Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Posizionamento
Libro
Scopri perché! / Volume 1
Capitolo
C1. Le ossa e i muscoli
INFO

Scienze

Perché i muscoli più robusti si trovano negli arti inferiori?
A: Perché sono gli unici muscoli volontari.
B: Perché non sono mai soggetti a stiramenti.
C: Perché sono controllati dal sistema nervoso autonomo.
D: Perché devono sostenere il peso del corpo e rendere possibile il movimento.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Che cosa accade durante l'azione di un muscolo?
A: Il ventre del muscolo si distende.
B: Il ventre del muscolo si contrae.
C: Le miofibrille di ogni fibra muscolare si allungano simultaneamente.
D: Le miofibrille di ogni fibra muscolare si accorciano simultaneamente.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Osserva bene la figura e collega ciascuna lettera con il muscolo corrispondente.
A ________
B ________
C ________
D ________
E ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Completa le seguenti frasi.
Due muscoli che compiono azioni opposte l'uno all'altro si chiamano ________.
Le proteine che costituiscono le fibre muscolari sono l'________ e la ________.
Il cuore è un muscolo ________ costituito da tessuto muscolare ________. Gli altri muscoli involontari sono invece costituiti da tessuto muscolare ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Quali tra queste ossa appartengono agli arti inferiori?
A: L'omero.
B: Il tarso.
C: Il perone.
D: Il carpo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Lo strato più esterno che ricopre un osso lungo come il femore:
A: è una membrana di tessuto connettivo che ricopre l'osso come una pellicola protettiva.
B: è formato da cellule chiamate osteoni.
C: si chiama periostio.
D: produce in continuazione nuove cellule per il sangue, come i globuli rossi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Associa il giusto osso alle lettere indicate nell'immagine:
A  ________
B  ________
C  ________
D  ________
E  ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Associa ciascuna parte del corpo al tipo di articolazione corrispondente.
A  articolazione a cerniera: ________
B  articolazione a sfera: ________   
C  articolazione a perno: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Completa le seguenti definizioni.
Tessuto resistente ma leggero contenuto all'interno dell'osso compatto: ________.
Cellule che formano strati concentrici nel tessuto osseo compatto: ________.
Osso lungo che va dal bacino al ginocchio: ________.
Collegamenti tra le ossa che permettono ampi movimenti: ________.
L'unico osso della testa che è mobile: ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Associa ciascuna descrizione all'osso appropriato.

vertebre: ________
sterno: ________
tibia: ________
falangi: ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza