Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
INFO

Scienze della Terra

Tipologia di laghi
Che tipo di laghi sono il Lago di Garda e il Lago di Como?
A: Laghi prealpini.
B: Laghi vulcanici.
C: Laghi costieri.
D: Laghi carsici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Tipi di frane
Che cosa mostra l'immagine?
A: Un colamento.
B: Una frana da scivolamento.
C: Un crollo.
D: Un bacino idrogeologico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le onde
Come si indicano le onde che persistono al cessare del vento?
A: Onde libere.
B: Onde forzate.
C: Onde oscillatorie.
D: Onde increspate.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'acqua solida
Che cosa mostra l'immagine?
A: Un ghiacciaio alpino.
B: Una banchisa.
C: Una calotta glaciale.
D: Un ghiacciaio pirenaico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il ciclo dell'acqua
Qual è la parte di acqua che abbandona il ciclo dell'acqua?
A: La parte che si trova nei minerali idrati.
B: La parte coinvolta nel ruscellamento.
C: La parte che penetra nel terreno.
D: La parte che condensa.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le acque marine
A: Le maree sono dovute al vento che soffia sulle acque marine.
B: La corrente del Golfo produce sulle coste dell'Europa settentrionale un effetto di mitigazione del clima.
C: La pressione dell'acqua marina diminuisce con la profondità a un ritmo costante.
D: Nella zona di termoclino, tra i 200 e i 1000 m, la temperatura delle acque marine cala velocemente con la profondità.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'acqua sulla Terra
A: Sulla superficie terrestre troviamo prevalentemente acqua allo stato solido.
B: Dove le temperature restano per buona parte dell'anno sotto gli 0 °C abbiamo la presenza permanente di acqua solida.
C: L'acqua è presenta nell'atmosfera in forma gassosa come vapore acqueo.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il rischio idrogeologico
Le ________ sono apporti eccessivi di acqua su terreni di solito ________, con conseguente allagamento. La causa scatenante di questi disastri naturali sono le ________ intense. Esistono però anche dei fattori ________, che rendono un territorio più soggetto a questi fenomeni, come per esempio le forme del rilievo e la conformazione geologica.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le acque sotterranee
La maggioranza dell'acqua dolce liquida è costituita dalle acque sotterranee. Rocce e terreni porosi e ________ possono trattenere l'acqua. Gli ________ sono contenitori sotterranei di acqua dolce, fondamentali per gli organismi viventi, dai quali l'acqua può essere attinta attraverso pozzi. L'acqua che vi è presente costituisce genericamente la falda ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Tsunami
Uno tsunami è un'onda o una serie di onde anomale provocate da un improvviso dislocamento ________ di una massa d'acqua. Le onde coinvolgono ________ d'acqua e trasportano grandi quantità di energia. La mitigazione del rischio tsunami si basa su interventi volti a ridurre la ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'acqua solida
La neve si forma per ________ del vapore acqueo. Per la sua elevata ________ il manto nevoso può raggiungere spessori notevoli e può accumularsi se la temperatura resta sufficientemente bassa. I ________ sono grandi masse di ghiaccio formatesi per accumulo di neve sulla terraferma. La ________ è un sottile strato di ghiaccio che si forma per congelamento delle acque marine nelle zone polari.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le frane
I terreni costituiti da rocce intatte e ________ rimangono saldamente ancorati in una posizione stabile; se il terreno è ________ risulta poco coerente e frana nel tentativo di recuperare lo stato di ________. Tra i fattori predisponenti l'innesco di frane vi è la presenza di ________. Le frane possono essere controllate intervenendo sulla ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le valanghe
A: La valanga si innesca quando l'intensità delle forze dovuta al peso della massa di neve supera quella delle forze resistenti dovute all'attrito.
B: Le valanghe sono molto più frequenti delle frane perché la neve è un materiale molto più instabile dei terreni.
C: I versanti esposti a nord con minore insolazione sono più soggetti al rischio valanghe.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le acque superficiali e sotterranee
A: Le acque continentali sono caratterizzate da alta salinità.
B: Risorgive e sorgenti costituiscono i punti dove la falda artesiana raggiunge la superficie del suolo.
C: Un corso d'acqua è caratterizzato dal bacino idrografico e dal bacino idrogeologico, che possono coincidere.
D: La permeabilità di un terreno dipende dalla sua porosità.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'inquinamento dell'acqua
L'inquinamento dell'acqua inizia in ________ in quanto le gocce di acqua che vi si formano inglobano polveri e gas inquinanti dell'aria. Quando diossido di zolfo e diossido di azoto si combinano con il vapore acqueo, si formano acido nitrico e acido solforico che, cadendo al suolo insieme alle ________, causano il fenomeno delle piogge ________. I principali fattori antropici di inquinamento delle acque derivano dall'impiego di acqua per usi domestici, ________ e industriali.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza