INFO

Fisica

Completa la definizione di baricentro.
Il peso di un corpo ________ è la somma vettoriale dei ________ dei suoi costituenti elementari, applicata in un punto del corpo detto baricentro o centro di gravità.
Nel caso di corpi ________ dotati di un centro di ________, il baricentro coincide con questo punto.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I disegni mostrano tre esempi della forza con cui una persona spinge una parete verticale. Il modulo di questa forza è lo stesso in tutti e tre gli esempi. Metti in ordine crescente i moduli delle forze normali che la parete applica sulla persona nei tre esempi.
A: A, C, B
B: B, A, C
C: B, C, A
D: C, A, B
E: C, B, A
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

I disegni mostrano tre blocchi identici fermi su tre diversi piani inclinati. I blocchi sono mantenuti nella condizione di riposo dall'attrito statico. Metti in ordine crescente i moduli degli attriti statici dei tre esempi.
A: A, B, C
B: B, A, C
C: C, A, B
D: B, C, A
E: A, C, B
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il disegno mostra tre blocchi di massa identica impilati uno sopra l'altro. Il blocco inferiore poggia su una superficie orizzontale priva di attrito ed è trainato da una forza F parallela a questa superficie. Tra di loro, i blocchi interagiscono tramite superfici di contatto aventi identici coefficienti di attrito statico. Quale delle seguenti affermazioni descrive correttamente il modulo della forza di attrito statico totale fs che agisce su ogni blocco?
A: fs,C = 0 e fs,A = fs,B/2
B: fs,A = fs,B = fs,C
C: fs,A = 0 e fs,B = fs,C/2
D: fs,A = fs,Bfs,C/2
E: fs,A = fs,C = fs,B/2
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Tre blocchi identici sono trainati (o spinti) lungo una superficie orizzontale da una forza  F, come mostrano i disegni. La forza  F ha in tutti i casi lo stesso modulo. Metti in ordine crescente i moduli delle forze d'attrito dinamico che agiscono sui tre blocchi.
A: B, C, A
B: A, C, B
C: B, A, C
D: C, B, A
E: C, A, B
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Come mostra il disegno, tre pesanti blocchi di massa identica sono sospesi al soffitto per mezzo di tre diversi sistemi di carrucole. Metti in ordine crescente le tensioni delle funi che attraversano i sistemi di carrucole.
A: A, B, C
B: C, A, B
C: B, A, C
D: B, C, A
E: C, B, A
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Quale dei seguenti corpi si trova in equilibrio?
A: Un cavallo da corsa che sta scattando alla partenza di una gara.
B: Un mattone che sta cadendo da un ponte.
C: Una palla di cannone che sta passando per il punto più alto della sua traiettoria.
D: Un taxi che si sta fermando per depositare un passeggero.
E: Una sonda spaziale con i motori spenti che attraversa lo spazio vuoto lontano da corpi celesti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il disegno mostra un blocco a riposo su un piano inclinato. Il blocco ha una massa 8,0 kg. Quanto vale la forza di attrito statico che agisce sul blocco?
A: 73 N
B: Le informazioni non sono sufficienti per calcolare la forza d'attrito.
C: 78 N
D: 29 N
E: 32 N
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Due casse identiche sono trainate a velocità costante su un piano orizzontale da una forza pari a 176 N. Come mostra il disegno, la forza è applicata a una delle casse. Tra le casse e il suolo si esercita una forza di attrito dinamico. Trova la tensione della fune che collega le due casse.
A: 132 N
B: 88,0 N
C: Le informazioni non sono sufficienti per calcolare la forza d'attrito.
D: 176 N
E: 44,0 N
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un uomo si trova in piedi su una piattaforma appesa a un sistema a carrucola, come mostra il disegno. Se tira la corda verso l'alto con una forza P, l'uomo può sollevare la piattaforma e se stesso. La massa totale della persona e della piattaforma è 94,0 kg. Quale forza di trazione deve applicare l'uomo per produrre un'accelerazione di 1,20 m/s2 verso l'alto?

F = ________ N

Per i numeri decimali usa la virgola e non il punto (per es. 56,2 e non 56.2). Fai attenzione alle cifre significative!
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un piccolo cilindro è appoggiato sul piano di un vecchio giradischi, che ruota in senso orario a velocità costante. Il cilindro dista  r = 12 cm dal centro del piatto. Il coefficiente di attrito statico tra il fondo del cilindro e la superficie del piatto vale 0,45. Qual è la velocità massima vmax a cui si può far ruotare il cilindro senza che questo scivoli verso l'esterno del piatto?
A: 0,25 m/s
B: 7,3 m/s
C: 0,53 m/s
D: 0,73 m/s
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il disegno mostra due pietre identiche in moto con la stessa velocità lineare legate ai perni centrali dei piatti di due vecchi giradischi. Il raggio del cerchio più grande è il doppio di quello più piccolo.
Quanto vale la tensione T1 del filo più lungo, rispetto alla tensione T2 del filo più corto?
A: T1 =T2
B: T1 = 2 T2
C: T1 = √T2
D: T1 = 1/2 T2
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Vista in pianta, la curva che l'automobile del disegno sta percorrendo è un arco di cerchio di raggio r. Di fronte (vedi la figura) si nota invece che la strada ha una pendenza θ verso il centro della curva. Come indica il disegno, sull'auto agiscono due forze, il peso mg e la forza normale Fche la strada esercita sul veicolo. Quale forza, o componente di forza, fornisce la forza centripeta che mantiene l'auto nella traiettoria circolare?
A: La componente orizzontale FN senθ della forza normale.
B: La forza normale  FN.
C: Sia la forza normale FN sia il peso mg dell'automobile.
D: Il peso mg dell'auto.
E: La componente verticale FN cosθ della forza normale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il disegno mostra un atleta di sci acrobatico in tre posizioni durante un percorso di gara: (A) un rettilineo, (B) una rampa circolare e (C) una fase di volo in cui lo sciatore è in caduta libera. In basso sono disegnate quattro possibili direzioni della forza totale che agisce sullo sciatore. Qual è la direzione della forza totale in A, B e C? Assumi che non ci sia attrito o resistenza dell'aria in nessun punto del percorso.
A: 2, 3, 2.
B: 2, 1, 1.
C: 2, 1, 3.
D: 3, 1, 3.
E: 4, 3, 2.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il disegno mostra una sciatrice, specialista di sci acrobatico, nel punto più basso di un trampolino, prima di un salto. In quel punto il trampolino ha una sagoma circolare con raggio di curvatura r. Due forze agiscono sulla sciatrice, il peso mg e la forza normale FN. Quale relazione lega la forza totale agente sulla sciatrice alla massa m, al modulo della velocità v e al raggio r? Assumi che il verso positivo sia verso l'alto.
A: FN - mg= mv2/r .
B: - mg = mv2/r .
C: FN = mv2/r .
D: FN + mg = mv2/r .
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Hai a disposizione due molle. Una ha una costante elastica maggiore dell'altra. Hai anche due corpi, uno di massa maggiore dell'altro. Quale corpo e quale molla devono essere uniti per ottenere il periodo di oscillazione più grande possibile?
A: L'oggetto con la massa più grande e la molla con la più grande costante elastica.
B: L'oggetto con la massa più grande e la molla con la più piccola costante elastica.
C: L'oggetto con la massa più piccola e la molla con la più grande costante elastica.
D: L'oggetto con la massa più piccola e la molla con la più piccola costante elastica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un blocco da 2,60 kg è collegato a una molla orizzontale con una costante elastica di 172 N/m. Nell'istante in cui lo spostamento della molla dalla sua posizione di riposo vale -0,115 m, quant'è l'accelerazione a del blocco? Fai attenzione a includere nella risposta il segno opportuno.

a = ________ m/s2

Per i numeri decimali usa la virgola e non il punto (per es. 56,2 e non 56.2). Fai attenzione alle cifre significative!
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Un oggetto appeso a una molla verticale oscilla su e giù di moto armonico semplice con una frequenza angolare di 14 rad/s. Calcola l'allungamento d della molla rispetto alla propria lunghezza a riposo quando si ferma il corpo e lo si lascia pendere in equilibrio.

d = ________ m

Per i numeri decimali usa la virgola e non il punto (per es. 56,2 e non 56.2). Fai attenzione alle cifre significative!
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Considera i cinque pendoli della figura. La lunghezza dei pendoli è disegnata in scala e le masse valgono tutte m o 2m, come indicato nel disegno. Quale dei cinque pendoli ha la frequenza di oscillazione più piccola?
A: II.
B: I.
C: IV.
D: V.
E: III.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Fisica

Il periodo di un pendolo semplice è 1,2 s. Se raddoppiamo la lunghezza del pendolo, quanto vale il nuovo periodo T?

T = ________ s

Per i numeri decimali usa la virgola e non il punto (per es. 56,2 e non 56.2). Fai attenzione alle cifre significative!
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza