Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
INFO

Scienze della Terra

E' vero che ultimamente i terremoti stanno avvenendo con inusuale aumento di frequenza e intensità rispetto al passato?
A: Non ci sono prove: è un'impressione sbagliata dovuta alla diffusione rapida e capillare delle notizie.
B: Effettivamente gli ultimi eventi catastrofici in Giappone e ad Haiti sembrano proprio confermarlo.
C: Magari non c'è aumento di intensità, però non c'è dubbio sul recente aumento del numero di terremoti rispetto a quelli avvenuti.
D: Il numero di terremoti all'anno rimane sempre circa costante, ma sicuramente l'intensità sta aumentando col passare del tempo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Strutture geologiche come le pieghe indicano la presenza di forze tettoniche di tipo ________ che agiscono su rocce aventi un comportamento ________. Quando invece le rocce hanno un comportamento ________, al posto delle pieghe si formano delle ________, cioè delle ________ con dislocamento dei blocchi rocciosi.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le ________ sono spesso difficili da rilevare perché non provocano spostamento ________ (gradino) ma soltanto un movimento ________ del terreno.  La loro presenza viene però svelata dalla deviazione di manufatti quali strade, ________ o solchi di campi arati.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I geologi distinguono le ________ in base alla disposizione degli strati e alla direzione del loro piano assiale. Le ________ aventi piano assiale circa ________ e convessità verso l'alto vengono chiamate  ________mentre quelle con convessità verso basso, ________. Le ________ con piano assiale quasi ________, che formano quindi una "C", sono dette ________.
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La parola "horst" deriva dal tedesco e significa "fossa". In geologia una struttura di questo tipo corrisponde a una specie di collina tettonica allungata su un asse ai cui lati si possono simmetricamente rilevare una serie di faglie inverse che formano gradoni man mano piu' profondi verso il centro della rilievo. Un famoso esempio di questa struttura lo si può ammirare nella Rift Valley africana.  
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Le onde P si chiamano così perché arrivano per prime ai sismografi e le S perché arrivano per seconde.
B: L'ipocentro di un terremoto può avere una profondità di oltre 1000 km.
C: La magnitudo è l'unità di misura dell'intensità dei terremoti.
D: Le onde P attraversano tutti gli strati interni della Terra.
E: I terremoti si distribuiscono sulla superficie terrestre lungo fasce ben definite.
F: Lo studio delle onde sismiche ha permesso di capire come è fatto l'interno della Terra.
G: In Italia le aree sismiche si vedono concentrate lungo il limite tra placca africana e quella euroasiatica.
H: Il numero annuo di terremoti è inversamente proporzionale alla magnitudo.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Tracciato che descrive le onde sismiche
B: Grandi onde costiere
C: Superficie di discontinuità tra crosta e mantello
D: Misura la forza di un terremoto
E: Misura i danni provocati da un sisma
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quali onde sismiche si propagano nel nucleo terrestre?
A: Sia le onde di volume che le onde superficiali si propagano sempre all'interno di tutti gli strati della Terra.
B: Solo le onde S riescono ad attraversare in nucleo perché sono onde di taglio.
C: Solo le onde P si propagano nel nucleo perché sono le uniche che riescono ad attraversare gli strati liquidi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

________ è una delle variabili importanti da tenere presente in un terremoto poiché lo stesso terremoto può provocare danni variabili a seconda della ________ e geologia del luogo in cui avviene. Un esempio eclatante è rappresentato dagli effetti del grande terremoto di Città del ________del ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Con la catastrofe avvenuta sulle coste dell'oceano Indiano il 24 gennaio 2010, l'opinione pubblica ha cominciato a familiarizzare con la parola zunami che in giapponese significa "onda di porto", e oggigiorno questo termine viene utilizzato come sinonimo di terremoto catastrofico. I danni occorsi alla centrale nucleare di Fukushima nel maggio 2010 sono parzialmente dovuti all'opera di uno di questi eventi.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza