INFO

Scienze

Quali tra questi fattori sono essenziali per rendere possibile la digestione?
A: La contrazione di muscoli involontari lungo le pareti del tubo digerente.
B: L'azione della forza di gravità.
C: La contrazione di muscoli volontari nelle pareti dello stomaco.
D: La presenza di enzimi nei succhi digestivi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Quali tra questi enzimi sono contenuti nel succo gastrico?
A: La pepsina.
B: La tripsina.
C: La ptialina.
D: La chimosina.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Metti nell'ordine corretto le fasi del metabolismo del nostro organismo:
A________
B________
C________
D________
E________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Qual è il nome delle parti dell'apparato digerente indicate nella figura?
A ________
B ________
C ________
D ________
E ________
F ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

La faringe fa parte di due diversi apparati, l'apparato ________ e quello respiratorio.
Essa comunica infatti con l'________, dove il cibo è spinto quando deglutiamo, e anche con la ________; qui però l'ingresso del cibo è bloccato da una valvola, l'epiglottide, che si abbassa per evitare che il bolo alimentare passi nelle vie respiratorie.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Quale tra questi non è un principio nutritivo?
A: L'acqua.
B: Le proteine.
C: Il latte.
D: Gli zuccheri.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Quale tra questi non è un organo dell'apparato digerente?
A: L'esofago.
B: Il fegato.
C: Il pancreas.
D: La trachea.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Le parti più lunghe dell'intestino sono il ________ e l'ileo.
Qui le pareti interne sono ricoperte da milioni di sporgenze, i ________ intestinali, che fanno aumentare enormemente la superficie di ________ dei nutrienti.
Ogni villo contiene un ________ chilifero, capillare del sistema linfatico che porta i nutrienti al ________, che poi li distribuisce a tutte le cellule del corpo.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Quali tra le seguenti affermazioni sono corrette?
A: Il colon fa parte dell'intestino crasso.
B: Il colon fa parte dell'intestino tenue.
C: Nel colon il cibo si trasforma in un fluido lattiginoso, detto chimo.
D: Nel colon vivono in simbiosi con noi gli utili batteri della flora intestinale.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Associa a ciascuna descrizione il termine appropriato.
Ha forma di lama e serve per tagliare il cibo: ________
Ho forma appuntita ed è molto sviluppato negli animali carnivori: ________
È la sostanza più dura presente nel nostro corpo: ________
Ha una forma piatta e serve per sminuzzare e triturare il cibo: ________
Lubrifica il cibo e disinfetta l'interno della bocca: ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza