Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso,
Domande in serie
Area tematica
Libro
ARTELOGIA VOL12345 / Versione Arancione VOL 1
Capitolo
Capitolo 9 - Arte romanica.
Libro
ARTELOGIA VOL12345 / Versione Arancione VOL 2
Capitolo
Capitolo 9 - Arte romanica.
Libro
ARTELOGIA VOL12345 / Versione Arancione VOL 3
Capitolo
Capitolo 9 - Arte romanica.
Libro
ARTELOGIA VOL12345 / Versione Arancione VOL 4
Capitolo
Capitolo 9 - Arte romanica.
Libro
ARTELOGIA VOL12345 / Versione Arancione VOL 5
Capitolo
Capitolo 9 - Arte romanica.
Libro
ARTELOGIA VERSIONE COMPATTA / Dal Rinascimento al Rococò
Capitolo
Capitolo 9 - Arte romanica.
Libro
ARTELOGIA VERSIONE COMPATTA / Dalla Preistoria al Gotico.
Capitolo
Capitolo 9 - Arte romanica.
INFO

Storia dell'arte

Il Romanico e la romanità.
Il Romanico e la romanità.
A: Il termine Romanico compare nella critica d'arte all'inizio dell'Ottocento per designare il linguaggio architettonico in uso tra l'inizio dell'XI secolo, quando ha inizio l'arte barbarica.
B: In precedenza questo periodo artistico era assimilato al Gotico, che andava quindi dall'anno Mille all'inizio del Rinascimento quattrocentesco.
C: La denominazione "Romanico" è stata scelta perché l'elemento che sembrava accomunare la produzione di quel periodo era la ripresa dell'arte romana: in particolare l'uso dell'arco a tutto sesto e delle volte e la monumentalità degli edifici classici.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Arte altomedievale e romanica.
Arte altomedievale e romanica.
A: Battistero di Parma.
B: Cattedrale S. Donnino di Fidenza.
C: Basilica di Santa Sabina, Roma.
D: Modena, Duomo di San Geminiano.
E: Basilica di San Vitale a Ravenna.
F: Battistero degli Ortodossi, Ravenna.
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Le chiese di influenza lombarda.
Nelle chiese di influenza lombarda la decorazione è quasi sempre ________: le figure scavate nella ________ ribadiscono la capacità umana di sottomettere la materia e plasmarla per la gloria di ________. Non vi sono, d'altra parte, altri ambiti per la scultura. Questa è completamente asservita all'________, diventandone spesso parte integrante.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

La chiesa romanica.
La tipica chiesa romanica si sviluppa in senso ________ ed è divisa in tre navate (con o senza ________). L'interno presenta più livelli: sotto il ________, cioè l'area dell'altare destinata al clero, si trova la ________, un ambiente colonnato usato per la conservazione delle reliquie e le sepolture dei vescovi, mentre sopra le navatelle si può trovare il ________, area dedicata alle donne. Le strette finestre, dette monòfore, si aprono a un livello ancora più elevato, il ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Il modello di riferimento delle chiese romaniche lombarde.
Modello di riferimento per tante chiese romaniche lombarde, è stata  costruita tra il 1088 e il 1099. Stiamo parlando de …?
A: La Basilica di Sant'Ambrogio.
B: La Basilica di San Zeno.
C: La Cattedrale di Cefalù.
D: Basilica di Santa Giulia.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Antelami.
Dentro la Cattedrale di Parma si trova un' opera scultorea di Benedetto Antelami, precedente al ciclo dei mesi. Si tratta di una grande lastra di marmo rosso in bassorilievo, ovvero…
A: L'ultima cena.
B: L'Avvento.
C: La Deposizione.
D: L'Annunciazione.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Basilica di San Marco.
Edificata a ________ tra il 1063 e il 1093 come cappella palatina dell'adiacente Palazzo ________, la Basilica di San Marco non ha quasi nulla in comune con le coeve chiese romaniche lombarde ________. Queste differenze sono legate alle condizioni storiche di ________ che a quel tempo era una potente ________ dedita ai commerci con l'Oriente. E dall'Oriente importò anche gli elementi bizantini che si riscontrano nella basilica. La chiesa presenta una pianta a croce ________, forma derivata dal martyrion, una tipologia di chiesa realizzata sulla tomba di ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Il Battistero di San Giovanni.
Dove si trova il Battistero di San Giovanni, realizzato nelle sue parti fondamentali dall'architetto Diotisalvi tra il 1152 e il 1180?
A: Pisa.
B: Viterbo.
C: Sassari.
D: Cordova.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Il lavoro dei Cosmati.
Porfido rosso, serpentino verde, giallo antico e marmo bianco. Con questi quattro tipi di pietra i maestri marmorari romani, indicati come Cosmati, hanno realizzato dal XII al XIII secolo nel Lazio i pavimenti geometrici più caratteristici del Medioevo, conosciuti appunto come cosmateschi. Uno degli esempi più completi e raffinati, è rappresentato dal pavimento …
A: Della Cattedrale di Santa Maria Annunziata di Anagni.
B: Della Basilica di San Michele Arcangelo di Caserta.
C: Della Basilica di San Miniato al Monte di Firenze.
D: Del Battistero di San Giovanni in Monte a Firenze.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

La più grande chiesa romanica d'Europa.
Qual è la più grande chiesa romanica d'Europa?
A: La Cattedrale di Santa Maria la Nova a Monreale.
B: La Cattedrale di Autun.
C: La Chiesa di Sainte-Foy a Conques.
D: La Cattedrale di Spira.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza