Filtri

Scienze della Terra

Le dune a stella si formano a causa:
A: della direzione variabile del vento
B: dalla direzione costante del vento
C: dalla grande intensità del vento
D: della debole intensità del vento
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Di quali ambienti sono caratteristici i suoli poligonali?
A: Tundra
B: Deserto
C: Steppa
D: Medie latitudini
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Con il termine vernice del deserto si indica:
A: lo scuro strato di ossidi che ricopre le rocce del deserto
B: lo strato di sabbia desertica più superficiale
C: il rivestimento siliceo che ricopre le rocce del deserto
D: lo scuro strato di sali che ricopre le rocce del deserto
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il principale agente erosivo che agisce nelle aree desertiche è:
A: il vento
B: il sole
C: l'acqua
D: il freddo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Arbusti ed erbe alte, con qualche albero sparso, rappresentano la vegetazione tipica della:
A: savana
B: tundra
C: macchia mediterranea
D: area di bassa montagna
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il lento scivolamento gravitativo del suolo, noto con il nome di soliflusso, è dovuto a:
A: gelo e disgelo stagionale alle medie latitudini
B: gelo e disgelo stagionale nelle pianure delle aree polari
C: essiccamento delle acque nelle aree desertiche
D: improvviso crollo di detriti lungo un versante
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Risalendo un versante di montagna a partire dalla pianura, si incontrano progressivamente paesaggi differenti. Indica tra le seguenti successioni quella corretta:
A: latifoglie, conifere, pascoli, assenza di vegetazione
B: latifoglie, pascoli, conifere, assenza di vegetazione
C: assenza di vegetazione, latifoglie, conifere, pascoli
D: conifere, latifoglie, pascoli, assenza di vegetazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nell'area periglaciale il suolo presenta spesso evidenti ondulazioni dovute a:
A: sollevamento per espansione del ghiaccio
B: sollevamento per scioglimento del ghiaccio
C: infiltrazioni di acqua
D: collassi gravitativi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il paesaggio riportato nell'immagine rappresenta:
A: calanchi
B: inselberg
C: coni di detrito
D: morfologie frutto dell'erosione glaciale
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nel deserto la degradazione ________ delle rocce è causata principalmente dalle forti escursioni termiche ________ che le riducono ad una sorta di ghiaia, nota come ________ del deserto. Sui rilievi si possono poi formare delle fessure ________ che spesso portano al crollo di grandi blocchi.  
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nel paesaggio ________ il clima è costantemente caldo e umido, quindi la degradazione è prevalentemente di carattere ________; i suoli che si formano sono poveri di ________ e ricchi di ________, motivo per cui hanno una caratteristica colorazione rossa.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il permafrost è:
A: uno strato di suolo congelato
B: il ghiaccio della banchisa polare
C: il ghiaccio che si trova sotto al suolo
D: privo di vegetazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Mentre si sono spostate lungo i margini delle ________ glaciali, le ________ glaciali hanno prodotto i fiordi. Si tratta di profonde ________ costiere che alla ________ dell'ultima glaciazione sono state invase dal mare.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Osservano l'immagine si può affermare che il vento spira:
A: perpendicolarmente alla direzione delle dune
B: parallelamente alla direzione delle dune
C: con direzione variabile
D: in alta quota
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le falde di detrito si formano:
A: lungo i pendii delle montagne
B: alla foce dei fiumi
C: alla fronte di un ghiacciaio
D: nell'ambiente desertico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I rilievi isolati a forma di fungo che si possono osservare in ambiente desertico, sono dovuti all'azione di:
A: vento
B: acqua
C: gelo
D: calore
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: Gli inselberg sono rilievi isolati caratteristici dell'ambiente tropicale.
B: Le pianure salate sono il frutto dell'evaporazione di grandi masse d'acqua.
C: Le conche di deflazione sono esclusive del pianeta Terra.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: Le barcane sono particolari strutture erosive caratteristiche dell'ambiente desertico.
B: Nelle dune il fianco più inclinato è quello sottovento.
C: L'attività vulcanica può portare alla formazione di strutture montuose.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: Il pack è la parte di banchisa ancorata alla terraferma.
B: Le aree polari sono caratterizzate da alta pressione.
C: Lo scorrimento di acqua associata ad un ghiacciaio può verificarsi sia al suo interno che alla sua base.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: La calotte polari sono caratterizzate da elevata albedo.
B: Il processo di erosione attuato dal ghiaccio in movimento è detto esarazione.
C: La banchisa rappresenta lo strato di ghiaccio che si trova sopra alla terraferma.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza