Filtri

Scienze della Terra

Le rocce stratificate sono:
A: presenti solo in ambienti continentali
B: tutte sedimentarie
C: formate solo in corrispondenza degli affioramenti
D: in prevalenza sedimentarie
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Con il termine diagenesi si intende l'insieme dei processi che:
A: portano alla trasformazione della roccia in sedimenti
B: portano alla trasformazione dei sedimenti in roccia
C: allontanano i sedimenti dalle rocce di partenza
D: portano alla sovrapposizione degli strati di sedimenti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale delle seguenti affermazioni corrisponde al primo principio di Stenone?
A: una superficie che ne attraversa un'altra è più giovane di quest'ultima
B: gli strati si depongono in modo orizzontale
C: uno strato più superficiale è più giovane di uno più profondo
D: gli strati inclinati hanno subito deformazioni successive alla loro formazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale dei seguenti processi di trasporto non genera un deposito in massa?
A: piene fluviali
B: ghiacciai
C: flussi piroclastici
D: lahar
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Scegli il giusto ordine cronologico della sequenza degli eventi di un ciclo sedimentario trasgressivo-regressivo.
A: D, C, B, A
B: A, B, C, D
C: D, C, B, A
D: C, D, B, A
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Osserva la seguente colonna stratigrafica e inserisci i termini indicati in corrispondenza degli spazi vuoti (ogni termine può essere utilizzato più di una volta).

A: ________
B: ________
C: ________
D: ________
E: ________
F: ________

PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il conoide alluvionale:
A: è privo di gradazione
B: presenta ghiaie più abbondanti al margine esterno
C: presenta sabbie più abbondanti al margine interno
D: si può formare anche in mare
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La giacitura primaria:
A: è sempre orizzontale
B: può essere inclinata
C: è inclinata solo se deformata da forze tettoniche
D: è quella che si osserva nelle pieghe delle catene montuose
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Scegli la sequenza corrisponde corretta di modellamento delle forme di fondo in base all'aumento della velocità della corrente.
A: C, A, B
B: A, B, C
C: C, B, A
D: A, C, B
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Completa utilizzando i termini proposti:
La dinamica ________ riguarda i processi che modellano la superficie della crosta terrestre. Tra questi, l'________ operata dagli agenti atmosferici agisce in modo ________ denudando le rocce e trasportando i ________ altrove. Al contrario la ________ è un processo ________, infatti i sedimenti formano una copertura sopra al substrato roccioso.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Completa utilizzando i termini proposti:
La superficie che divide gli strati non più in continuità deposizionale tra loro si chiama ________. Ne esistono tre tipi differenti: ________, o disconformità, ________, o non conformità e ________. La prima separa pacchi di strati ________, la seconda si ha quando l'erosione interessa rocce ignee o ________ sulle
 quali, si sono depositate rocce sedimentarie; infine la terza si osserva quando strati di roccia presentano una diversa ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le torbiditi sono:
A: strati prodotti dalle correnti di torbida
B: le correnti di torbida stesse
C: i segni erosivi lasciati dal passaggio delle correnti di torbida
D: i pendii lungo i quali si spostano le correnti di torbida
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Completa utilizzando i termini proposti:
A parità di inclinazione i pendii ________. sono meno stabili di quelli ________. L'acqua, infatti, riduce l'________ tra le particelle e quindi anche la resistenza al trascinamento. I pendii sommersi più vasti sono le ________continentali, lungo le quali si possono verificare le ________, quando la massa che scivola è formata da materiali abbastanza coerenti, oppure le ________ se l'acqua che si mescola ai detriti è maggiore e si forma fango. Infine, se la quantità d'acqua è ancora più elevata, il fango può perdere la ________e andare in ________ , formando una corrente di torbida.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le ________ sono depositi caratteristici dei laghi antistanti ai ghiacciai in fase di ________. Sono formati da coppie di strati: uno ________ (________), che rappresenta il sedimento più grossolano, l'altro ________ (________), che è più fine. Ogni coppia si deposita durante un anno, quindi dal loro studio si possono contare gli anni di vita di un lago ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

________, in genere, sono zone protette dal mare, perché un cordone sabbioso, detto ________, attutisce l'effetto delle onde. Queste aree sono molto delicate dal punto di vista dell'inquinamento e della possibile ________ delle acque. Infatti, gli scambi col mare avvengono attraverso strette bocche tra due cordoni ________. Le parti che emergono durante la bassa marea sono una specie di piccole isole dette ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Completa utilizzando i termini proposti:
Nel tratto di ________ di un fiume questo forma anse sempre più strette, dette ________. Lungo le sue sponde si osservano, invece, formazioni prodotte dalla tracimazione, dette ________. Quando la corrente esce dal letto del fiume, raggiunge tutte le zone di ________  sulle quali deposita sedimenti fini. In queste aree ________ l'acqua può ristagnare e formare laghetti, stagni e ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: La separazione della linea degli ominidi da quella delle scimmie antropomorfe è avvenuta circa 200 mila anni fa.
B: La scala geocronologica ricostruisce in modo dettagliato soprattutto il passato più prossimo.
C: Gli strati sepolti nel sottosuolo sono dette unità sismostratigrafiche.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: La correlazione è il processo utilizzato in stratigrafia per mettere in relazione strati anche lontani.
B: La paleontologia mostra come una specie scomparsa non sia mai apparsa di nuovo.
C: Un fossile guida è un fossile distribuito in varie parti della superficie terrestre che ritroviamo in più periodi geologici.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: Un abbassamento del livello del mare determina un aumento nell'apporto di sedimenti da parte dei fiumi.
B: Una successione di facies che mostra l'alternarsi di trasgressioni e regressioni è detta ciclo sedimentario.
C: Secondo la regola di Walther in una successione stratigrafica continua l'ordine con cui si susseguono le facies è lo stesso con cui si susseguono orizzontalmente gli ambienti che le facies rappresentano.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Stabilisci se le seguenti affermazioni sono vere o false:
A: I cicli eustatici sono variazioni del livello marino dovute esclusivamente al cambiamento morfologico dei bacini.
B: Il ciclo trasgressione-regressione-trasgressione ha una durata maggiore se è di natura geodinamica.
C: Se in una data area costiera si verifica subsidenza, con relativo arretramento della linea di costa, si può parlare di variazioni eustatiche.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza