Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
INFO

Scienze della Terra

La formazione delle montagne, detta anche "orogenesi", è un processo legato ai movimenti delle placche tettoniche?
A: Certamente. Se le placche non si spostassero ed entrassero in collisione, l'orogenesi non avverrebbe.
B: L'orogenesi è legata al movimento di allontanamento delle placche e non ha nulla a che vedere con la formazione delle montagne.
C: L'orogenesi riguarda effettivamente la formazione delle montagne, ma non ha molto a che vedere con la tettonica.
D: L'"orogenesi" studia i giacimenti auriferi quindi ha più a che vedere con i fenomeni magmatici che con la tettonica.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Secondo le ipotesi di ________, i continenti una volta erano uniti in un unico supercontinente chiamato ________. L'ipotesi gli fu suggerita dal ritrovamento di fossili di ________ e dall'osservazione di ________simili in località ora distanti tra loro ma che una volta dovevano per forza essere ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La prova più convincente dei movimenti delle placche è fornita dal ________ e riguarda ________ dei fondi oceanici. Da entrambi i lati delle dorsali il fondo oceanico è costituito da fasce di rocce ________ in cui si alternano una magnetizzazione ________e una magnetizzazione ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

________rappresenta un esempio di isola vulcanica formata dall'interazione tra l'apertura ________ e l'attività di ________. In questo luogo è  possibile osservare lave ________ recenti aventi le stesse caratteristiche di quelle oceaniche pur avendo origine da eruzioni in terraferma.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Lungo i margini distruttivi, la divergenza tra una placca oceanica e una continentale determina il processo di orogenesi con formazione di una faglia oceanica e punti caldi sul continente come è accaduto nel caso delle Hawaii.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I processi metamorfici
A: Il grado metamorfico corrisponde alla temperatura di una roccia e si misura in gradi Celsius.
B: Gli gneiss sono tipici prodotti del metamorfismo di contatto.
C: Qualsiasi tipo di roccia, anche una metamorfica, può subire metamorfismo.
D: Il metamorfismo dipende quasi esclusivamente da due parametri: la pressione e la temperatura a cui una roccia viene sottoposta.
E: Nelle aree adiacenti a un plutone in raffreddamento, il metamorfismo di contatto cresce con l'aumento della distanza dal plutone.
F: Più aumenta la pressione, maggiore sarà il grado metamorfico di una data roccia.
G: L'ardesia è una roccia metamorfica che può derivare dalle argilliti.
H: Un calcare che subisce metamorfismo diventa marmo ma un marmo che subisce metamorfismo rimane marmo.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Galleggiamento della crosta sul sottostante mantello
B: Trasformazione delle rocce senza fusione
C: Scontro continente-continente
D: Studio dei movimenti delle placche
E: Immersione di una placca sotto un'altra
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La tettonica delle placche è la teoria proposta da Wegener negli anni Sessanta e descrive i processi che provocano i movimenti delle placche.
A: No. Wegener ha proposto l'ipotesi della deriva dei continenti nella quale non si accennava alla struttura a placche della litosfera.
B: Si, è vero. E' stata proposta da Wegener negli anni Sessanta in seguito all'esplorazione dei fondali oceanici.
C: E' vero che  la tettonica delle placche ne descrive i movimenti, ma è stata proposta dagli oppositori di Wegener per contrastare la sua teoria.
D: La teoria della tettonica delle placche, detta anche deriva dei continenti, è effettivamente stata proposta da Wegener, ma agli inizi del Novecento.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le isole ________sono le cime emerse di monti sottomarini facenti parte della lunghissima catena dell'Imperatore. L'isola più giovane, situata all'estremo ________ dell'arcipelago, ospita uno dei vulcani più attivi della Terra: il ________. Le isole sono allineate in modo così regolare perché alimentate da ________ fisso su cui scorre la placca.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le Alpi si sono formate in seguito alla apertura dell'Oceano Ligure Lombardo facente parte del Golfo della Tetide, e alla collisione delle placche euroasiatica e indiana. I resti dell'antico Oceano sono rappresentati da rocce verdi di origine vulcanica, le peridotiti, incastrate nella catena alpina.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza