________, risparmierai.
Completamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La forma implicita
Indica quali delle frasi elencate contengono una subordinata esplicita che non può essere trasformata in implicita.
A: Mi guarda come se non ci fossimo mai viste.
B: Luca è così arrogante che si ritiene il più intelligente di tutti.
C: Penso che stasera uscirò.
D: Penso che stasera usciremo.
E: Dal momento che siete appassionati di cinema, non potete non conoscere Fellini!
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La forma esplicita
Indica quali delle frasi elencate contengono una subordinata implicita che non può essere trasformata in esplicita.
A: Abbiamo passato il pomeriggio a giocare a scacchi.
B: Ho la fortuna di avere vicini di casa simpatici.
C: Sgridandolo di fronte ai suoi amici, lo hai offeso.
D: Una volta arrivata a casa, leggerò la tua email.
E: È piacevole chiacchierare con Lucia.
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate implicite ed esplicite
Indica se nelle seguenti frasi la trasformazione delle subordinate da esplicite a implicite o viceversa è corretta (VERO) o scorretta (FALSO).
A: a. Non sono certo di avere ragione. > Non sono certo che lui abbia ragione.
B: b. Luca aveva paura che il cane lo mordesse. > Luca aveva paura di mordere il cane.
C: c. Pur non parlando la stessa lingua, riuscirono a comprendersi. > Benché non parlassero la stessa lingua, riuscirono a comprendersi.
D: d. Ripensandoci bene, la tua è un'idea fantastica! > A ripensarci bene, la tua è un'idea fantastica!
Vero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La classificazione delle subordinate
Abbina ciascun tipo di subordinata al gruppo di appartenenza trascinandolo nello spazio vuoto
corrispondente.

completive: ________
circostanziali: ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il periodo ipotetico
Scegli l'opzione che ritieni corretta tra quelle proposte.

a. Se ________ un errore, lo correggerà.
b. Se venissi da me stasera, ________ guardare un film.
c. Li avrei accompagnati a casa io, se me lo ________.
d. Se ti impegnassi di più, ________ dei buoni risultati.
e. Verrei anch'io in montagna, se ________ sciare.
Completamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate completive esplicite e implicite
Indica se la subordinata sottolineata è oggettiva (O), soggettiva (S), dichiarativa (D) oppure interrogativa indiretta (I) e se è esplicita o implicita scrivendolo nello spazio vuoto.

Esempio: Spero che tu venga.> tipo: O; forma: esplicita

a. Occorre prendere provvedimenti.> tipo: ________; forma: ________
b. Abbiamo il timore che lui possa fallire.> tipo: ________; forma: ________
c. Penso di essermi comportato bene.> tipo: ________; forma: ________
d. Sembra impossibile che ciò sia accaduto.> tipo: ________; forma: ________
e. Non so quale regalo scegliere.> tipo: ________; forma: ________
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Oggettive dirette e indirette
Indica se la subordinata oggettiva presente in ciascuna frase è diretta (D) oppure indiretta (I).
A: Ti sei ricordato di comprare il pane?
B: Mi meraviglio che non abbia capito.
C: Temiamo che possa farsi male.
D: Ci siamo sforzati di essere amici.
E: Non ti permetto di parlarmi così.
Domande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Concordanza dei modi e dei tempi nelle subordinate
Indica se la subordinata esprime anteriorità (A), contemporaneità (C) oppure posteriorità (P) rispetto alla reggente.
A: So che siete andati al cinema insieme.
B: Volete che venga con voi?
C: Pensavo che fossero già arrivati.
D: Avevano paura che non saresti stato d'accordo.
E: Preferirei che fossi stato onesto.
F: Ho aspettato che l'acqua bollisse.
Domande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Tipi di relative
Individua le frasi che contengono una relativa restrittiva.

A: Mio padre, che non è un appassionato di calcio, mi accompagnerà allo stadio domenica prossima.
B: Posso vedere le scarpe che hai comprato ieri?
C: Questa è la ragazza di cui ti ho parlato.
D: Mia sorella, che è più grande di me, frequenta l'università in Inghilterra.
E: Non riesco a trovare la cintura che mi hai prestato.
Scelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le relative improprie
Indica se la relativa impropria sottolineata è temporale, causale, finale, consecutiva, concessiva oppure condizionale scrivendolo nello spazio vuoto.

a. Chiama la mamma che venga ad aiutarci.> ________
b. Ho incontrato Anna che entrava in biblioteca.> ________
c. Diego, che si era allenato duramente, non è riuscito a salire sul podio.> ________
d. Beata te che non devi lavorare domani!> ________
e. È un piatto facile che anche tu puoi preparare.> ________

Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate temporali
Indica se tra la subordinata temporale e la reggente c'è un rapporto di anteriorità (A), contemporaneità (C), posteriorità (P).

a. Sarò più tranquillo dopo che mi avrà telefonato. ________
b. Mentre cucino ascolto la radio. ________
c. Controlla la posta prima di entrare in casa. ________
d. Arrivo appena ho finito di lavorare. ________
e. Nello scendere le scale sono caduto. ________
Completamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Le subordinate circostanziali
A: Non criticherò la tua scelta, nonostante non la condivida.> la subordinata è una concessiva.
B: Ti aiuto perché tu possa riposarti.> la subordinata è una causale.
C: Mi guardava come se non mi conoscesse.> la subordinata è una modale.
D: È abbastanza maturo da capire il problema.> la subordinata è concessiva.
E: Non è facile a farsi.> la subordinata è limitativa.
Vero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Tipi di periodo ipotetico
Indica se i seguenti periodi ipotetici sono della realtà (R), della possibilità (P) oppure dell'irrealtà (I).
A: Se il tempo fosse stato migliore, sarei andato al mare.
B: Chiamami se hai bisogno.
C: Se fossi uscito prima, ora non saresti in ritardo.
D: Ti avrei chiamato se avessi avuto tempo.
E: Restituiscili, nel caso non ti andassero bene.
Domande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza