Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Incontro con le scienze della terra
Capitolo
C - Le dinamiche della Terra
INFO

Scienze della Terra

Interno della Terra
Scegli l'opzione corretta alle seguenti affermazioni sull'interno della Terra, poi fai clic su Conferma.
A: Le onde sismiche hanno dimostrato che la struttura della Terra è omogenea.
B: Nell'astenosfera le onde P e S aumentano la loro velocità.
C: Le onde S si estinguono alla profondità di 2900 km.
D: Le onde P si arrestano nel passaggio tra nucleo interno ed esterno.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le onde P
Le onde P sono onde:
A: in cui l'oscillazione delle particelle avviene su e giù.
B: longitudinali, come le onde sonore.
C: che arrivano per ultime al sismografo.
D: trasversali, come le onde elettromagnetiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Scale sismiche
Scegli l'opzione corretta in relazione alle seguenti affermazioni sulle scale sismiche, poi fai clic su Conferma.
A: L'intensità di un terremoto è misurata dalla scala Mercalli.
B: La scala Richter valuta gli effetti di un terremoto.
C: Per ogni valore di magnitudo della scala Richter si libera un'energia circa 30 volte superiore rispetto al valore precedente.
D: Gli effetti di un terremoto dipendono esclusivamente dall'energia liberata dal terremoto stesso.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Pieghe e faglie
Esistono delle rocce che hanno una tendenza naturale a fratturarsi se sollecitate da forze gigantesche. In questo caso si parla di ________, caratteristica  tipica di rocce ________ come calcari, graniti e dolomie.

All'opposto ci sono rocce che, se sollecitate dalle stesse forze, anziché rompersi improvvisamente si deformano plasticamente, rimanendo ________ deformate anche se la forza che le ha modificate ________. Si parla, in questo caso, di ________ che è la proprietà tipica di rocce ________ come le argille e le arenarie.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le pieghe
Il comportamento rigido delle rocce, sollecitate dalle forze tettoniche, genera delle deformazioni dette pieghe.
Una piega è una deformazione di una massa rocciosa a seguito di forze di distensione prodotte dalla divergenza delle placche.
Le Alpi sono costituite da pieghepiccole, spesso coricate le une sulle altre e in genere rivolte verso sud . Nel caso degli Appennini le pieghe sembrano prodotte da spinte provenienti dall'area adriatica .

Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le faglie
Abbina il nome corretto della faglia alla sua descrizione.

Faglia dovuta a forze di compressione dove o blocchi rocciosi sembrano accavallarsi l'uno con l'altro: ________.

Faglia con scorrimento orizzontale dei blocchi rocciosi ai lati della frattura: ________.

Faglia dovuta a stiramento dove uno dei due blocchi scivola al di sotto dell'altro: ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Duttilità
La duttilità è la proprietà chimica di un oggetto di potersi deformare a causa di una accelerazione e di rimanere temporaneamente deformato anche in assenza di essa. Le rocce più duttili sono quelle massive, come le argille e le arenarie.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Profondità di un terremoto
I terremoti più frequenti sono quelli ________; essi sono anche i ________ disastrosi. Nessun terremoto registrato finora ha avuto origine oltre i ________ circa di profondità. Superata quella profondità, infatti, le rocce ________ più rigide e si deformano in maniera ________ e continua.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Gli strati della Terra
Nella crosta e nella parte ________ del mantello le onde P e S viaggiano con modalità tipiche dei corpi ________. Benché costituite da materiali chimicamente ________, queste due zone formano un'unica struttura rigida, ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le forze e la Terra
In natura le forze che inducono comportamenti fragili e duttili sono dette:
A: sismiche.
B: meccaniche.
C: tettoniche.
D: fisiche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza