Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Osservare e capire le scienze / Volume 1
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volume 2
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volume 3
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto A
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto B
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto C
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto D
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volume 1 ed. verde
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volume 2 ed. verde
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volume 3 ed. verde
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto A ed. verde
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto B ed. verde
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto C ed. verde
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
Libro
Osservare e capire le scienze / Volumetto D ed. verde
Capitolo
B8. L'evoluzione dei viventi
INFO

Scienze

Prove dell'evoluzione
Perché la presenza di strutture omologhe nell'anatomia di vertebrati diversi prova l'evoluzione?
A: Perché queste strutture si sono evolute a partire dallo stesso organo, presente in un antenato comune.
B: Perché queste strutture sono una forma di transizione tra specie diverse.
C: Perché sono organi uguali in specie diverse, quindi provano la presenza di un antenato comune.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Prove dell'evoluzione
Che caratteristiche avevano le prime forme di vita sulla Terra, rispetto alle specie che esistono ora?
A: Le specie antiche erano più semplici e più simili tra loro
B: Le specie antiche erano più semplici e più differenziate tra loro
C: Le specie antiche erano più complesse e più differenziate tra loro
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Evoluzionismo
La teoria dell'ereditarietà dei caratteri acquisiti fu formulata da ________. Secondo questa teoria, le specie si evolvono per adattarsi all'ambiente attraverso il meccanismo ________; questo meccanismo porta i caratteri a svilupparsi quando sono utilizzati in modo costante.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Evoluzionismo
A: Lamarck ha proposto una teoria dell'evoluzione delle specie all'inizio del Seicento.
B: Secondo Lamarck, i caratteri modificati durante la vita di un organismo possono essere passati alle generazioni successive.
C: La teoria dell'evoluzione di Lamarck è ancora valida oggi.
D: Lamarck ha ideato la teoria dell'evoluzione per selezione naturale.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Darwin
Di quale fenomeno Darwin spiegò l'origine?
A: formazione degli atolli corallini
B: formazione degli arcipelaghi
C: formazione delle lagune
D: migrazione delle specie tra isole diverse
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Uccelli
Dopo il suo viaggio alle isole Canarie, Darwin capì che la grande varietà di specie di fringuelli derivava da un progenitore comune giunto sulle isole dal Sud Africa. I suoi discendenti si diffusero e andarono a occupare ambienti diversi, evolvendo in forme nuove.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Selezione naturale
Secondo la teoria della selezione naturale, gli individui più adatti alla vita in un certo ambiente hanno
A: un maggiore successo riproduttivo degli altri
B: un minore successo riproduttivo degli altri
C: più caratteri ereditabili degli altri
D: convergenze evolutive
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Selezione naturale
L'evoluzione per selezione naturale porta all'________ delle specie all'ambiente in cui vivono. Con il passare del tempo può portare alla ________, cioè alla comparsa di una nuova specie.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Teorie dell'evoluzione
A: Secondo la teoria degli equilibri punteggiati le specie evolvono in modo lento e costante nel corso del tempo.
B: La teoria degli equilibri punteggiati spiega la scarsità di fossili intermedi tra specie diverse.
C: Oggi la teoria del gradualismo filetico è considerata del tutto falsa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Selezione naturale
Secondo la teoria della selezione naturale, la percentuale di individui con caratteristiche favorevoli aumenta nella popolazione perché
A: gli individui più adatti alla vita in un certo ambiente fanno più figli
B: gli individui meno adatti alla vita in un certo ambiente fanno più figli
C: c'è sovrapproduzione di prole
D: c'è una maggiore variabilità di caratteri
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza