7. Il clima e la biosfera

15 esercizi
SVOLGI
Filtri

Scienze della Terra

In quale delle seguenti zone climatiche italiane le estati sono fresche, gli inverni freddi, lunghi e con precipitazioni nevose mentre le piogge sono prevalentemente estive?
A: Zona climatica alpina.
B: Zona adriatica settentrionale.
C: Zona climatica padana.
D: Zona climatica appenninica.
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Analisi sulla concentrazione di CO2 nell'atmosfera da 650 000 anni fa ad oggi, hanno rivelato che la concentrazione di questo gas ha avuto valori ________ durante le fasi ________, cioè fredde e ________ durante le fasi ________, cioè calde.
Completamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nell'ultimo secolo e mezzo i valori della temperatura media della nostra atmosfera sono variati in maniera ________. Tra il 1920 e il 1940 e negli ultimi tre decenni si sono verificati ________ più grandi ma complessivamente si è registrato un aumento di quasi  ________°C.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Nel suolo l'orizzonte B è quello più ricco di humus.
Vero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale tra i seguenti gruppi climatici è caratterizzato da temperature medie mensili che superano sempre i 15 °C e da abbondanti precipitazioni?
A: Climi freddi.
B: Climi caldi umidi.
C: Climi temperati.
D: Climi aridi.
E: Climi nivali.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le aree a clima ________ hanno inverni poco rigidi e precipitazioni moderate mentre le aree con clima ________ sono caratterizzate dalla prevalenza dei mesi freddi con precipitazioni limitate e soprattutto estive. Infine nelle zone con clima ________ le precipitazioni sono scarse e la temperatura media del mese più caldo è sempre inferiore ai 10 °C.
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

In un climatogramma, che visualizza l'andamento del clima in un certo luogo nel corso dell'anno, sull'asse delle ascisse vengono riportati i mesi dell'anno mentre sull'asse delle ordinate, destre e sinistre, sono indicati i valori di…
A: latitudine e precipitazioni medie mensili.
B: altitudine e latitudine.
C: temperature medie mensili e altitudine.
D: temperature medie mensili e precipitazioni medie mensili.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale tra i seguenti tipi climatici non è un clima caldo umido?
A: Clima della savana.
B: Clima equatoriale.
C: Clima monsonico.
D: Clima predesertico.
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il clima monsonico è un tipo di clima caldo umido e si riscontra in…
A: Amazzonia, Golfo di Guinea e parte dell'Asia meridionale.
B: Iran, Afghanistan, Pakistan e India.
C: tutti i continenti ad eccezione dell'Europa.
D: Asia meridionale e Madagascar.
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nelle regioni a clima ________ i raggi solari giungono perpendicolari quasi tutto l'anno e quindi il dì e la notte hanno circa la stessa durata. Tali regioni sono caratterizzate da temperature medie molto elevate e da precipitazioni abbondanti e ________ nel corso dell'anno che favoriscono lo sviluppo di una ________ molto fitta e impenetrabile con numerose specie vegetali sempreverdi come la pianta della gomma, l'ebano, le liane e le mangrovie.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Il clima della savana è caratterizzato da temperature elevate e precipitazioni abbondanti e uniformi nel corso dell'anno che permettono la crescita di grandi praterie di erbe alte e sempreverdi punteggiate da alberi dal tronco assai robusto come acacie e baobab.
Vero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I deserti freddi sono caratterizzati da forti escursioni termiche ________ e più modeste escursioni ________. Nei deserti caldi invece l'escursione termica ________ è molto forte mentre è più contenuta quella ________.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A quale tipo climatico, tra quelli elencati, corrisponde una vegetazione composta principalmente da foreste di latifoglie decidue, ossia foreste con alberi dalle foglie larghe che cadono in autunno?
A: Clima freddo a inverno prolungato.
B: Clima mediterraneo.
C: Clima monsonico.
D: Clima temperato fresco.
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il clima della zona ________ è tipicamente mediterraneo con temperature miti anche in inverno e ________ escursione termica annua. Le precipitazioni sono minime in estate e massime in inverno e ________. Nella zona sud-orientale e delle isole invece troviamo differenti varietà climatiche: il clima della ________ è caratterizzato da forte ventosità, quello della ________ invece presenta inverni miti e piovosi ed estati calde e secche con un'escursione termica annua relativamente marcata.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le foreste di ________ rappresentano la formazione vegetale più diffusa sulla Terra. Nell'emisfero boreale ricoprono gran parte della Scandinavia, del Canada e della Siberia dove prendono il nome di ________. Nell'emisfero australe invece si trovano nella Nuova Zelanda meridionale e in ________.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza