Tipo di esercizi
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Ecumene / Volume 1
Capitolo
8. Formazione del mondo greco
Libro
Ecumene / Ecumene 2
Capitolo
8. Formazione del mondo greco
INFO

Storia

Creta: civiltà minoica
Indica se le affermazioni sulla civiltà minoica sono vere o false.
A: Fu così chiamata dal nome dell'archeologo che la scoprì.
B: Si sviluppò a Creta all'inizio del II millennio a.C.
C: La sua prosperità si fondava sulle risorse minerarie.
D: Era diffuso il culto della dea Madre.
E: Fu elaborato un sistema di scrittura detto Lineare A.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Creta: i palazzi
I grandi palazzi di Creta furono costruiti nell'interno dell'isola. Erano probabilmente il centro di piccoli regni autonomi. Le città erano circondate da mura, segno che si temevano invasioni esterne. Dopo la loro distruzione avvenuta intorno al 1700 a.C., forse per un terremoto, i palazzi furono ricostruiti e, nel periodo successivo, quello di Mallia divenne il più grandioso; la civiltà cretese si diffuse anche sulle coste africane. Verso il 1450 a.C. i palazzi furono nuovamente ampliati e nel XII secolo a.C. vennero abbandonati. A provocare il crollo della civltà cretese furono, probabilmente, fenomeni naturali e invasioni; ma è possibile che la sua crisi fosse una conseguenza della spaventosa eruzione del vulcano di Rodi.    
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Micenei
Indica se le affermazioni sui Micenei sono vere o false.
A: Parlavano un dialetto greco molto arcaico.
B: Il mégaron era la sala centrale del palazzo.
C: La loro religione è una derivazione di quella greca.
D: La spedizione contro la città di Troia risale al 1500 a.C.
E: Costituirono un forte stato unitario.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Micenei: civiltà e storia
I Micenei erano un popolo di origine indoeuropea, stanziato in Grecia dall'inizio del II millennio a.C. Furono così chiamati, dagli storici, dal nome di uno dei loro centri principali: ________, città dell'Argolide, nel ________. Qui sorgevano anche________ e Pilo; un altro loro centro importante era Tebe, in Beozia. Furono anche chiamati ________. Al di fuori della Grecia continentale i Micenei si insediarono a Creta, a Rodi e  sulle coste dell'________. La loro espansione commerciale nel Mediterraneo occidentale è dimostrata dal ritrovamento di ________ di loro produzione  in luoghi lontani come la Spagna e la ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Secoli bui in Grecia
Indica se le affermazioni sui "secoli bui" della Grecia sono vere o false.
A: Corrispondono ai secoli XIII-XII a.C.
B: Furono un periodo di declino e povertà.
C: Scomparve la scrittura.
D: La  nobiltà guerriera limitò il potere dei re.
E: Le città micenee furono ricostruite.
F: Vi fu una ripresa dei commerci marittimi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Grecia: prima colonizzazione
Basandoti sull'elenco che segue, completa il testo. Attenzione: l'elenco è eccedente.

I Dori si stanziarono nella Grecia ________ e nel sud-est del ________. Le loro migrazioni  spinsero gruppi di Achei e di altre popolazioni, come ________ e Ioni, a trasferirsi nelle isole del ________ e sulla costa dell'________. In seguito, nuove ondate migratorie spinsero anche i Dori a spostarsi verso Creta, Rodi e l'Asia Minore ________. A questo lungo processo viene dato il nome di ________ colonizzazione.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Formazione della polis
In Grecia, nel IX secolo a.C., la diffusione della tecnologia del ________ portò a migliori condizioni di vita. Il fenomeno del sinecismo, o "________ di comunità", diede luogo a una generale ripresa ________  e alla formazione di un gran numero di città che si organizzarono come piccoli stati ________. Aveva così inizio in Grecia l'età ________.
Tra VIII e VII secolo a.C., la crescita demografica fu tale che le risorse divennero ________ e di conseguenza le ________ diedero impulso a un grande movimento migratorio, verso il Mediterraneo ________ e il Mar Nero, che fu definito dagli storici "seconda ________".  Nell'Italia meridionale la presenza greca divenne così importante che la regione fu denominata ________. Le colonie erano politicamente ________ dalla madrepatria.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Sviluppi della polis
Con la parola polis si designava la "città" intesa come comunità di cittadini liberi che si autogovernavano. Il centro della vita politica della città era l'acropoli, la pubblica piazza nella quale si riuniva il demos ossia il governo. Nella maggior parte delle pòleis fu abbandonato l'iniziale regime monarchico; le decisioni venivano prese da un'assemblea di aristocratici che comprendeva i maggiori proprietari di case, i soli che potevano mantenere una famiglia e procurarsi le costose armature per la guerra.  
Si trattava di un sistema politico piramidale, nel quale cioè il potere era nelle mani di pochi; i comuni cittadini, infatti, potevano partecipare alle assemblee ma senza incidere direttamente sulle decisioni. Solo successivamente, con la crescente importanza assunta dagli opliti, si diffuse una nuova concezione di combattimento.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Società della Grecia arcaica
In Grecia, tra  VII e VI secolo, l'opera dei ________ cercò di dare una risposta ai problemi ________ determinati dallo squilibrio tra popolazione e risorse e dalla ________ della proprietà terriera, dovuta alle divisioni ________. Questa situazione impoverì molti piccoli ________, che venivano ridotti in schiavitù se non riuscivano a far fronte ai debiti, e portò a tumulti e lotte civili che minacciavano ________ della polis.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Storia

Civiltà greca
Indica se le affermazioni sulla civiltà greca sono vere o false.
A: I Greci adattarono alla propria lingua l'alfabeto fenicio.
B: La religione greca era politeista e antropomorfa.
C: Si riteneva che le divinità avessero  la loro sede  sul monte Olimpo.
D: Le anfizionie erano competizioni atletiche.
E: Tutti gli abitanti della polis avevano pieni diritti politici.
F: Erano detti metéci i cittadini stranieri che abitavano e lavoravano in città.
G: Il maggiore santuario era quello di Delfi, nella Focide.  
H: Le Olimpiadi erano i soli giochi panellenici.
I: I misteri eleusini erano un antichissimo culto agrario.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza