Filtri

Informatica

Indica accanto a ogni tipo di dato numerico il numero di byte che esso occupa.

Precisione singola = ________
Intero = ________
Intero lungo = ________
Byte = ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Indica se le seguenti affermazioni, riferite a un campo chiave primaria, sono vere o false.
A: Non ammette duplicati
B: Deve essere necessariamente di tipo Numerazione automatica
C: Si utilizza per identificare in modo univoco ciascun record
D: Deve essere impostato necessariamente su un singolo campo
E: Quando creiamo una nuova tabella, Access lo inserisce automaticamente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

A: Gli ordinamenti si possono effettuare anche su un singolo campo di una tabella lasciando immutati gli altri.
B: I filtri si possono applicare solo alle tabelle.
C: I campi sui quali è impostato un filtro mostrano nell'intestazione della loro colonna un'iconcina caratteristica.
D: I filtri si possono applicare e rimuovere in qualsiasi momento.
E: I filtri si possono applicare a qualsiasi tipo di campo.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

A: Nella ricerca semplice è necessario indicare il campo all'interno del quale effettuarla.
B: È possibile creare delle query anche su più tabelle purché esse siano messe in relazione.
C: Le tabelle generate mediante le query si possono utilizzare per creare ulteriori query su di esse.
D: Se in una query impostiamo dei parametri per campi diversi e li inseriamo entrambi nella riga Criteri, viene effettuata una ricerca di tipo And.
E: Se in una query impostiamo dei parametri per campi diversi e li inseriamo entrambi nella riga Oppure, viene effettuata una ricerca di tipo Or.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quali dei seguenti criteri permettono di individuare le date a partire dal 17 febbraio 1998.
A: >#17/02/1998#
B: >=#17/02/1998#
C: >#16/02/1998#
D: >=#16/02/1998#
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Nell'impostazione di una tabella, la voce Valido se permette di capire se:
A: il formato di numero impostato è del tipo corretto
B: le dimensioni di un campo di testo sono adeguate ai dati man mano che essi vengono inseriti
C: una data cade in un certo intervallo
D: in un campo di tipo Sì/No viene inserito un dato compatibile con questa tipologia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Le maschere:
A: sono utili per facilitare l'inserimento dei dati
B: sono utili per facilitare la stampa dei dati
C: sono utili per facilitare la ricerca nelle tabelle di un database
D: permettono di visualizzare solo alcuni campi di una tabella
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

Quali delle seguenti indicazioni, inserite in una query, permettono di individuare tutte le persone che non praticano il calcio?
A: Not 'calcio'
B: >< 'calcio'
C: <> 'calcio'
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

A: Access chiede di indicare subito il nome con cui salvare il file.
B: In ogni campo di un database è preferibile inserire un unico dato.
C: Le modifiche fatte alla struttura di una tabella vengono salvate in automatico.
D: I record inseriti in una tabella vengono salvati in automatico.
E: Il contenuto dei campi può essere modificato anche attraverso le maschere.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Informatica

In una query:
A: è possibile  impostare delle ricerche in campi che non vengono poi visualizzati
B: è possibile impostare anche il tipo di ordinamento.
C: il Not si usa quando si vuole invertire il risultato di una condizione.
D: il connettivo And si usa per indicare che una condizione è sufficiente.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza