Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
INFO

Scienze della Terra

Le onde sismiche
Scegli l'opzione corretta, poi fai clic su Conferma.
A: Al passaggio di un'onda R le particelle oscillano trasversalmente nella direzione di propagazione dell'onda ma soltanto sul piano orizzontale.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Gli effetti primari e secondari dei terremoti
Quale tra i seguenti fenomeni è da considerarsi tra gli effetti secondari e non primari di un terremoto?
A: l'abbassamento del suolo
B: fratture nel terreno
C: variazioni del livello dell'acqua nei pozzi
D: sollevamento del suolo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I terremoti
Un terremoto è una vibrazione della Terra prodotta da una rapida liberazione di energia ________ in qualche punto al suo interno definito ________ del terremoto.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Il modello geofisico di Reid
Il modello proposto da Reid per spiegare la causa di un evento sismico prende il nome di…
A: modello della scossa elastica.
B: modello della scossa meccanica.
C: modello del rimbalzo elastico.
D: modello del rimbalzo meccanico.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La propagazione delle onde sismiche
Osserva l'immagine che riproduce la propagazione di onde sismiche durante un terremoto. Accanto ad ogni lettera scrivi il nome corrispondente:
A: ________
B: ________
C: ________
D: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I gruppi di onde sismiche
Quale tra i seguenti non è un gruppo di onde sismiche?
A: Onde orizzontali.
B: Onde superficiali.
C: Onde longitudinali.
D: Onde trasversali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le onde P
Le onde ________, o onde di compressione, sono quelle al cui passaggio le particelle di roccia oscillano avanti e indietro nella direzione di ________ dell'onda stessa e che provocano quindi variazioni di ________ della roccia. Sono le onde più veloci per cui sono chiamate anche onde prime o onde ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le onde S
Al passaggio delle onde ________ o onde di ________ le particelle di roccia compiono oscillazioni perpendicolari alla direzione di propagazione dell'onda. Questo determina le variazioni di ________ ma non di ________ che la roccia subisce.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le onde P e le onde S
Le onde P e le onde S che si generano nell'ipocentro sono chiamate complessivamente…
A: onde esterne o di volume.
B: onde interne o di volume.
C: onde interne o di taglio.
D: onde esterne o di taglio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Sismogrammi e sismografi
La registrazione del movimento sismico effettuata da un ________ è detta ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le curve indicanti i tempi di propagazione in funzione della distanza
Le curve che indicano i tempi di propagazione delle onde sismiche in funzione della distanza dell'epicentro sono chiamate…
A: sismocrone.
B: sismocurve.
C: dromocrone.
D: dromocurve.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le dromocrone e la localizzazione dell'epicentro
Le dromocrone permettono di ricavare la ________ dell'________ da una stazione sismica; per calcolarne la ________ occorre disporre di almeno ________ stazioni sismiche. Per misurare la profondità dell'________ sono invece necessarie le registrazioni di almeno 10 stazioni.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'intensità dei terremoti
Le curve chiuse che su una rappresentazione cartografica individuano le fasce in cui il terremoto si è presentato con la stessa intensità sono chiamate…
A: isobate.
B: isobare.
C: isosisme.
D: isoipse.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Gli effetti prodotti dai sismi
L'________ di un terremoto viene valutata in base agli effetti prodotti dal sisma su persone, manufatti e terreno. Attualmente in Europa e in America essa viene misurata tramite la scala ________ divisa in ________ gradi.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La forza dei sismi
La ________ di un terremoto si ottiene confrontando l'ampiezza massima delle onde registrate da un sismogramma relativo a quel terremoto e l'ampiezza massima delle onde relative ad un terremoto di riferimento, il quale produce su un sismografo, posto a ________ km dall'epicentro, un sismogramma con oscillazione massima pari a ________ mm.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La scala Richter
Un terremoto di magnitudo 6 determina un'ampiezza del movimento del terreno…
A: 20 volte maggiore di quella di un terremoto di magnitudo 4.
B: 100 volte minore di quella di un terremoto di magnitudo 4.
C: 100 volte maggiore di quella di un terremoto di magnitudo 4.
D: 20 volte minore di quella di un terremoto di magnitudo 4.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Scala della magnitudo: l'energia liberata
Un terremoto di magnitudo 4 libera una quantità di energia…
A: 100 volte minore di un terremoto di magnitudo 6.
B: 60 volte minore di un terremoto di magnitudo 6.
C: 90 volte minore di un terremoto di magnitudo 6.
D: 900 volte minore di un terremoto di magnitudo 6.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La struttura interna della Terra
Osserva lo schema che riproduce la struttura della Terra in base alla velocità e la modalità di propagazione delle onde sismiche. Accanto ad ogni lettera scrivi il nome corrispondente:
A: ________
B: ________
C: ________
D: ________
E: ________
F: ________
G: ________
H: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La distribuzione geografica dei terremoti
A: Lungo le dorsali oceaniche si verificano terremoti con ipocentri superficiali.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La difesa dai terremoti: previsione e prevenzione
La ________ sismica ha l'obiettivo di riuscire a indicare quando, dove e con che intensità si verificherà un terremoto. L'approccio può essere sia di tipo ________, ovvero basato sull'analisi di fenomeni precursori, sia di tipo ________, ovvero basato sullo studio della frequenza con cui si verificano i terremoti nelle aree considerate.
La ________ sismica ha invece il compito di individuare le zone a rischio sismico e indicare tutti gli interventi necessari per evitare o ridurre i costi, intesi come perdite di vite umane e danni agli edifici, che si registrerebbero in casi di terremoti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza