Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
Scopriamo la natura / Volume 1
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura / Volume 2
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura / Volume 3
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / A - La materia
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / B - I viventi
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / C - Il corpo umano
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura - cofanetto / D - La Terra
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura Visuale - Cofanetto / A - La materia
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura Visuale - Cofanetto / B - I viventi
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura Visuale - Cofanetto / C - Il corpo umano
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura Visuale - Cofanetto / D - La Terra
Capitolo
A3 Le trasformazioni dello stato fisico
Libro
Scopriamo la natura Visuale / Volume 1
Capitolo
A3 Le trasformazioni delle stato fisico
Libro
Scopriamo la natura Visuale / Volume 2
Capitolo
A3 Le trasformazioni delle stato fisico
Libro
Scopriamo la natura Visuale / Volume 3
Capitolo
A3 Le trasformazioni delle stato fisico
INFO

Scienze

Passaggio solido-aeriforme
Il passaggio diretto dallo stato solido a quello aeriforme si chiama ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Fusione
La fusione è il passaggio dallo stato solido a quello ________ e avviene aumentando la temperatura di un solido al di sopra di un certo valore, detto «temperatura di fusione». Durante il passaggio di stato, la temperatura rimane ________ e solo quando tutta la parte solida si è fusa ricomincia a salire. Il ________ assorbito durante il passaggio di stato si chiama calore ________, che significa «nascosto». Il calore latente non fa aumentare la temperatura, di conseguenza non ________ la velocità delle particelle: infatti esso serve a ________la struttura ordinata delle stesse.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Passaggio liquido-aeriforme
Il passaggio dallo stato liquido a quello aeriforme si chiama ________: nel caso dell'acqua, essa avviene ________ sosta termica a ________ °C nel caso dell'acqua e alla pressione di ________ atm.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Passaggio aeriforme-liquido
Il passaggio di stato da aeriforme a liquido è chiamato ________, quando un vapore passa allo stato ________ a causa di un ________ della temperatura. Si parla invece di ________ quando un gas, che normalmente si trova allo stato aeriforme, si trasforma in un liquido: in questo caso non basta ________ la temperatura, ma è necessario anche ________ la pressione.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Evaporazione
L'evaporazione è il passaggio dallo stato ________a quello ________e può avvenire a temperatura più ________rispetto all'________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Passaggi di stato
A: Il passaggio dallo stato solido a quello liquido si chiama fusione.
B: Il passaggio dallo stato solido a quello aeriforme si chiama solidificazione.
C: Il passaggio dallo stato liquido a quello solido si chiama sublimazione.
D: Il passaggio dallo stato liquido a quello aeriforme durante il quale si verifica la sosta termica si chiama ebollizione.
E: Il passaggio dallo stato liquido a quello aeriforme che riguarda le sole particelle superficiali del liquido si chiama evaporazione.
F: Il passaggio dallo stato aeriforme a quello solido si chiama solidificazione.
G: Il passaggio di un vapore dallo stato aeriforme a quello liquido, dovuto a un abbassamento di temperatura, si chiama condensazione.
H: Il passaggio di un gas dallo stato aeriforme a quello liquido si chiama liquefazione.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Pressione e cambio di stato
Se la pressione rimane invariata, la temperatura alla quale una certa sostanza passa da uno stato a un altro
A: rimane sempre la stessa
B: varia
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Termometro
Il termometro è uno strumento in grado di ________ la temperatura grazie alla presenza di una ________ che permette di associare a una grandezza un ________ e la sua ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Scale termometriche
Le scale termometriche più utilizzate sono la Fahrenheit, la Celsius e la ________. Gli 0 gradi della scala Celsius corrispondono a ________ K e a ________ °F. Lo 0 della scala Kelvin è la minima temperatura prevedibile e corrisponde a ________ °C.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Temperatura di fusione del sale
Ogni materiale possiede una temperatura di fusione caratteristica; sapresti dire il sale da cucina a che temperatura fonde?
A: 8001 °C
B: 801 °C
C: 81 °C
D: 100° C
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Asciugare le mani
Quando le nostre mani bagnate si asciugano avvertiamo una sensazione di ________ dovuta al fatto che la temperatura della nostra pelle è ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Evaporazione ed ebollizione
L'evaporazione al contrario dell'ebollizione ________ ad un valore preciso della temperatura e ________ la sosta termica
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Raffreddamento del corpo
Il nostro corpo ha un sistema di raffreddamento automatico che gli permette di sopportare temperature elevate:   
A: i brividi
B: il sudore
C: il condizionatore
D: il ventilatore
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Velocità di evaporazione
La velocità di evaporazione dipende dalla superficie libera del liquido: ________ è l'area della superficie, ________ è l'evaporazione. L'evaporazione avviene a una temperatura più ________ rispetto all'ebollizione.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Ebollizione ed evaporazione
L'evaporazione, a differenza dell'ebollizione, ________ a una temperatura precisa e non si verifica quindi il fenomeno della ________, osservato nella fusione e nell'ebollizione. Nell'evaporazione solo le ________ del liquido passano allo stato di vapore: è un ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Funzionamento del termometro
Il funzionamento del termometro si basa su due principi
A: l'equilibrio termico
B: le variazioni di umidità
C: le proprietà dei materiali di dilatarsi
D: le variazioni di altitudine
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Costruzione della scala Celsius
Per tarare la sua scala, Anders Celsius ha scelto due temperature di riferimento: il punto di fusione della neve, a cui ha dato valore ________ e il punto di ebollizione dell'acqua piovana, a cui ha dato valore ________. Poi ha suddiviso la scala in ________ parti uguali, chiamate ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Costruzione della scala Fahrenheit
Fahrenheit inizialmente costruì la sua scala fissando 0 come la temperatura di una miscela di ghiaccio e cloruro di ammonio. Quale temperatura scelse come 100?
A: La temperatura media degli oceani.
B: La temperatura media del corpo umano.
C: La temperatura media dei laghetti di montagna.
D: La temperatura media della lava vulcanica.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Passaggio aeriforme-solido-aeriforme
In qualche caso è possibile osservare trasformazioni dirette da aeriforme a solido e viceversa. Come si chiamano queste trasformazioni?
A: Liquefazione e fusione.
B: Evaporazione ed ebollizione.
C: Brinamento e sublimazione.
D: Solidificazione e brinamento.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze

Temperatura di ebollizione
Diminuendo la pressione di un liquido, la sua temperatura di ebollizione ________; allo stesso modo, un ________ di pressione produce un ________ della temperatura di ebollizione. Per questo motivo in alta montagna, dove la pressione atmosferica è ________, l'acqua ha una temperatura di ebollizione più ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza