INFO

Storia dell'arte

Le piramidi di Giza.
La forma più compiuta dell'architettura funeraria egizia viene raggiunta con le tre piramidi a facce lisce edificate dai faraoni ________ (2604-2581a.C.), Chefren (2572-2546 a.C.) e ________ (2539-2511) nella piana di Giza, un'area, come Saqqara,posta lungo la sponda occidentale del Nilo [3.17]. Non si tratta di una semplice coincidenza: l'________ era per gli Egizi simbolo di morte poiché là muore il sole, per questo tutti i complessi funerari sono sempre a ________ del fiume.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Micerino.
Lo schema adottato per tutte le sculture egizie di figure ________ prevedeva postura ________, volto ________, braccia stese lungo il corpo, ________ e gamba ________ avanzata. Lo si può vedere nel gruppo scultoreo di Micerino e della moglie nel quale le due figure sporgono quasi del tutto da una lastra di ________ (dunque si tratta di un ________). Il re è ________, con il nemes________,  e lo shendit, la ________ dei faraoni;  ________ sta la moglie Khamerer-Nebti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

La tavoletta di Narmer.
Uno dei più antichi esempi di scultura egizi è una ________ tavoletta in ________ usata per preparare il kajal, un cosmetico scuro che veniva applicato attorno ________ per proteggerli dalle infezioni e per limitare l'abbagliamento prodotto dai raggi solari. Quest'oggetto, conosciuto come tavoletta di Narmer, racconta di quel re che, unificando Alto e Basso Egitto, diede il via alla ________ dinastia, con la quale gli Egizi fanno iniziare la loro storia (ca 3000 a.C.). Il retro della tavoletta mostra ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Tomba di Nefertari.
Chi la scoprì?
________.

Di chi era sposa Nefertari?
________.

Cosa significa il nome Nefertari?
La ________.

Dov'è collocata la tomba?
Valle ________.

Con cosa erano dipinte le scene dipinte sullo strato di argilla delle pareti?
________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia dell'arte

Tomba di Nefertari.
Le scene raffigurano ________ che Nefertari deve compiere verso l'aldilà prima di incarnarsi in ________, dio del sole. In ogni parete Nefertari, sempre vestita di ________, incontra una divinità e supera una prova. È possibile vederla condotta da ________, che la tiene per mano, oppure al cospetto di ________ che, seduto in trono, le fornisce un secchio e una piccola pala. La dea ________, invece, sfiora il naso di Nefertari con un'ankh, per darle vita eterna.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza