Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Scopriamo la natura / Volume 1
Capitolo
C2 Il corpo umano e il movimento
Libro
Scopriamo la natura / Volume 2
Capitolo
C2 Il corpo umano e il movimento
Libro
Scopriamo la natura / Volume 3
Capitolo
C2 Il corpo umano e il movimento
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / A - La materia
Capitolo
C2 Il corpo umano e il movimento
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / B - I viventi
Capitolo
C2 Il corpo umano e il movimento
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / C - Il corpo umano
Capitolo
C2 Il corpo umano e il movimento
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / D - La Terra
Capitolo
C2 Il corpo umano e il movimento
INFO

Scienze

Il mantenimento dell'equilibrio è possibile grazie all'azione dei muscoli.
A: Con il termine «postura» intendiamo ogni posizione che il nostro corpo può assumere.
B: Il nostro equilibrio ruota intorno al baricentro un punto ideale posto al livello del bacino.
C: Il mantenimento della condizione di equilibrio è reso possibile solo grazie all'azione del sistema cardiovascolare.
D: L'asse di gravità è la proiezione verticale del nostro baricentro.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Sistema scheletrico
A: Le ossa presenti in uno scheletro umano adulto sono di meno rispetto a quelle presenti in un bambino.
B: Nell'adulto lo scheletro comprende 408 ossa.
C: Le braccia e le gambe fanno parte dello scheletro assile.
D: Lo scheletro assile comprende le ossa della gabbia toracica, del cranio e della colonna vertebrale.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Funzioni dello scheletro
Lo scheletro svolge sei funzioni fondamentali: ha funzione di ________, fornendo al corpo la sua intelaiatura strutturale; ha funzione di ________, infatti grazie alla propria rigidità preserva gli organi interni dalle lesioni; ha funzione di ________ perché serve da inserimento per tutti i muscoli scheletrici; inoltre lo scheletro funge da riserva di ________, infatti è un'importante riserva di calcio e fosforo, e da riserva di ________ in un tipo di midollo osseo chiamato "midollo ________"; infine nelle cavità interne di molte ossa è presente uno speciale tessuto connettivo chiamato "midollo rosso", che produce i globuli ________ e i ________ bianchi presenti nel sangue.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Ossa piatte, corte e lunghe
Per ognuna delle ossa descritte indica a quale tipologia appartiene.
A: La scapola appartiene al gruppo delle
B: Le vertebre appartengono al gruppo delle
C: Il femore appartiene al gruppo delle
D: L'omero appartiene al gruppo delle
E: Il calcagno appartiene al gruppo delle
F: Le ossa che formano il polso appartengono al gruppo delle
G: Le ossa del bacino appartengono al gruppo delle
H: Le ossa che formano il cranio appartengono al gruppo delle
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Tipi di tessuto osseo
Esistono due tipi di tessuto osseo, uno forma una struttura regolare ad anelli concentrici e si chiama tessuto osseo ________ mentre l'altro presenta numerosi spazi vuoti e prende il nome di tessuto osseo ________. Il primo si trova generalmente nella porzione centrale delle ossa lunghe chiamata ________ mentre il secondo, più leggero, si trova all'estremità chiamata ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Ossa del cranio
A: Le ossa del cranio si suddividono in craniche e facciali.
B: Le ossa facciali sono 23.
C: L'unico osso mobile della testa è la mandibola.
D: L'osso parietale fa parte delle ossa facciali.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Tipi di vertebre
A partire dal cranio, andando verso il basso metti nel giusto ordine i diversi tipi di vertebre che si incontrano.
Vertebre cervicali
vertebre ________
vertebre ________
vertebre ________
vertebre ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Vertebre
Le vertebre sono in tutto ________. Ogni vertebra è costituita da un corpo ________ e da un ________ vertebrale che contiene il midollo spinale. Le vertebre non sono tutte uguali, per esempio le prime due vertebre cervicali chiamate ________ ed ________ hanno una forma diversa in modo da permettere il movimento rotatorio della testa.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

La gabbia toracica è formata da 12 paia di costole. Le costole si suddividono in tre categorie.
A: Sono collegate posteriormente alla colonna vertebrale mentre l'altra estremità è libera.
B: Sono 7 paia collegate posteriormente alla colonna vertebrale e anteriormente con lo sterno.
C: Sono 5 paia, non raggiungono lo sterno ma si collegano alla costola superiore.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Cintura scapolare e cintura pelvica
La cintura scapolare è formata posteriormente da ________ e anteriormente da ________ e permette l'articolazione degli arti superiori con la colonna vertebrale. Le ossa del ________ costituiscono la cintura pelvica e proteggono gli organi della cavità ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Ossa degli arti
Nel braccio il primo segmento vicino al tronco si chiama ________, il secondo segmento è costituito da due ossa disposte parallelamente, il radio e ________. Nella gamba il primo segmento si chiama ________, il secondo segmento è costituito da una coppia di ossa disposte parallelamente, la tibia e ________. La parte terminale degli arti è costituita da una serie di ossa corte che si chiamano carpo, ________ e falangi negli arti superiori e ________, metatarso e falangi negli arti infereiori.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Il nostro sistema scheletrico è formato da ossa e cartilagine.
A: Il tessuto osseo è formato per l'80% di osseina
B: Nell'osso la matrice extracellulare è durissima e ricca di sali minerali, soprattutto di calcio.
C: L'osseina è la componente elastica e fibrosa che conferisce elasticità alle ossa.
D: Il tessuto osseo è formato per il 2% di sali minerali.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Osteoblasti, osteociti e osteoclasti
Nel tessuto osseo sono presenti tre tipi di cellule che svolgono funzioni diverse. Assegna ad ogni funzione descritta la giusta tipologia di cellula.
A: Sono le cellule presenti nell'osso maturo e hanno la funzione di tenerlo in vita.
B: Sono cellule grandi che demoliscono l'osso liberando nel sangue i sali minerali.
C: Producono le sostanze che formano la matrice extracellulare.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Cartilagine
La cartilagine è un tessuto connettivo le cui cellule dette ________ sono immerse in una matrice extracellulare ________ ricca di sali minerali e costituita da ________, una sostanza ________. Il tessuto cartilagineo è ________ elastico del tessuto osseo.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

A: Il tessuto cartilagineo che forma lo scheletro fetale viene sostituito a partire dal sesto mese di gravidanza.
B: Il processo di ossificazione indica la graduale sostituzione del tessuto cartilagineo con il tessuto osseo.
C: I centri di ossificazione nella cartilagine delle ossa lunghe si formano prima all'estremità e successivamente nella parte centrale.
D: Le fontanelle sono zone membranose che si trovano fra le ossa del cranio dei neonati favorendone il passaggio nel canale del parto.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Articolazioni fisse, semimobili e mobili
L'articolazione è il punto in cui due ossa vengono a contatto. Le articolazioni possono essere di tre tipi, ad ogni descrizione fornita assegna la corretta tipologia di articolazione.
A: Le articolazioni fra le vertebre sono dette
B: Le articolazioni fra femore e bacino sono
C: Le articolazioni fra le ossa del cranio sono
D: Le articolazioni del gomito sono
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Le articolazioni sinoviali presentano una cavità ________ tra due ossa e all'interno è presente un liquido ________ che lubrifica l'articolazione. Le superfici articolari delle ossa sono rivestite da uno strato di ________ liscia che riduce lo sfregamento. L'articolazione è racchiusa in una ________ articolare. Nel ginocchio la capsula articolare è rinforzata da due ________ e tra le superfici articolari vi sono dei dischi cartilaginei chiamati ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Tessuto muscolare
Il tessuto muscolare è composto da cellule specializzate capaci di modificare la propria lunghezza. Esistono tre tipi di tessuto muscolare: a ogni descrizione abbina il tessuto cui fa riferimento.
A: Si trova nelle pareti dei vasi sanguigni, nel canale digerente e nelle vie respiratorie e urinarie
B: Si trova unicamente nel cuore, è un muscolo striato ma involontario
C: Muove le parti dello scheletro ed è responsabile dei movimenti volontari del corpo
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Cellule muscolari
Ognuno dei muscoli che muove il nostro scheletro è costituito da grandi cellule chiamate fibre ________. Ogni fibra contiene numerose strutture cilindriche chiamate ________ formate da filamenti costituiti da due speciali proteine chiamate ________ e ________. Nelle miofibrille questi filamenti si sovrappongono formando il ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Muscoli involontari
A: Il muscolo cardiaco è di tipo striato ed è formato da cellule che hanno la capacità di contrarsi in modo autonomo.
B: Il muscolo liscio dell'intestino si contrae grazie all'azione delle cellule pacemaker.
C: Il muscolo liscio è privo di striature ed è formato da cellule allungate disposte in fasci.
D: Il nostro cuore inizia a battere subito dopo la nascita.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza