Filtri

Scienze

Apparato circolatorio
Tutte le cellule del nostro corpo devono essere rifornite di ossigeno e di sostanze nutrienti.
A: L'apparato circolatorio è costituito da tre componenti che lavorano insieme, il sangue, il cuore e i vasi sanguigni
B: I vasi sanguigni che partono dal cuore si chiamano vene, i vasi che arrivano al cuore si chiamano arterie
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Funzioni del sangue
Il sangue è un tessuto connettivo che svolge tre tipi di funzioni: trasporto, regolazione e protezione. Ad ogni descrizione data abbina la corretta funzione.
A: Quando ci si taglia la ferita inizialmente sanguina molto, quasi subito però il sangue forma un coagulo che arresta il sanguinamento
B: Il sangue porta l'ossigeno a tutte le cellule del corpo e contemporaneamente preleva l'anidride carbonica
C: Il sangue contribuisce a regolare la temperatura del nostro corpo assorbendo e distribuendo il calore che verrà poi disperso attraverso la pelle
D: Il sangue distribuisce a tutto l'organismo le sostanze nutrienti assorbite dall'intestino e rimuove i prodotti di scarto
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Composizione del sangue
A: In un adulto si trovano circa due litri di sangue.
B: Il sangue è costituito per il 90% da plasma e per il 10% da globuli rossi.
C: I globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine fanno parte della componente corpuscolata del sangue.
D: Il plasma è una soluzione di colore giallo che contiene varie sostanze disciolte.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Antigeni
A: Sulla membrana dei globuli rossi è presente un corredo di circa un migliaio di antigeni.
B: Gli anticorpi sono delle vitamine.
C: Gli anticorpi si legano agli antigeni e li inattivano.
D: Gli antigeni del sangue possono essere di tipo A o di tipo B.
E: Le persone che possiedono sui propri globuli rossi solo l'antigene di tipo A appartengono al gruppo B.
F: Il gruppo 0, che non possiede antigeni, può donare a tutti gli altri gruppi ma può ricevere soltanto dal gruppo 0.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Eritrociti
Gli eritrociti sono ________ di nucleo e di organuli. Contengono l'________ e sono responsabili del trasporto dell'________ e del diossido di carbonio nel sangue. Nella molecola dell'emoglobina sono presenti quattro atomi di ________, che legano gli atomi di ossigeno.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Piastrine
Le piastrine sono frammenti di ________ che permettono la ________ del sangue. Se per errore il coagulo si forma all'interno di una vaso, può dare origine a un ________. Le piastrine fermano l'emorragia liberando una sostanza che trasforma il ________, una proteina solubile contenuta nel plasma, in una proteina insolubile detta ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Cellule del sangue
A: Alcuni tipi di globuli bianchi sono cellule capaci di compiere fagocitosi.
B: I monociti sono cellule di piccole dimensioni e rappresentano l'80% dei globuli bianchi.
C: I granulociti sono caratterizzati da grossi granuli citoplasmatici e costituiscono circa il 60% di tutti i globuli bianchi.
D: I linfociti costituiscono circa il 70% dei globuli bianchi e non hanno nessun ruolo nella difesa dalle malattie.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Cuore
Il cuore è rivestito da una membrana chiamata ________. Le pareti del cuore sono costituite da tessuto muscolare cardiaco detto ________. La superficie interna del cuore è rivestita dall'________. Sulla superficie del cuore è presente una rete di vasi sanguigni: le arterie ________. Il numero di battiti al minuto del cuore si definisce ________ cardiaca e la quantità di sangue pompata per ogni minuto si chiama ________ cardiaca.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Struttura del cuore
A: Il setto atrioventricolare separa il cuore in una parte superiore e una inferiore.
B: Le valvole semilunari servono a evitare il reflusso di sangue dalle arterie al cuore.
C: Le pareti degli atri sono molto grosse per spingere meglio il sangue.
D: I ventricoli pompano il sangue nelle arterie, per questo motivo le loro pareti muscolari sono più spesse di quelle degli atri.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Fasi del ciclo cardiaco
Vengono di seguito descritte le diverse fasi del ciclo cardiaco. Abbinare la corretta fase ad ogni descrizione fornita.
A: I ventricoli si contraggono con forza, il sangue va a premere sulle valvole atrioventricolari che si chiudono. Quando la pressione del sangue è abbastanza alta le valvole semilunari si aprono e il sangue scorre rapidamente nelle arterie.
B: Gli atri si contraggono e spingono il sangue attraverso le valvole atrioventricolari all'interno dei ventricoli che si riempiono completamente.
C: Gli atri e i ventricoli sono in diastole e si riempiono di sangue (gli atri completamente, i ventricoli per il 75%).
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Sistema di conduzione elettrica del cuore
Il tessuto muscolare cardiaco si contrae in modo involontario e autonomo, senza l'intervento del sistema nervoso centrale. Abbina a ciascuna la parte del cuore a cui si riferisce.
A: Riceve l'impulso e lo diffonde ai ventricoli, provocandone la contrazione.
B: Le cellule pacemaker, localizzate in alto nell'atrio destro, generano gli impulsi elettrici che fanno contrarre gli atri.
C: Riceve l'impulso dal nodo senoatriale, lo rallenta in modo da dare il tempo agli atri di svuotarsi e poi lo trasmette al fascio atrioventricolare.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Vasi sanguigni
Le ________ sono vasi che partono dal cuore, hanno pareti spesse costituite da uno strato interno detto endotelio e da uno strato intermedio formato da tessuto muscolare.
Le ________ sono vasi che tornano al cuore, hanno pareti sottili per il minore sviluppo dello strato muscolare. All'interno delle vene sono presenti delle particolari valvole dette a ________ che impediscono al sangue di refluire verso i capillari. I ________ hanno pareti sottilissime formate da un solo strato di cellule endoteliali.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Pressione sanguigna
La pressione dei ventricoli produce la pressione sanguigna, cioè la pressione esercitata dal sangue sulle pareti del vaso.
A: La pressione è massima nelle arterie, soprattutto nell'aorta e diminuisce a mano a mano che ci si allontana dal cuore
B: Nelle vene il sangue non riesce a proseguire il proprio cammino e si ferma.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Circolazione sistemica e polmonare
Nella circolazione sistemica le arterie trasportano sangue ________ e le vene trasportano sangue ________ di ossigeno. Nella circolazione polmonare le arterie trasportano sangue ________ e le vene trasportano sangue ________ di ossigeno.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Arterie e vene
Le arterie ________ portano il sangue alla testa mentre le vene ________ raccolgono il sangue che proviene dalla testa stessa. Le arterie ________ riforniscono di sangue il muscolo cardiaco mentre le arterie ________ portano il sangue agli arti inferiori. La vena ________ raccoglie il sangue del bacino e degli arti inferiori, le vene ________raccolgono il sangue proveniente dagli arti superiori.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Linfa
A: La linfa contiene globuli bianchi e sostanze di rifiuto provenienti dalle cellule.
B: La linfa contribuisce al trasporto delle sostanze e alla difesa contro i microrganismi patogeni.
C: I capillari linfatici trasportano il sangue.
D: I linfonodi filtrano il sangue.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Sistema linfatico
Il compito di difenderci dagli agenti patogeni è affidato a vari organi e tessuti che fanno parte del sistema linfatico. Dietro lo sterno si trova il ________ dove si ha la maturazione dei linfociti ________. Nella parte sinistra dell'addome vi è la ________ che ha il compito di filtrare il ________ eliminando piastrine e globuli rossi invecchiati. Ai lati della faringe si trovano le ________ che sono la prima barriera difensiva contro i microrganismi che entrano dal naso e dalla bocca, infine nelle ossa lunghe si trova il ________ che produce linfociti e le altre cellule del sangue.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Immunità aspecifica
La pelle costituisce una barriera ________ all'ingresso dei microrganismi mentre le ghiandole sudoripare e sebacee producono delle sostanze che funzionano da barriera ________. Nel plasma sanguigno sono presenti le proteine del ________ che sono capaci di perforare le membrane batteriche e ________ che si attivano durante le infezioni virali.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Immunità specifica
A: I linfociti T helper stimolano i linfociti B e T a riprodursi.
B: I linfociti T killer sono cellule della memoria.
C: I linfociti B producono anticorpi in risposta all'ingresso di un antigene.
D: I linfociti B e T danno origine alle cellule della memoria che rimangono di riserva nel caso che lo stesso antigene si ripresenti in futuro; in questo caso permettono una reazione molto rapida.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Elettrocardiogramma
L'elettrocardiogramma o ________ rileva e registra l'attività elettrica del cuore. Se si pratica attività agonistica si può effettuare l'elettrocardiogramma ________.
l'elettrocardiogramma permette di valutare la risposta del ________ a una maggiore richiesta di ________ da parte dell'organismo.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza